massauto

Anno 1°

martedì, 15 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Disabili, dalla regione 400 mila euro per favorire la mobilità individuale

martedì, 18 giugno 2019, 11:16

Acquisto di autoveicoli nuovi o usati, adattati o da adattare, modifica degli strumenti di guida, per il trasporto delle persone con disabilità, conseguimento delle patenti di guida delle categorie A, B e C speciali. A tutto questo è destinato il contributo di 400.000 che la Regione mette a disposizione per il 2019 e 2020 per favorire la mobilità delle persone disabili. Lo prevede una delibera presentata dall'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi e approvata dalla giunta nel corso dell'ultima seduta.

"Con questa delibera – spiega l'assessore Saccardi – abbiamo voluto varare una misura di sostegno finanziario, di carattere sperimentale, per favorire il più possibile la mobilità delle persone con disabilità. Questo è uno dei tanti provvedimenti con i quali la Regione intende promuovere l'autonomia e la vita indipendente dei disabili".

La gestione di tutti i procedimenti relativi all'erogazione dei contributi è affidata al Centro Regionale per l'Accessibilità (CRA) che risiede nella Asl Toscana centro. Entro 60 giorni dall'approvazione della delibera, la Asl Toscana centro dovrà pubblicare un avviso pubblico, articolato in due finestre di apertura: la prima, collocata nel 2019, si riferisce alle domande che riguardano le spese sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2018; la seconda, collocata nel primo trimestre del 2020, si riferisce alle domande che riguardano le spese sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019.

Possono presentare la domanda le persone con disabilità motoria permanente, i genitori o componenti del nucleo familiare. I requisiti necessari: essere residente in Toscana; non aver presentato domanda di contributo per le stesse finalità nei 24 mesi precedenti ad altre pubbliche amministrazioni; essere in possesso di patente di guida di categoria A, B o C speciale, con indicazione delle modifiche da apportare sul veicolo; avere un valore dell'indicatore Isee riferito al nucleo familare del beneficiario non superiore a 36.000 euro.

Le domande saranno oggetto di un'apposita istruttoria da parte del CRA, che determinerà il contributo spettante; entro 30 giorni dalla data di conclusione di ciascuna finestra, verranno redatte le graduatorie, che saranno poi approvate dalla Asl Toscana centro.

Questi i contributi erogabili: fino a un massimo di 1.500 euro per il conseguimento della patente; fino a 18.000 euro per l'acquisto di autoveicoli nuovi o usati; fino a 20.000 euro per le modifiche degli autoveicoli e/o degli strumenti di guida.

Vai alle pagine del Centro Regionale Accessibilità


vino


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


ALF Pausa caffè


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


lunedì, 14 ottobre 2019, 20:13

Al Garibaldi Carrara, Il Nuovo, Astoria dal 16 al 23 ottobre

Ecco la programmazione completa, con tanto di descrizione dei film proiettati, al Cinema Garibaldi Carrara, Il Nuovo La Spezia e Astoria Lerici, dal 16 al 23 ottobre.


lunedì, 14 ottobre 2019, 14:12

Proseguono in biblioteca a Carrara le iniziative dedicate ai bambini

Mercoledì 16 ottobre, alle ore 16.30, all’interno dell’area piccoli della Biblioteca civica “Lodovici” in piazza Gramsci, in programma un nuovo appuntamento con “Nati per la Musica”, percorsi di conoscenza e dialogo attraverso la musica, per bambini da zero a sei anni.


lagazzetta spazio pubblicità


domenica, 13 ottobre 2019, 12:36

"Punto Nascite Lunigiana: la Regione tratti Pontremoli come Piombino"

Jacopo Ferri, Forza Italia su Pontremoli: L’Emilia Romagna si sta attrezzando per riaprire i punti nascita in aree montane e/o interne, la Regione Toscana sembra fare altrettanto, però con l’occhio un po’ strabico: Piombino SI, Pontremoli-Lunigiana NO. Il percorso avviato per Piombino è un percorso corretto che vuole rendere giustizia ad...


sabato, 12 ottobre 2019, 17:14

Presidio a sostegno del popolo curdo

Anche Massa si muove per chiedere la sospensione dell'azione militare turca. Martedì 15 alle 18, associazioni, sindacati, forze politiche della città organizzano un presidio in Piazza Aranci a sostegno del popolo curdo."Viviamo  con angoscia queste ore nelle quali si sta minacciosamente aggravando la situazione al confine tra Turchia e Siria, -scrivono...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 12 ottobre 2019, 17:12

La Scuola dell'Infanzia Lunense inaugura il nuovo anno scolastico “Nati per leggere”

Venerdì 18 ottobre dalle 16,30 le porte della Scuola dell'Infanzia “Lunense” resteranno aperte non solo per i piccoli utenti già iscritti, ma anche e soprattutto per tutte le famiglie ed i bambini della zona,che avranno l'opportunità di incontrare “Nati per leggere”attraverso le molteplici letture donate dalla voce dei Volontari Lettori. “Nati per leggere”...


sabato, 12 ottobre 2019, 17:10

Confimpresa di Massa Carrara ha implementato specifici servizi gratuiti a supporto dei pensionati

Confimpresa di Massa Carrara ha implementato, tramite il patronato di proprio riferimento, specifici servizi gratuiti a supporto dei pensionati i quali possono verificare la loro situazione pensionistica e comunque la loro situazione previdenziale in merito alle seguenti opportunità.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 12 ottobre 2019, 17:09

L’amministrazione Persiani fa chiarezza sui libri al magazzino Bic di via Dorsale

“Ben lontana da questa amministrazione la volontà di non curarsi della cultura che rende i cittadini liberi, informati, testimoni di storia e tradizioni. Ciò premesso, a noi è toccato lo spiacevole compito di procedere allo scarto dei volumi depositati nel magazzino di via Dorsale perché dopo tutti questi anni erano...


sabato, 12 ottobre 2019, 17:08

Luce e gas: arrivano i rincari in bolletta

Nonostante i previsti rincari in bolletta di luce e gas, è possibile ottenere bollette più leggere per le famiglie a basso reddito che faranno richiesta del bonus energia. Hanno diritto al bonus energia le famiglie con disagio economico in possesso di un ISEE inferiore o uguale a 8.107,50 € oppure,...


sabato, 12 ottobre 2019, 10:09

Contratti di fiume, quasi 70 mila euro per il Frigido e il lago di Porta. Bugliani (Pd) soddisfatto: "Premiate le progettualità del nostro territorio"

Ci sono anche Massa  e Montignoso nella graduatoria definitiva del bando regionale per i contratti di fiume. In tutto quasi 70mila euro rispettivamente per il fiume Frigido e per il lago di Porta sui complessivi 275mila destinati dalla Regione agli otto progetti che se li sono aggiudicati.


sabato, 12 ottobre 2019, 10:09

Rigenerazione urbana, oltre 130mila euro dalla Regione per Villafranca in Lunigiana. Bugliani esprime soddisfazione: "Saranno riqualificati il parco urbano e l'accesso al fiume Magra"

C'è anche Villafranca in Lunigiana fra i Comuni che hanno ricevuto il finanziamento regionale per i progetti di rigenerazione urbana nelle aree interne della Toscana. E Villafranca, con circa 132 mila euro, rientra fra le 14 proposte finanziate dalla Regione.

suncar