massauto

massautosin
massauto

Anno 1°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Buone notizie in arrivo per i pensionati: rivalutazioni migliori nel 2019

venerdì, 12 ottobre 2018, 23:42

Buone notizie in arrivo per i pensionati. A prescindere dalle novità che saranno contenute nella finanziaria di prossima emanazione, riferisce il Patronato INAPI, a partire dal 1° gennaio 2019 entreranno in vigore delle modifiche per il sistema di rivalutazione dei trattamenti previdenziali.

Oggi i criteri della rivalutazione della pensione sono quelli contenuti nella legge 174/2013, con la quale era stata introdotta una fase transitoria rispetto al blocco che c’era stato negli anni precedenti.

Dal 1° gennaio 2019 saranno ripristinate le fasce di reddito, con le relative percentuali, vale a dire tre sole fasce, con un recupero dell’inflazione anche per coloro che hanno una pensione medio-elevata, che erano stati completamente bloccati negli anni precedenti.

Ci sarà inoltre un ritorno al sistema che prevede la rivalutazione su fasce di importo e non più a scaglioni singoli di importo. Ciò significa che la pensione sarà rivalutata in maniera piena fino a tre volte l’importo del trattamento minimo, al 90% la parte che non eccede 5 volte il trattamento minimo e al 75% il resto.

Dopo gli anni del blocco si torna ad un sistema che prevede, anche se non completamente, la rivalutazione delle pensioni e ad una maggiore equità anche nei confronti di chi aveva trattamenti più elevati rispetto al minimo.

Gli interessati possono rivolgersi presso le sedi del Patronato INAPI:

Riferimento: Gianluca 339 1549398

Massa, Via Aurelia Ovest, 139 (Area ex Olivetti - vicino alla rotonda Aurelia / Via Olivetti)

Carrara, Via 7 Luglio,4 (di fronte agli Uffici Tributi comunali)


esedra-liceo-internazionale


prenota


ALF Pausa caffè


autotecnica


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


lunedì, 18 febbraio 2019, 10:23

Anffas Onlus: "Solidarietà ad Umberto per l'episodio di violenza subito"

La presidente di Anffas Onlus di Massa Carrara interviene per commentare l'episodio di violenza che ha coinvolto il signor Umberto: "A nome di Anffas Onlus di Massa Carrara esprimo piena solidarietà ad Umberto ed alla sua famiglia e dolore e sconcerto di fronte ad un gratuito atto di violenza rivolto ad una...


lunedì, 18 febbraio 2019, 09:16

Il cordoglio del sindaco per la scomparsa di Daniela Conti

Ecco il cordoglio del sindaco di Carrara, Francesco De Pasquale, per la scomparsa di Daniela Conti: "Voglio esprimere tutto il cordoglio mio e della mia amministrazione per la prematura scomparsa di Daniela Conti. In questo momento di dolore ci stringiamo attorno a questa famiglia che tanto ha dato nel corso...


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 18 febbraio 2019, 09:03

Acqua nuovamente potabile a Bedizzano

A seguito della nota con cui l'azienda Usl Toscana Nord Ovest ha comunicato in data odierna le risultanze delle analisi del campione prelevato lo scorso 11 febbraio, il sindaco Francesco De Pasquale ha revocato (vedi allegato) l'ordinanza 66/19 che vietava l'utilizzo alimentare dell'acqua erogata dal pubblico acquedotto per i residenti...


domenica, 17 febbraio 2019, 17:39

Clochard preso a calci, De Pasquale: «Sono indignato e preoccupato. Carrara torni solidale»

Clochard preso a calci, il sindaco Francesco De Pasquale: «Ho appreso con sgomento la notizia del clochard colpito da un calcio in pieno centro città. Successivamente ho avuto modo di vedere le immagini circolate sui social network in merito a questo episodio e ne sono rimasto indignato.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 16 febbraio 2019, 19:19

Il cordoglio del sindaco per la scomparsa di Daniela Conti

Il cordoglio del sindaco di Carrara Francesco De Pasquale per la scomparsa di Daniela Conti: Voglio esprimere tutto il cordoglio mio e della mia amministrazione per la prematura scomparsa di Daniela Conti. In questo momento di dolore ci stringiamo attorno a questa famiglia che tanto ha dato nel corso delle...


sabato, 16 febbraio 2019, 19:18

Il Partito democratico di Carrara si stringe alla famiglia Conti

Il Partito democratico di Carrara si stringe alla famiglia Conti in questo doloroso momento: la scomparsa di Daniela Conti è una grave perdita per tutta la comunità carrarese. Noi la ricordiamo negli anni Novanta partecipe delle attività della sezione Antonio Bernieri dei Democratici di Sinistra di Marina di Carrara.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 15 febbraio 2019, 23:22

Due aggressioni in una settimane in centro a Carrara: l’analisi preoccupata di Sinistra per Carrara

Una settimana fa l’aggressione in via Roma , pieno centro di Carrara, ad una giovane commerciante da parte di un concittadino. Ieri il calcio sferrato a un clochard, sempre nella stessa strada, da parte di un altro cittadino carrarese.


venerdì, 15 febbraio 2019, 23:18

Cosimo Ferri: "Un'aggressione codarda e vigliacca"

Cosimo Maria Ferri Componente Commissione Giustizia Camera dei Deputati interviene sul clochard aggredito: "Un'aggressione codarda e vigliacca che ha come bersaglio chi è più debole e indifeso. Desidero esprimere tutta la mia vicinanza alla vittima e la più ferma condanna contro un gesto vile. Questi episodi meritano una risposta ferma da parte delle...


venerdì, 15 febbraio 2019, 17:29

Acqua nuovamente potabile a Bedizzano

A seguito della nota con cui l’azienda Usl Toscana Nord Ovest ha comunicato in data odierna le risultanze delle analisi del campione prelevato lo scorso 11 febbraio, il sindaco Francesco De Pasquale ha revocato l’ordinanza 66/19 che vietava l’utilizzo alimentare dell’acqua erogata dal pubblico acquedotto per i residenti della frazione...


venerdì, 15 febbraio 2019, 14:34

Medici di famiglia di Massa-Montignoso: Franco Maneschi terminerà la sua attività

L'Azienda Usl informa che il dott. Franco Maneschi, medico di famiglia dell'ambito territoriale di Massa-Montignoso, cesserà la propria attività il 28 febbraio 2019.