massauto

Anno 1°

lunedì, 6 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

prenota

Coronavirus, la Toscana attiva gli alberghi sanitari: 14 le convenzioni per 300 posti letto

giovedì, 26 marzo 2020, 17:34

Prima in Italia a partire, la Regione Toscana ha iniziato a stipulare convenzioni per l'istituzione di “alberghi sanitari”, distribuiti su tutto il territorio, nei quali sarà garantita idonea sorveglianza infermieristica e medica per i pazienti COVID – 19. Per ora sono già 14 le convenzioni stipulate per un totale di circa 300 posti letto.
Come previsto dall'ordinanza firmata dal presidente Rossi, (n. 15 del 18 marzo scorso) in raccordo con le Prefetture e tutti i Comuni, ogni Azienda USL sta predisponendo le convenzioni con alberghi e hotel.

“Chi non dispone di condizioni di sicurezza a casa propria, come promesso, potrà già essere accolto in uno dei 14 alberghi sanitari diffusi in tutto il territorio della Toscana – ha detto il presidente Enrico Rossi - Gli alberghi sanitari sono soluzioni molti importanti per garantire l'isolamento e evitare il contagio intrafamiliare,  oltre che per alleggerire il carico degli ospedali e garantire un livello di cura intermedia per i malati di Coronavirus in sicurezza e in isolamento”.

Sono 6 le convenzioni firmate con altrettante strutture nell'Asl centro, ovvero a Firenze, Prato, Pistoia per un totale di circa100 posti letto. Sono in ogni caso oltre 40 le strutture recettive sui territori dell'Asl centro che hanno già offerto la disponibilità a diventare albergo sanitario, un numero che porterebbe i posti letto a oltre 2000.

Anche nell'Asl Sud Est sono 6 le convenzioni sottoscritte o in corso di sottoscrizione , due strutture a Grosseto, due a Siena e due a Arezzo, per un totale di circa 100 posti.

Sono  4 le convenzioni sottoscritte o in corso di sottoscrizione nell'Asl Nord Ovest, a Pisa, Livorno, Lucca e Massa per un totale di 75 posti letto.

L'acquisto della totalità delle camere è a carico dell'azienda sanitaria,con una tariffa unica secondo criteri stabiliti - circa 30,90 euro per ciascuna stanza -, che dovrà inoltre provvedere alla fornitura dei pasti e dei servizi di assistenza di base, come il cambio di biancheria e lenzuola.
Al termine dell'attività l'Asl provvederà direttamente alla completa sanificazione della struttura.

Gli alberghi sanitari”, sono destinati a:
- pazienti COVID positivi, che vengono indirizzati all’albergo in fase di dimissione protetta dall’ospedale, in quanto clinicamente guariti, ma verosimilmente infettanti;
- pazienti COVID positivi che, all’insorgenza dell’infezione, risultano paucisintomatici e quindi non ricoverati in ambiente ospedaliero, ma infettanti e che necessitano di idonea sorveglianza infermieristica e medica;
- poi ci sono gli “alberghi sanitari” eventualmente utilizzabili anche per la gestione dei contatti stretti, di pazienti COVID positivi, qualora ritenuto opportuno dai servizi competenti nel caso in cui non sia possibile garantire l’isolamento adeguato presso il domicilio.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

ALF Pausa caffè

prenota_spazio

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


domenica, 5 aprile 2020, 16:29

Dei: "Famiglie in difficoltà, amministratori taglino i compensi"

Roberta Dei interviene in merito alla distribuzione dei buoni spesa alle famiglie in difficoltà del comune di Massa."Finalmente - dichiara - vengono distribuiti i buoni spesa alle famiglie in difficoltà con i soldi inviati dal Governo Conte, ma non sono ancora sufficienti perché la crisi durerà ancora mesi.


domenica, 5 aprile 2020, 09:49

Coronavirus, De Pasquale: «Per ora mascherine solo a chi è in prima linea. Ma pensiamo già alla fase due»

Coronavirus, Francesco De Pasquale: Oggi vi segnalo il decesso di una donna di 90 anni colpita dal Covid-19. Insieme a tutta la città, ci associamo al dolore dei familiari per questa dolorosa perdita, aggravata dall’impossibilità di potersi stringere tutti insieme attorno al proprio caro, facendosi forza gli uni con gli altri.


lagazzetta spazio pubblicità


domenica, 5 aprile 2020, 09:47

Comunicazione del presidente della Società della Salute della Lunigiana

Il presidente della Società della Salute della Lunigiana, Riccardo Varese, precisa quanto segue: “A seguito di alcune problematiche dovute all’elevato numero dei tamponi da processare, per due giorni non è stato possibile comunicare i dati sugli esiti degli stessi eseguiti in Lunigiana. Il servizio sarà ripristinato già da stasera (domenica 5...


sabato, 4 aprile 2020, 10:18

Unicoop Firenze lancia la spesa sospesa

Parte oggi la Spesa Sospesa nei punti vendita Unicoop Firenze, con l'obiettivo di raccogliere fondi per offrire una spesa alle persone bisognose, ancora più vulnerabili in questo momento di emergenza sanitaria e di crisi economica. 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 4 aprile 2020, 10:15

Coronavirus, Alessandro Esperti dichiara guerra al decreto Salva Italia

Alessandro Esperti, avvocato e presidente della associazione culturale movimento monarchici Liguria e Massa, insieme alla collaborazione di imprenditori apuani e lunigianesi sta effettuando una vera e propria guerra burocratica all'attuale decreto varato dal governo Salva Italia tramite una raccolta firme e un lavoro di squadra ottimale sta scuotendo molte coscienze.


venerdì, 3 aprile 2020, 20:05

Coronavirus, De Pasquale: «Buone notizie, due persone guarite e 100 tamponi negativi alla Regina Elena»

Oggi apriamo il nostro aggiornamento con due buone notizie. Innanzitutto vi segnalo che registriamo le prime due guarigioni. Si tratta di persone contagiate nei primi giorni dell’epidemia che dopo circa un mese si sono negativizzate.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 3 aprile 2020, 17:40

Solidarietà alimentare, da lunedì parte la distribuzione dei buoni

Inizierà lunedì la distribuzione dei buoni pasto realizzati dal Comune di Carrara nell’ambito delle iniziative di sostegno alimentare a favore delle persone colpite dalla crisi economica innescata dall’epidemia di Coronavirus. I buoni pasto, stampati per il municipio dalla tipografia Antares e muniti di marchio anticontraffazione, saranno consegnati a domicilio a...


venerdì, 3 aprile 2020, 16:03

Carrara, gli uffici della Fondazione rimarranno ulteriormente chiusi fino al giorno 13 aprile

A seguito dell’applicazione del DPCM del 28/03/2020 come misura di contrasto al diffondersi del virus Covid-19, gli uffici della Fondazione rimarranno ulteriormente chiusi fino al giorno 13 aprile.


venerdì, 3 aprile 2020, 15:54

Appalti urgenti della Regione a Massa Carrara affidati ad aziende fuori provincia, Giannarelli (M5S): "Rossi sbaglia, non tutela le realtà imprenditoriali locali"

Appalti urgenti della Regione a Massa Carrara affidati ad aziende fuori provincia, Giannarelli (M5S): "Rossi sbaglia, non tutela le realtà imprenditoriali locali".


venerdì, 3 aprile 2020, 15:50

Garibaldi Carrara, Il Nuovo e Astoria consigliano dal 4 all'11 aprile

Il CInema Garibaldi Carrara, Il Nuovo La Spezia e Astoria Lerici consigliano dal 4 all'11 aprile:L'AMORE PER IL CINEMA AL TEMPO DEL CORONAVIRUSIn ottemperanza al nuovo decreto del Presidente del Consiglio e ulteriori disposizioni attuative IL NUOVO LA SPEZIA-ASTORIA LERICI-GARIBALDI CARRARA SONO CHIUSIma potete guardare i film CHE VI CONSIGLIAMO...

autotecnica