massauto

Anno 1°

mercoledì, 17 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

6 mila persone malate di HIV in Toscana: presto due nuovi farmaci con l'Aids

sabato, 6 luglio 2019, 12:40

6 mila persone, solo in Toscana, risultano essere HIV positive. A questo dato purtroppo vanno poi aggiunte le nuove diagnosi di infezione che, negli ultimi anni si sono attestate intorno a 300 l'anno. Nel 2017 ultimi dati disponibili, i nuovi malati di Aids sono stati 263 con un' incidenza per 100.000 abitanti del 6,3%, che pone di fatto la Toscana al 5° posto a livello nazionale.

"Oltre il 90% sono in terapia e oltre il 90% di questi sono in soppressione virologica (dati estratti da alcuni dei centri maggiori) - dichiara il Prof. Massimo A. Di Pietro

Coordinatore Malattie Infettive Azienda USL Toscana-Centro-, i casi prevalenti di AIDS sono 1659 (aggiornamento al 2015). Per il secondo anno consecutivo non sono stati registrati casi pediatrici e la trasmissione sessuale supera il 90%: Eterosex 48,5% (M 26,8 – F 22,6); MSM (Men who have sex with men) 43,8%; IDU (Injective Drug User) 6,7%, dato in controtendenza rispetto gli anni precedenti. Nei centri maggiori la percentuale di MSM e IDU pesano maggiormente, ad esempio a Firenze raggiungono rispettivamente il 50,1% e 8,9%".

Oltre 37 milioni di persone vivono nel mondo con l'infezione da HIV. In molti paesi la proporzione di pazienti che ha accesso alla terapia antiretrovirale, in grado di controllare la replicazione del virus oscilla tra il 50 e il 60%. Ma in Italia lo scenario è decisamente migliore: oltre il 90% dei pazienti che accede alle cure è "undetectable", ossia in grado di controllare completamente la replicazione virale. Entro l'autunno saranno disponibili in Italia due nuove opzioni terapeutiche in STR (single tablet regimen), presentate durante l'11esima edizione del Congresso ICAR, Italian Conference on AIDS and Antiviral Researc: la prima prevede l'utilizzo dibictegravir, inibitore dell'integrasi di seconda generazione, mentre la seconda di doravirina, inibitore non nucleosidico della trascrittasi inversa di ultima generazione. 

"Abbiamo necessità - spiega la Prof.ssa Antonella Castagna, Professore associato Malattie Infettive, Università Vita Salute San Raffaele Milano - di nuove opzioni terapeutiche per prevenire e combattere il fenomeno della resistenza, fenomeno fortunatamente molto limitato in Italia ma che affligge già i paesi a risorse terapeutiche limitate. Per i pazienti italiani HTE (highly treatment experienced), con limitate opzioni terapeutiche (si stima il 3-5% dei pazienti che ha accesso alle cure) si è in attesa di due nuovi farmaci, entrambi capaci di ostacolare l'ingresso del virus nella cellula con meccanismo d'azione innovativo. Fostemsavir è un farmaco antivirale, somministrabile per via orale, che agisce impedendo il legame tra il virus HIV e il recettore CD4 presente sulle cellule. Esistono già trials molto  solidi - spiega Antonella Castagna - in cui sono stati inseriti anche pazienti italiani, che dimostrano l'efficacia e la sicurezza del farmaco nella terapia dei pazienti complessi". 


esedra-liceo-internazionale


festadeitoschi


ALF Pausa caffè


autotecnica


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


carispezia1


mercoledì, 17 luglio 2019, 11:33

La politica nazionale protagonista a Cà Michele

Giovedì 18 Luglio alle ore 21,30 il Vicesegretario Nazionale del Partito Democratico Andrea Orlando sarà ospite presso lo spazio dibattiti , introdotto dalla Presidente Regionale del Partito Democratico Giada Moretti, per parlarci delle prospettive future del Partito Democratico e per rilanciare l’azione politica del PD partendo proprio dai territori così...


mercoledì, 17 luglio 2019, 11:21

Verso Reggio Emilia: la Torre di Rossenella nel comune di Canossa entra sul website Castelli del Ducato di Parma, Piacenza, Pontremoli

Per vedere più lontano verso un'Emilia-Romagna turistica e culturale ricca di rocche e manieri. Per scrutare l'orizzonte verso quei Castelli d'Emilia, che trovano nei Castelli del Ducato di Parma, Piacenza e Pontremoli e nelle Terre di Canossa, realtà fortemente identitarie.


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 17 luglio 2019, 08:54

Caf Fenapi: opportunità di risparmio con bonus energia elettrica e gas

La Fenapi di Massa Carrara rileva che rispetto alla platea dei potenziali aventi diritto alla riduzione sulle bollette, a Massa Carrara, solo il 36% ne usufruisce. Eppure sono migliaia le famiglie con una certificazione Isee utile per l’accesso ai bonus energia.  


martedì, 16 luglio 2019, 14:04

Per “I Giovedì Musicali del CARMI. Michelangelo, Carrara e la musica” “Suggestioni senza tempo”

Giovedì 18 luglio, i musicisti Endrio Luti (fisarmonica), Cristina Trimarco (fagotto) e Thomas Luti (saxofono) sono i protagonisti del prossimo appuntamento della rassegna musicale organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune, in collaborazione con la Scuola comunale di Musica “Città di Carrara”, in corso al CARMI Museo Carrara e Michelangelo a...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 16 luglio 2019, 12:35

Eventi Festa de l’Unità Provinciale di Cà Michele

Successo di pubblico intervenuto alla Festa Provinciale de l’Unità a Michele a Bonascola in occasione dell’iniziativa che ha visto come protagonisti il Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani ed il Consigliere Regionale del Partito Democratico Giacomo Bugliani intervistati da Wladimiro Frulletti.Dopo l’intermezzo musicale di questa sera con i Kinnara che...


martedì, 16 luglio 2019, 11:48

Serate lunigianesi 2019: primo appuntamento a Novegigola

Serate Lunigianesi, il ciclo d'incontri a carattere storico-culturale che anima i piccoli borghi dei Comuni della Provincia, inaugura questa stagione 2019, giovedì 18 luglio alle ore 21:00 a Novegigola nel comune di Tresana.Sarà questo il primo di otto appuntamenti che quest'anno accompagneranno i residenti delle piccole frazioni e il nutrito...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 15 luglio 2019, 17:47

Il MoVimento 5 Stelle ha portato in Commissione Ambiente due importanti atti

Il MoVimento 5 Stelle nei giorni scorsi ha portato in Commissione Ambiente, presieduta da Giovanni Montesarchio, due importanti atti volti alla tutela ambientale del nostro Comune, che saranno discussi nel Consiglio Comunale di oggi, 15 luglio.


lunedì, 15 luglio 2019, 15:36

Montignoso: punto raccolta sfalci verde in via della Resistenza, l'assessore Massimo Poggi: "Contro gli abbandoni verrà istallata una telecamera"

Lotta all'abbandono di sfalcio del verde e delle potature nella zona montana, l'Assessore Massimo Poggi «i conferimenti illeciti verranno monitorati». Una comunicazione, quella dell'Amministrazione, volta a fornire le indicazioni per il corretto conferimento dei rifiuti, «ricordo ai nostri concittadini che i punti di raccolta del verde sono localizzati in via della Resistenza...


lunedì, 15 luglio 2019, 13:18

Presentazione del romanzo di Ugo Cirilli al Castello Malaspina

Una cornice unica per un romanzo particolare: mercoledì 17 luglio alle 21:30 il Castello Malaspina di Massa ospiterà la presentazione del romanzo "Un accordo maggiore in sottofondo", dello scrittore versiliese Ugo Cirilli (edizioni "Luci della notte" del giornale web Toscana Today).Il libro, una vicenda di formazione moderna che ruota attorno...


lunedì, 15 luglio 2019, 12:57

Eventi Festa de l’Unità Provinciale di Cà Michele

Martedì 16 Luglio lo spazio dibattiti della Festa Provinciale de l’Unità a Cà Michele a Bonascola, sarà dedicato alla musica. Protagonisti della serata saranno i Kinnara che ci allieteranno con il tributo al grandissimo Fabrizio de Andrè. Come ogni giorno la cucina propone un ricco menù di piatti tipici ed il bar...