massauto

Anno 1°

giovedì, 14 novembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cinghiali, Confagricoltura: "Fronteggiare l’emergenza, assicurare salute, sicurezza e biodiversità"

giovedì, 7 novembre 2019, 11:33

Una crescita fuori controllo dei cinghiali per oltre il 400 per cento in trent'anni: è questo il risultato della non gestione delle popolazioni faunistiche. La sovrappopolazione degli ungulati continua ad essere un problema enorme per gli agricoltori, per la fauna minore, per il territorio, per l'ambiente, per la sicurezza anche dei cittadini. Lo sottolinea Confagricoltura che sollecita interventi risolutivi.

Tanti i titoli di giornali quando ci sono gli incidenti mortali, quando gli agricoltori protestano per i danni subiti, quando la biodiversità, la salute, la sicurezza sono in pericolo – osserva Confagricoltura – poi, nessuna azione concreta. "Una cosa è certa: il problema esiste e va affrontato e risolto. Chi dovrebbe agire, oltre ad essere inerte, si nasconde colpevolmente".

Abbiamo una normativa superata – evidenzia Confagricoltura - che affida la gestione della selvaggina al mondo venatorio, che ha ormai messo in evidenza tutti i suoi limiti. Estraniare gli agricoltori, che ospitano la selvaggina sui loro territori, dalla sua gestione, si è rivelato un errore grandissimo.

Le tante inerzie derivanti da una legislazione che demanda alle Regioni, spesso inattive, il compito di governare la materia e di intervenire e correggere le storture, hanno prodotto una situazione inaccettabile, denunciata anche dal Tribunale di Palermo che - a seguito di aggressioni di cinghiali a cittadini - ha sottolineato la responsabilità delle amministrazioni pubbliche nel caso non siano stati adottati piani mirati di contenimento.

Confagricoltura esorta ad uscire dalla sterile fase della contrapposizione tra mondo venatorio e mondo ambientalista, acquisendo tutti la consapevolezza che il problema della gestione della fauna va affrontato anche con misure che prevedano il riequilibrio delle presenze faunistiche sul territorio.

L'Organizzazione degli agricoltori chiede il monitoraggio obbligatorio su scala regionale e nazionale delle popolazioni di ungulati e l'avvio di azioni straordinarie di prelievo, superando tutte quelle previsioni normative che limitano gli interventi. Siamo di fronte a una vera e propria emergenza che richiede la collaborazione di tutti gli attori, agricoltori, cacciatori, selettori, e se serve anche delle forze dell'ordine e dell'esercito per dare una risposta immediata.

Occorre infine prevedere – conclude Confagricoltura – adeguati indennizzi per i danni diretti e indiretti che subiscono le aziende agricole e snellire le procedure per valutazione dei danni e del conseguente tempestivo ristoro".


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


ALF Pausa caffè


prenota_spazio


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


giovedì, 14 novembre 2019, 18:46

"L'amministrazione ha tentato sin dall'inizio di mantenere e potenziare i servizi al Monoblocco"

L'amministrazione ha seguito, fin dall'inizio della vicenda, l'obiettivo politico, dato dalla maggioranza del MoVimento 5 stelle, di cercare di mantenere e potenziare i servizi al Monoblocco. «Il sindaco non si è sbilanciato immediatamente su una specifica opzione di intervento tra quelle che gli sono state rappresentate e ha fatto bene perché,...


giovedì, 14 novembre 2019, 18:44

Monoblocco di Carrara, Rossi: "Pronti ad accordo di programma per l'adeguamento della struttura"

"Ho avuto modo di venire a conoscenza del dibattito riguardo al futuro del monoblocco ospedaliero di Carrara e mi sono quindi rivolta alla direttrice dell'Asl Toscana Nord Ovest per avere chiarimenti in materia. Ritengo anche io giusta la scelta di procedere alla ristrutturazione e all'adeguamento sismico della struttura, anche per il valore che questo edificio...


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 14 novembre 2019, 18:33

Allerta meteo gialla. Chiusura sede alberghiero di Marina di Massa

La Provincia, in considerazione dell'allerta meteo codice giallo non solo per temporali forti ma anche per vento a partire dalle 00 di venerdì 15 novembre ha disposto: la chiusura della sola sede principale di Marina di Massa dell'Istituto alberghiero per la giornata del 15 novembre 2019. 


giovedì, 14 novembre 2019, 18:32

Jacopo Ferri: “Molte liste d’attesa ancora troppo lunghe a Pontremoli e Fivizzano”

Al netto del fatto che, come già evidenziato, ad oggi presso l’Ospedale di Pontremoli sia chiuso da maggio l’ambulatorio delle ecografie ginecologiche, siano interrotte da mesi le mammografie (eseguite solo ai fini degli screening) e, da poco, in attesa di cervellotiche soluzioni, siano da settembresospese anche le ecografie all’addome, non...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 14 novembre 2019, 18:30

Al Cinema Garibaldi Carrara, in esclusiva assoluta Psicomagia: un'arte per guarire, il nuovo attesissimo film di un grande maestro del cinema, Alejandro Jodorowsky

Al Cinema Garibaldi Carrara, in esclusiva assoluta Psicomagia: un'arte per guarire, il nuovo attesissimo film di un grande maestro del cinema, Alejandro Jodorowsky. 


giovedì, 14 novembre 2019, 16:17

“Illumina Novembre”: il Comune di Carrara ha aderito alla campagna promossa dall’Associazione ALCASE Italia in occasione del mese di sensibilizzazione al cancro al polmone

ALCASE Italia, la prima organizzazione italiana interamente dedicata alla lotta al cancro del polmone, torna a sensibilizzare le piazze su una patologia che va raccontata di più e meglio. Anche quest’anno, ALCASE Italia porterà avanti la sua campagna nazionale,“Illumina Novembre”, con lo scopo di creare occasioni di informazione su una...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 14 novembre 2019, 16:11

Maltempo, codice arancione per piogge e temporali da stanotte alle 18 di venerdì 15

Un'intensa perturbazione, anche temporalesca, interesserà la Toscana nella giornata di domani, venerdì, 15 novembre. Per questo la Sala operativa unificata ha emesso un codice arancione dalla mezzanotte di stasera fino alle 18 di domani su Arcipelago, aree costiere e zone limitrofe, grossetano, senese, aretino e un codice giallo sul resto della regione sempre per...


giovedì, 14 novembre 2019, 16:06

"La Regione cosa intende fare per le vistose crepe sul Ponte Santa Giustina a Pontremoli riaperto al traffico solo 7 mesi fa?"

"La Regione è a conoscenza delle criticità emerse sul Ponte di Santa Giustina a Pontremoli e cosa intende fare per le vistose crepe? E visto che il ponte è stato riaperto al traffico soltanto 7 mesi fa, con un'interrogazione, ho chiesto anche alla Giunta come sono state spese le risorse...


giovedì, 14 novembre 2019, 10:05

Annullata la manifestazione "Mangialonga Fivizzano"

Viste le pessime condizioni meteo per il weekend, lo staff di "Mangialonga Fivizzano" è stato costretto ad annullare la manifestazione. Appuntamento al primo maggio 2020. 


mercoledì, 13 novembre 2019, 17:42

De Pasquale: «La città vuole valorizzare il Monoblocco. E’ quello per cui abbiamo sempre lottato»

Il sindaco Francesco De Pasquale interviene sul monoblocco: Gli interventi che ho ascoltato ieri nel consiglio comunale dedicato al Monoblocco, da parte di cittadini, comitati e di quasi tutte le forze politiche, hanno confermato che i carraresi vogliono percorrere la strada del mantenimento di quella struttura e del potenziamento dei...