massauto

Anno 1°

martedì, 25 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

prenota

Ipotesi abbattimento monoblocco, Claudio Salvadori (Uil Fpl,): "Una struttura indispensabile per Carrara e i paesi a monte. Facciamo un'analisi seria".

mercoledì, 11 settembre 2019, 16:00

"SUL MONOBLOCCO sono state spese e investiti tante risorse, anche negli ultimi anni prima dell'apertura del Noa. Lavori di ammodernamento, migliorie tecniche e strutturali. Adesso sembra che si voglia buttare giù un immobile che potrebbe invece essere l'ideale per una casa della salute che dia una boccata di ossigeno a Carrara e ai paesi a monte? E' una soluzione che va analizzata a fondo e i sindacati devono essere coinvolti, non esclusi come avvenuto fino a oggi". Lo sostiene il segretario della Uil Fpl di Massa Carrara, Claudio Salvadori, con una presa di posizione netta nei confronti del sindaco di Carrara, Francesco De Pasquale, in quanto responsabile della Conferenza dei sindaci e della sanità cittadini. "Stanno portando avanti scelte che siamo convinti vadano riviste nella loro interezza. Non si può decidere così, a cuor leggero, di abbattere o meno il monoblocco senza aver coinvolto tutte le parte in causa, compresi i sindacati. Hanno praticamente convocato tutti tranne le organizzazioni sindacali che meglio di altri conoscono la situazione dei lavoratori e rappresentano fasce molto delicate, come quella dei pensionati, che usufruiscono maggiormente dei servizi sanitari. Conosciamo direttamente la situazione del monoblocco e sappiamo che anche negli ultimi anni, poco prima di andare al Noa, sono stati fatti tanti lavori, in molti reparti. Buttare giù tutto? Semmai bisogna implementare i servizi per far sì che il Noa funzioni davvero come ospedale per acuti e il monoblocco possa diventare una risorsa in più". Una casa della salute, per esempio, o comunque una struttura essenziale nella rete della sanità territoriale: "Rappresenterebbe una grossa boccata di ossigeno per i carraresi e per il monte, considerate le attuali difficoltà per raggiungere il Noa – incalza il segretario Uil Fpl -. Certo, serve poi la volontà di far funzionare le cose e i servizi perché se poi non ci si mette il personale non funziona. Quindi – conclude Salvadori – credo che vada rivisto il percorso. Chiediamo che vengano fatte analisi approfondite per capire dove andrà a finire tutto il personale del monoblocco in caso di abbattimento, i servizi e il tempo necessario per gli spostamenti e completare tutte le operazioni. Infine è necessario fare un serio studio per capire che contraccolpo potrebbe avere sul territorio e sulla cittadinanza la sua demolizione, un monitoraggio serio ad ampio spettro. Perché per la Uil Fpl, comunque, questa demolizione non s'ha da fare".


edilizia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


ALF Pausa caffè


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


martedì, 25 febbraio 2020, 16:10

Ringraziamento al questore uscente Giuseppe Ferrari da Fratelli d’Italia

Un saluto e un ringraziamento per il lavoro svolto a capo della Questura di Massa Carrara sono arrivati da Lorenzo Baruzzo, coordinatore comunale di Fratelli d’Italia e responsabile del dipartimento regionale “Sicurezza e legalità” di Fdi, all’ex questore di Massa Giuseppe Ferrari che in questi giorni ha lasciato l’incarico e...


martedì, 25 febbraio 2020, 14:34

Pubblicato il bando per XXXII Premio Letterario Camaiore - Francesco Belluomini

Torna il tradizionale appuntamento con la poesia, arte di casa a Camaiore grazie al prestigioso Premio Letterario Camaiore, intitolato alla memoria del compianto fondatore Francesco Belluomini, che vedrà nel 2020 la sua XXXII edizione. È stato pubblicato oggi il bando di concorso che dà il via ufficiale alla rincorsa per...


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 25 febbraio 2020, 14:21

Codice arancione per vento forte e mareggiate su costa e Arcipelago

La Sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un codice arancione per vento forte e mareggiate con validità dalle ore 7 alle ore 20 di domani, mercoledì 26 febbraio. L’allerta per vento riguarda tutto il tratto di costa e l’immediato entroterra compreso tra la foce dell’Arno e la Maremma;...


martedì, 25 febbraio 2020, 14:18

Coronavirus: Nardi (Pd): "Farò visita alle aziende di Massa Carrara che intessono rapporti soprattutto con la Cina"

Nel fine settimana la deputata del Pd Martina Nardi farà un giro in molte delle aziende presenti a Massa Carrara, per capire l'impatto  economico che sta avendo il coronavirus su alcune realtà locali, soprattutto su quelle che hanno stretti rapporti e relazioni con la Cina.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 25 febbraio 2020, 13:50

Inaugura ZigoZago: installazione site-specific di ResEBE

Venerdì 28 febbraio alle 18 Tekè Gallery è lieta di presentare l'installazione site-specific dell'artista ResEBE, frutto della sua residenza in galleria per il workshop di video mapping in questo febbraio, durante il quale ha avuto l'opportunità di sperimentare la tecnica della serigrafia a mano grazie alla collaborazione con il laboratorio La Luce Rossa appena inaugurato.


martedì, 25 febbraio 2020, 13:40

Nomina scrutatori per il referendum popolare in programma domenica 29 marzo: ultimi giorni per presentare le domande

I cittadini interessati a svolgere le funzioni di scrutatore di seggio sono invitati a presentare il previsto modello di dichiarazione entro il prossimo 28 febbraio.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 25 febbraio 2020, 13:39

Allerta gialla per mareggiate

Emessa allerta colore giallo per mareggiate a partire dalle ore 12.00 di mercoledì 26 febbraio, alle ore 20.00 di mercoledì 26 febbraio.


lunedì, 24 febbraio 2020, 19:31

Marini (FI): “Una riflessione a luci spente”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento di Vittorio Marini, coordinatore comunale di Forza Italia per il comune di Fivizzano."Tre giorni di Consiglio comunale aperto a tutti e fiaccolata: manifestazione riuscita, Consiglio ampiamente partecipato e fiaccolata oltre ogni aspettativa.


lunedì, 24 febbraio 2020, 19:27

Coronavirus, dalla task-force regionale nuove iniziative per l'emergenza

Unità di crisi, tende e gazebo davanti agli ospedali, dispositivi individuali, laboratori per i test diagnostici. Questi alcuni degli argomenti trattati nel corso della riunione della task force istituita dalla Regione per fronteggiare l'emergenza Coronavirus, che si è riunita oggi pomeriggio.Nel corso della riunione è intervenuto anche il presidente Enrico Rossi.


lunedì, 24 febbraio 2020, 17:17

Corona Virus: oltre 1650 volontari delle Misericordie impegnati

Un impegno notevole che vede coinvolti Sorelle e Fratelli di ogni parte d'Italia. Le Misericordie sono mobilitate per l'emergenza Corona Virus a supporto della Protezione Civile, del Servizio Sanitario Nazionale e di tutte le comunità che in questo momento stanno affrontando le situazioni più critiche.

autotecnica