massauto

Anno 1°

giovedì, 6 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

prenota

Misericordie, al via il nuovo anno di formazione al primo soccorso per gli studenti toscani

sabato, 7 dicembre 2019, 15:56

Ha preso il via ufficialmente oggi la nuova stagione di ASSO, il progetto di formazione al primo soccorso delle Misericordie della Toscana, arrivato alla terza edizione e che finora ha già raggiunto 40 mila studenti della nostra regione, dalle elementari alle superiori.

Si è svolto infatti stamani, al PalaValenti di Firenze, con 300 studenti dei Licei fiorentini Pascoli e Da Vinci, l'evento inaugurale dell'anno scolastico 2019-2020 del progetto che la Federazione regionale delle Misericordie porta avanti, grazie ad un protocollo d'intesa con Ministero e Ufficio scolastico regionale e che prevede una vera e propria 'scuola di soccorso' per gli studenti toscani di ogni ordine e grado e un percorso avanzato di formazione all'uso del defibrillatore per gli studenti dell'ultimo anno delle superiori.

A seguire la giornata formativa stamani al PalaValenti c'erano anche l'assessore comunale allo sport e politiche giovanili Cosimo Guccione e il presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli.

"Un grande impegno che tutte le Misericordie della Toscana si sono assunte per diffondere la cultura del soccorso alle nuove generazioni, con l'aiuto dell'Ufficio scolastico regionale" ha detto Filippo Pratesi, responsabile formazione della Federazione regionale delle Misericordie. "La Misericordia più vicina alla scuola richiedente – ha spiegato - è la protagonista del momento formativo che potrà vedere in futuro la nascita di nuovi fratelli e sorelle volontari al servizio della propria comunità. Un particolare ringraziamento a tutti i formatori che con questo servizio hanno consentito il raggiungimento di questi numeri fino ad oggi, destinati a crescere ancora in maniera significativa visto la numerosa adesione anche per l'anno scolastico in corso"

Il 'Progetto ASSO' (acronimo di 'A Scuola di Soccorso') è articolato in due moduli. Il primo è rivolto alle scuole primarie (e consiste in 2 ore di lezione) e alle scuole secondarie di primo e secondo grado (4 ore) e punta a trasmettere agli alunni conoscenze di primo soccorso e del comportamento da attuare in caso di malore ed infortuni.

Il secondo progetto, rivolto agli studenti delle classi quarte e quinte delle secondarie di secondo grado, rappresenta una sorta di 'maturità' del primo soccorso, con la formazione all'utilizzo del defibrillatore automatico esterno. Al termine del corso (di 5 ore) gli studenti conseguiranno la qualifica di 'esecutore' di BLS-D (Basic Life Support and Defibrillation).

In entrambi i casi i corsi sono svolti dai formatori della Federazione delle Misericordie toscane (ente accreditato presso la Regione Toscana); sarà sempre la Federazione regionale delle Misericordie a proporre, tramite le proprie articolazioni territoriali, il percorso formativo alle autorità scolastiche della nostra regione. Tutto il percorso (formazione e certificazione come 'esecutore' di BLS-D) è svolto dalle Misericordie a titolo gratuito.

Al progetto per la stagione scolastica 2019-2020 hanno finora già aderito oltre 15 mila studenti di scuole di tutta la regione, ma il numero è destinato a crescere. Ogni scuola toscana che fosse interessata può mettersi in contatto con la Federazione regionale delle Misericordie o con la Misericordia più vicina alla propria sede.


boccherini

prenota_spazio

ALF Pausa caffè

prenota_spazio

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


mercoledì, 5 agosto 2020, 14:30

Anpi: "Sono state segnalate alcune problematiche al parco di Ricortola, ma il sindaco di Massa non da risposte "

Il Presidente dell'Associazione Cerbaja, Nino Ianni ha richiesto circa un mese e mezzo fa un incontro con il sindaco di Massa per cercare di fare presenti alcune problematiche esistenti al parco di Ricortola. Ad oggi senza una risposta si è rivolto al dirigente ing Della Pina del settore LLPP e...


mercoledì, 5 agosto 2020, 09:24

Ristoro abbonamenti, a breve la modulistica necessaria

La procedura, definita secondo le linee guida diffuse dalla Regione Toscana, sarà disponibile sui siti aziendali prevedendo l’emissione di un voucher o il prolungamento della durata dell’abbonamento.  


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 4 agosto 2020, 18:35

GD Carrara: "Ripristinare lo stato delle strade"

"Come Giovani Democratici Carrara siamo fortemente convinti che il decoro urbano e la sicurezza delle città siano aspetti prioritari e sui quali è necessario porre attenzione da parte delle Amministrazioni. Percorrendo le strade della nostra città si ci può rendere conto delle condizioni di criticità in cui versano i marciapiedi...


martedì, 4 agosto 2020, 13:39

Il Movimento Giovanile della Sinistra annuncia la nascita della sezione di Carrara

Zoe Stroobant, che è stata designata come Segretaria Comunale di MGS Carrara, afferma : " Da molto tempo speravo di trovare un gruppo politico giovanile all'interno del quale poter esprimere le mie opinioni e organizzare eventi che coinvolgano noi ragazzi.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 3 agosto 2020, 23:15

Superbonus 110%: alla Confartigianato un seminario illustrativo per spigare opportunità e modalità

Confartigianato Imprese Massa Carrara proseguendo nelle attività volte a fornire informazioni aggiornate sulle opportunità per le imprese e i cittadini conseguentemente alla conversione in legge del DL Rilancio organizza per il giorno giovedì 6 agosto dalle ore 17,00 in poi, presso la sala convegni della Confartigianato in Via Frassina 65 in Carrara,...


lunedì, 3 agosto 2020, 14:16

"Internazionale Marmi e macchine, disastro da evitare. Salviamola tutti insieme e diamole un futuro"

Massa Carrara, l'intervento di Sergio Chericoni presidente di Confartigianato: "Appello a tutti coloro che fanno parte della compagine societaria. Uniamo le nostre forze".


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 2 agosto 2020, 21:57

Fiocco blu a Torano: è nato Enea Dinuvola

Fiocco blu a Torano: è nato Enea Dinuvola. Venerdì scorso alle 21.40 nel reparto ostetricia del Noa, Eleonora Antola ha dato alla luce il suo primogenito. Il piccolo, gode di ottima salute, pesa 3 chili e 300 grammi ed ha riempito di gioia il padre Luca Dinuvola.


domenica, 2 agosto 2020, 13:58

Codice giallo per pioggia e temporali dalle 4 alle 20 di domani

Tempo in peggioramento, soprattutto sulle zone settentrionali della Toscana, per l'avvicinarsi di una perturbazione atlantica. Per questo la Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per pioggia e temporali valido dalle 4 alle 20 di domani, lunedì 3 agosto.


domenica, 2 agosto 2020, 13:52

Cure intermedie al Monoblocco di Carrara e all’ex ospedale di Massa: domani visita del presidente Enrico Rossi

Domani, 3 agosto, alle ore 9.30 al monoblocco di Carrara e alle 11.00 all’ex ospedale di Massa, il presidente della Regione Enrico Rossi accompagnato dalla direzione aziendale, visiterà le nuove cure intermedie realizzate nei due presidi.


domenica, 2 agosto 2020, 12:37

Allerta gialla per rischio idrogeologico e temporali forti

Emesso bollettino di criticità per allerta colore giallo per rischio idrogeologico e temporali forti dalle ore 04.00 fino alle ore 20.00 di lunedì, 03 Agosto 2020.