massauto

Anno 1°

sabato, 30 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

prenota

Parte l’iter per l’approvazione del piano annuale di bonifica del Consorzio per il 2020

giovedì, 7 novembre 2019, 12:45

Aumento della manutenzione ai corsi d’acqua, senza prevedere alcun incremento del contributo di bonifica richiesto ai cittadini. Più investimenti per le escavazioni degli alvei. Maggiore attenzione per gli interventi – realizzati in collaborazione con le Università- che mirano alla rimozione preventiva delle alghe e delle piante d’acqua aliene ed infestanti, purtroppo sempre più presenti nei nostri canali, con tecniche che ne evitino la diffusione. Potenziamento del piano di manutenzione delle opere idrauliche e della collaborazione con le associazioni per il presidio e la vigilanza. E l’obiettivo, articolato ed ambizioso, di costruire per ogni fiume e rigagnolo una vera e propria “carta d’identità”: uno strumento, cioè, che raccolga tutte le informazioni che riferiscono a quel canale, in modo di poter scegliere il tipo di manutenzione più efficace e puntuale possibile.

Sono le principali caratteristiche della bozza del piano delle attività di bonifica del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord per il 2020: che è stato presentato durante l’ultima assemblea consortile e che, dopo un prezioso iter di condivisione e confronto (il documento è stato invitato anche a tutte le Amministrazioni comunali), tornerà nell'organo di amministrazione dell’Ente, per la sua approvazione.

Per l'Ente di bonifica il PAB è uno dei documenti principali perché racchiude tutti i lavori e gli interventi che interessano i corsi d'acqua e che saranno eseguiti nell'anno avvenire.
"Incorpora il cuore della attività che svolgiamo sul territorio, la manutenzione ordinaria, quell'attività regolare che passa in rassegna i corsi d'acqua e che proprio per questo rappresenta la delicata azione di prevenzione contro il rischio idraulico - spiega il presidente Ismaele Ridolfi - Un documento strategico che proprio per questo è necessario che sia condiviso con tutti i soggetti interessati: Istituzioni, amministrazioni comunali e cittadini, che in questa fase sono chiamati a presentare osservazioni".

Andando nello specifico, territorio per territorio, la proposta del Piano mette in programma, tra le altre cose: per Massa e Carrara, la previsione di un terzo sfalcio (uno in più, quindi, rispetto ai due fino ad oggi previsti) nelle aree urbane di Massa e Carrara, assicurando che il materiale di sfalcio non finisca nelle spiagge; per la Lucchesia, la previsione della manutenzione permanente di tutto il Pubblico Condotto; per la Versilia, l’estensione dello studio sull'incidenza della vegetazione sul deflusso delle acque, avviato con l’Università di Firenze.

Il Piano resterà quindi in visione per le osservazioni e tornerà agli amministratori per l'adozione cui seguirà l'approvazione definitiva della Giunta Regionale.


regionetoscana

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

ALF Pausa caffè

prenota_spazio

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


sabato, 30 maggio 2020, 18:57

Premio Speciale Voler Bene all'Italia a Paolo Grassi, domani alle 11

Si terrà domani la diretta FB domani alle 11.00 per parlare di storie di Piccoli Comuni e di un'idea diversa di Paese diffuso e solido, insieme al Ministro per gli Affari regionali e Autonomie, Francesco Boccia.


sabato, 30 maggio 2020, 15:25

Cambio orario raccolta differenziata balneari e commercio Cinquale

Cambio di calendario per il servizio di raccolta rifiuti a Cinquale, a partire dal 1 giugno infatti «si attiverà il periodo estivo per tutte le utenze commerciali e per i balneari» chiarisce l'Assessore Massimo Poggi «valido fino al prossimo 15 settembre».


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 30 maggio 2020, 15:17

Zona industriale apuana, Ciuoffo: "Consorzio risanato, obiettivi chiari al servizio delle imprese"

“Dopo anni di gestioni in rosso e di sostanziale inattività il Consorzio Zona Industriale Apuana torna all'utile con un bilancio sano che può guardare al futuro con obiettivi chiari al servizio del territorio e delle sue imprese. Arriviamo a questo risultato grazie a un percorso che ha visto una legge di riforma dell'ente, l'impegno...


sabato, 30 maggio 2020, 14:28

Libera professione: mercoledì 3 giugno riapre il call center per prestazioni disponibili dal 15 giugno in poi

Riapre mercoledì 3 giugno il call center della Libera professione dell’Azienda USL Toscana nord ovest, al quale i cittadini potranno rivolgersi per prenotare le prestazioni disponibili a partire dal 15 giugno.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 30 maggio 2020, 12:40

Educare a distanza: missione compiuta per l'Asilo Nido Bisciotti di Pontremoli

La scuola non si ferma …  neppure l’asilo nido Giovanna Filippi Bisciotti di Pontremoli.


sabato, 30 maggio 2020, 12:20

Prevenzione nei luoghi di lavoro e di anti Covid-19: servizio personalizzato della FENAPI

La FENAPI di Massa Carrara, considerate le numerose richieste pervenute, ha integrato il proprio Servizio Ambiente & Sicurezza con il Servizio Anti Covid – 19,  in rapporto con accreditata struttura di proprio riferimento in materia di servizi e formazione in merito alla sicurezza nei luoghi di lavoro.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 30 maggio 2020, 11:23

Fenapi: supporto agli utenti per chiedere bonus a Gaia

La FENAPI evidenzia che è on line la scheda per inoltrare la domanda e richiedere a GAIA S.p.A. il Bonus Covid-19, un contributo destinato agli utenti domestici residenti per alleggerire la bolletta dell’acqua. Il Bonus è interamente dedicato alle famiglie momentaneamente in uno stato di crisi a seguito dell'emergenza Coronavirus. 


sabato, 30 maggio 2020, 09:18

ASMIU, apre infopoint

ASMIU comunica che a partire da mercoledì 3 giugno apre l’infopoint per la distribuzione dell’attrezzatura per raccolta differenziata domiciliare che interessa le utenze della Zona C, ovvero le frazioni di Ronchi e Poveromo. Il servizio di raccolta partirà lunedì 15 giugno 2020.


venerdì, 29 maggio 2020, 17:33

Cimiteri aperti anche domenica e festivi: ecco gli orari

Nausicaa Spa informa che a partire da domenica 31 maggio i cimiteri del comune di Carrara saranno aperti 7 giorni su 7. A questo proposito, il sindaco Francesco De Pasquale ha firmato oggi un'ordinanza (la numero 81/20) con i nuovi orari di apertura: nei mesi di gennaio, febbraio, novembre e...


venerdì, 29 maggio 2020, 16:04

Abbassamento livelli acqua Lago di Porta

Abbassamento del livello d'acqua al Lago di Porta? «Un cedimento all'interno di un canale emissario – spiega il Sindaco Gianni Lorenzetti accanto all'Assessore Massimo Poggi – che ha causato un'alterazione dell'equilibrio delle acque che defluiscono fino al Lago».

autotecnica