prenota

Anno 1°

venerdì, 4 dicembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

massauto

prenota

prenota

prenota

Screening oncologici al tempo del Covid: si possono continuare a fare in tutta sicurezza

sabato, 21 novembre 2020, 13:17

Anche in tempo di Covid continua l'attività di screening oncologico negli ambulatori della Azienda USL Toscana nord ovest. La lotta al carcinoma mammario, al tumore del collo dell'utero e al tumore dell'intestino si fa, infatti, soprattutto grazie alla prevenzione e alla diagnosi precoce, per cui è fondamentale aderire alle campagne di screening che l'AUSL continua a condurre, in piena sicurezza, tra la popolazione che per età è più esposta a questo tipo di patologie.  

"Vogliamo evitare che le persone rinuncino alle visite di screening per timore di tornare negli ospedali e negli ambulatori - spiega Alessandro Cosimi, direttore facente funzioni dell’Unità operativa complessa Screening - perché ciò significherebbe avere meno diagnosi precoci e quindi meno possibilità di intervenire per tempo nelle cure. L’identificazione precoce delle lesioni pre-cancerose con gli screening è una delle armi più potenti che abbiamo per ridurre la mortalità dei tumori al seno, all'utero e all'intestino. Come AUSL inviamo alle persone da sottoporre a screening un invito con un appuntamento fissato presso le nostre strutture. Poiché in queste settimane gli ospedali sono impegnati contro il Covid, abbiamo dovuto rimodulare i tempi delle prestazioni, i tempi tra una visita e l'altra sono più lunghi e di conseguenza si allungano quelli della programmazione. Ma gli screening continuano e durante la prima ondata lo screening di secondo livello, cioè gli approfondimenti, non si sono mai fermati. Ad ogni paziente sono garantiti percorsi ‘puliti’ e visite di controllo in piena sicurezza". 

La AUSL ricorda poi che per quanto riguarda lo screening mammografico la Regione Toscana ha allargato la platea delle pazienti anche alle donne dai 70 ai 74 anni (che hanno risposto almeno una volta all'invito antecedente ai 70 anni) e a quelle dai 45 ai 49 anni (con mammografia annuale). Queste ultime possono essere inserite nello screening purché si presentino all'ufficio CUP con la richiesta del medico curante con il quesito "prevenzione". Gli operatori del CUP trasmetteranno all’epidemiologia l'impegnativa e la paziente sarà inserita nei programmi di screening. 

"I dati della nostra attività parlano chiaro - aggiunge Cosimi- nel 2019 abbiamo inviato 179.416 inviti per lo screening del colon rettale, 89.429 inviti per lo screening mammografico e 86.675 inviti screening per la cervice uterina. Nel totale degli utenti che hanno aderito agli esami di primo livello abbiamo potuto identificare per lo screening colonrettale 284 tumori, per lo screening mammografico 261 tumori, per lo screening della cervice 11 tumori. E' inoltre importante sottolineare che, prendendo ad esempio l’esperienza dello screening del colon, abbiamo identificato varie forme di adenomi che hanno consentito una prevenzione di patologie neoplastiche ben più serie”. 

"Se per un ingiustificato timore del Covid le persone non rispondono ai nostri inviti alle visite di controllo perderemmo la possibilità di intercettare per tempo queste malattie – conclude Cosimi- ecco perché tutti i nostri sforzi sono orientati a fronteggiare la pandemia mantenendo anche gli altri servizi sanitari. E' questa la sfida della seconda ondata e per la quale anche chi lavora nello screening oncologico si sta impegnando al massimo".


massaimpianti

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

ALF Pausa caffè

prenota_spazio

prenota

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


venerdì, 4 dicembre 2020, 14:00

Asmiu, apertura centro di raccolta

Si comunica ai cittadini del comune di Massa che nella giornata festiva di martedì prossimo, 8 dicembre, il Centro di Raccolta di Via Dorsale (Ricicleria) rimarrà straordinariamente aperto agli utenti dalle ore 07.30 alle ore 12.45.


venerdì, 4 dicembre 2020, 12:58

Il Parco alle strutture del territorio: “Partecipate a definire il prossimo Piano”

Il Parco delle Alpi Apuane rinnova la richiesta ai musei, agli operatori del settore agricolo, a quelli del settore estrattivo e agli operatori turistici del territorio interessati al redigendo Piano integrato del Parco affinché collaborino per realizzare un piano che sia di tutti.


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 4 dicembre 2020, 11:08

Lavori nell’ufficio postale di Avenza

Poste Italiane comunica che dal 7 al 22 dicembre l’ufficio postale di via Carlo e Giovanni Sforza 9 ad Avenza sarà interessato da lavori interni.


venerdì, 4 dicembre 2020, 10:47

Provincia: uffici chiusi il 7 dicembre

Gli uffici della Amministrazione Provinciale di Massa-Carrara resteranno chiusi al pubblico il giorno 7 dicembre 2020. Lo prevede un decreto del presidente della Provincia, Gianni Lorenzetti, che applica i principi della revisione della spesa, adottati fin da una delibera dell’allora giunta provinciale nel 2012.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 4 dicembre 2020, 08:31

Villafranca, riparte la consegna dei buoni alimentari

Il comune di Villafranca informa che a breve saranno di nuovo erogati i buoni spesa alle famiglie in difficoltà economiche a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.Gli esercizi commerciali di generi alimentari, le farmacie e le parafarmacie del comune di Villafranca in Lunigiana che fossero interessati ad aderire all’iniziativa, potranno comunicare...


giovedì, 3 dicembre 2020, 19:13

Confartgianato e Cna: richiesta alle amministrazioni comunali per l'apertura facoltativa di estetiste, tatuatori e acconciatori l'8 dicembre e tutte le domeniche del mese

In attesa della prossima decisione governativa  che dovrebbe sancire il ritorno della Toscana dalla “Zona Rossa” a quella Arancione le scriventi Associazioni, Confartigianato e CNA, hanno inviato a tutti i comuni della nostra provincia  la richiesta di modificare le ordinanze relativamente ai giorni di chiusura del mese di dicembre per estetiste,...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 3 dicembre 2020, 19:11

Montemagni (Lega): "Tempi infiniti per la ricostruzione del ponte di Albiano Magra ed un commissario che ancora non è stato ufficializzato"

"A circa otto mesi dal rovinoso crollo del ponte di Albiano Magra - afferma Elisa Montemagni, Capogruppo in Consiglio regionale della Lega - si naviga ancora a vista e per ora ci sono solamente ipotesi su quando verrà ricostruito."


giovedì, 3 dicembre 2020, 18:40

USL Toscana nord ovest, chiusi gli uffici dei centri direzionali per il “ponte” dell’8 dicembre

In occasione del “ponte” per la festività dell’8 dicembre alcuni servizi dell’Azienda USL Toscana nord ovest modificheranno i loro orari al pubblico.


giovedì, 3 dicembre 2020, 18:38

Influenza, altre 50 mila dosi di vaccino in distribuzione

In distribuzione altre 50mila dosi di vaccino antinfluenzale, che potranno essere prenotate dai medici e pediatri di famiglia già da domani, venerdì 4 dicembre.La Regione, che si è preparata per tempo alla vaccinazione antinfluenzale provvedendo agli acquisti già a giugno, ha seguito con la massima attenzione l'approvvigionamento delle dosi necessarie per una campagnavaccinale...


giovedì, 3 dicembre 2020, 18:35

Il Consorzio conferma il suo primato sull’ambiente: dopo la dichiarazione di emergenza climatica ed ambientale, l’Ente consortile è il primo in Italia ad approvare il piano triennale per l’ambiente e le energie rinnovabili

Lo sviluppo e la produzione di energia da fonti rinnovabili, il risparmio ed efficientemento energetico, l’acquisto di beni e servizi a minore impatto ambientale, la lotta ai rifiuti nei corsi d’acqua anche in collaborazione con le associazioni, la piantumazione di alberi, le carte di identità di fiumi per la manutenzione...