massauto

Anno 1°

domenica, 7 giugno 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

prenota

Turismo, strategie per il rilancio: "Dobbiamo far innamorare di nuovo i viaggiatori della Toscana"

martedì, 19 maggio 2020, 22:25

Rilanciare l'immagine della Toscana e dell'Italia, con tanto lavoro e strategie coordinate."Dobbiamo far innamorare di nuova della Toscana, riconquistare la fiducia dei nostri ospiti.  Per anni è stato quasi tutto scontato, li abbiamo accolti nel giusto modo, ma non offrendo sempre esperienze e personalizzazione". Vito Mollica, chef del Four Seasons Firenze, vede così la ripartenza. "Ora dobbiamo formare il nostro personale per diventare più bravi di prima, abbiamo tutte le capacità per accogliere bene ed essere unici". Tanti gli argomenti trattati nel seminario dedicato alle imprese che lavorano nel settore turistico, con proposte e progetti lanciati ieri nel webinar  "Turismo: come cambia l'ospitalità. Il modello Toscana nella fase post-Covid" di Primavera d'Impresa, l'iniziativa regionale dedicata alle piccole e medie imprese toscane che innovano, promossa e organizzata dalla cooperativa CRISIS. Sono intervenuti:  il consigliere regionale e presidente della Commissione Costa, Antonio Mazzeo, il direttore di Toscana Promozione Turistica, Francesco Palumbo,  la direttrice Destination Florence Convention & Visitors Bureau, Carlotta Ferrari, Vito Mollica, chef Four Seasons Firenze, e Camilla Carrega Bertolini, consulente in strategie di sviluppo per l'enoturismo. Ha moderato Cristina Nati, presidente CRISIS.   

In queste settimane molte imprese hanno lavorato su più fronti per diversificare le offerte. "Puntare sulla fidelizzazione dei clienti - spiega Carrega Bertolini - diventa fondamentale nelle situazioni di emergenza. Abbiamo costruito piattaforme online per nuove esperienze di consumo, ma siamo consapevoli che  il virtuale non potrà mai sostituire il reale.  In questa fase piena di incertezze se lavoriamo bene a livello virtuale, domani potremmo offrire esperienze con un valore aggiunto maggiore. E' necessario però rilanciare l'immagine del Paese che in questi mesi è stata danneggiata". 

"L'industria dell'incontro", come l'ha definita Carlotta Ferrari, ha subito uno stop forzato in ogni comparto, anche nel congressuale. "Un duro colpo, anche perché il settore ha una lunga filiera, con un impatto forte sul territorio. Da settembre, con tutte le incognite del caso, gli eventi ripartiranno. Siamo fiduciosi e pronti, ma dobbiamo avere informazioni certe". In generale, allargando il campo ad ogni comparto turistico   "è indubbio che partendo da qui dobbiamo lavorare per una  migliore gestione dei flussi e per una convivenza migliore tra residenti e turisti. L'offerta dovrà cambiare, essere più ampia e qualificata"

 

Gli strumenti per il rilancio sono stati messi in campo dalla Regione Toscana attraverso Toscana Promozione Turistica con la prossima campagna di promozione. Il messaggio da lanciare lo spiega il direttore Palumbo:  "La Toscana si prende cura dei propri ospiti, è un luogo per rigenerarsi anche psicologicamente  e risponde ai bisogni profondi delle persone. E' nostro compito comunicare in maniera efficace questo messaggio di sicurezza, di cura, non solo dal punto di vista sanitario, ma come accoglienza". Sono stati predisposti strumenti condivisi, come la campagna promozionale in open source,  una call destinata a tutti gli operatori per presentare in maniera coordinata le offerte e strategie di co-marketing con le linee aeree

 

"Tenere insieme salute e sviluppo è complicato - ha aggiunto il consigliere Mazzeo - ma è nostro compito creare le condizioni per ripartire e ricostruire la domanda. L'obiettivo deve essere fare della nostra regione un modello virtuoso delle '3s' che saranno alla base del turismo dei prossimi mesi: salute, sicurezza, spazi. Mi piacerebbe che la Toscana diventasse, sempre più, una vera e propria 'terra della salute' in grado di valorizzare e unire qualità della vita, ambiente, natura, bellezze paesaggistiche, storia, cultura e servizi"

 

Il webinar è disponibile sulla pagina Facebook di Primavera d'Impresa

 

Prossimo appuntamento con la formazione gratuita lunedì 25 maggio, sempre sulla piattaforma meeting di primaveraimpresa.it. "Effetto Covid sui consumi: come si evolve il marketing" è il titolo del seminario in cui verranno analizzati le nuove tendenze con esperti e professionisti, individuando anche gli scenari che si stanno svelando all'orizzonte. Ma soprattutto, sarà l'occasione per capire come comunicare i cambiamenti che hanno coinvolto le aziende


regionetoscana

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

ALF Pausa caffè

prenota_spazio

prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


sabato, 6 giugno 2020, 11:21

Concessione dell’occupazione del suolo pubblico: approvato il disciplinare per gli esercenti

"La città si sta risollevando dopo il lockdown e come amministrazione stiamo assumendo tutte le possibili iniziative per andare incontro ai commercianti e cittadini che hanno avuto ricadute economiche a causa dell’emergenza sanitaria. Nei giorni scorsi abbiamo approvato la sospensione dell’imposta di soggiorno ed ora, come già anticipato, procediamo con...


sabato, 6 giugno 2020, 11:20

Marina di Massa, rinviato il CineForum “Ambiente e Diritti Umani”

Come ormai da alcuni anni anche per questo 2020, l’Associazione “Alberto Benetti” di Massa, la sezione di Massa dell’ANPI “Linea Gotica Patrioti Apuani” e l’Associazione “La Cerbaja” avevano in programma per i venerdì del mese di giugno il CineForum intitolato “Ambiente e Diritti Umani” da realizzarsi presso il Parco della...


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 6 giugno 2020, 11:19

Che fare quando il mondo è in fiamme?

Più che mai attuale Che fare quando il mondo è in fiamme? (What You Gonna Do When The World's On Fire?) di Roberto Minervini arriva al NUOVO CINEMA GARIBALDI  STREAMING  con MioCinema lunedì 8 giugno alle ore 21.Si tratta di un contenuto estremamente attuale, di cui tutti stanno parlando perché aveva in qualche modo anticipato le tristi vicende...


venerdì, 5 giugno 2020, 17:57

Il movimento 5 Stelle risponde alla Lega sul ponte di Avenza

Il movimento 5 Stelle risponde ad un articolo della Lega uscito sulla stampa inerente il ponte di Avenza e quello che ci porta a farlo, aldilà delle farneticazioni su inesistenti spaccature interne al Movimento 5 Stelle, aldilà di leggere che la Lega partirebbe dall'ascolto dei commercianti mentre l'amministrazione l'ha già...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 5 giugno 2020, 17:57

Viabilità: interruzione circolazione su Sp 15 Calcinaia (Casola in Lunigiana)

La circolazione veicolare sulla SP 15 Calcinaia, nel comune di Casola in Lunigiana, viene interrotta nel tratto tra l’incrocio con la Sr 445 della Garfagnana e il paese di Luscignano dall’8 al 30 giugno 2020 con orario 8-12-  e 13-18.Lo prevede un’ordinanza del servizio Viabilità della Provincia di Massa-Carrara che...


venerdì, 5 giugno 2020, 17:52

Montignoso Infanzia

Al via le domande per il Centro Estivo del Comune di Montignoso, preiscrizioni da lunedì 8 Giugno 2020 fino al 22 Giugno. L'assessore Giorgia Podestà: «Spazi essenziali per crescere, ancor più importanti in questa fase».  


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 5 giugno 2020, 17:48

Crollo ponte di Albiano Magra, sostegno alle imprese che hanno subito danni economici

Un primo intervento regionale per mitigare i danni subiti dalle imprese del territorio danneggiate dal crollo del ponte sul fiume Magra, avvenuto lo scorso 8 aprile. L'aiuto si concretizza in una dotazione da 150 mila euro. Allo scopo la giunta regionale ha approvato una delibera contenente una proposta di legge, ‘Intervento straordinario ed urgente...


venerdì, 5 giugno 2020, 17:42

IMU 2020: pagamento acconto entro il 16 giugno

Scadenza IMU in arrivo il 16 giugno per i contribuenti interessati, relativamente alla prima rata di acconto.


venerdì, 5 giugno 2020, 09:50

Becera propaganda a imitazione di Salvini del consigliere leghista Frugoli: i Giovani Democratici lo invitano a impegnarsi nel suo ruolo di consigliere

Ha provato a sollevare la piazza massese cercando di emulare il suo leader politico – Matteo Salvini – nella manifestazione di Roma del 2 giugno e poi se l’è presa con il consigliere regionale del Pd Giacomo Bugliani per ribadire i valori della Lega e così, per l’ennesima volta, il...


giovedì, 4 giugno 2020, 18:29

Maltempo, codice arancione per temporali nelle zone centro settentrionali

Emesso dalla Sala operativa della Protezione civile regionale un codice arancione per temporali forti, associato a rischio idrogeologico idraulico del reticolo minore, a partire dalle ore 18 di oggi, giovedì 4 giugno, fino alle ore 4 del mattino di domani, venerdì 5 giugno. Le aree interessate sono quelle centro settentrionali della regione.

autotecnica