prenota

Anno 1°

mercoledì, 27 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

massauto

prenota

prenota

prenota

Il Consorzio conferma il suo primato sull’ambiente: dopo la dichiarazione di emergenza climatica ed ambientale, l’Ente consortile è il primo in Italia ad approvare il piano triennale per l’ambiente e le energie rinnovabili

giovedì, 3 dicembre 2020, 18:35

Lo sviluppo e la produzione di energia da fonti rinnovabili, il risparmio ed efficientemento energetico, l’acquisto di beni e servizi a minore impatto ambientale, la lotta ai rifiuti nei corsi d’acqua anche in collaborazione con le associazioni, la piantumazione di alberi, le carte di identità di fiumi per la manutenzione gentile, l’educazione ambientale, e tanti altri impegni.

            Sono puntuali e articolati i progetti ambientali che il Consorzio 1 Toscana Nord ha decritto nel suo piano triennale per l’ambiente e le energie rinnovabili, approvato dall’assemblea consortile. Dopo essere stato il primo Ente consortile in Italia ad aver dato il disco verde alla dichiarazione di emergenza climatica ed ambientale, il Consorzio oggi conferma il suo primato in ambito ambientale: e, primo nel nostro Paese, elabora e approva una pianificazione pluriennale su questo tema specifico.

            “Anche i recenti eventi alluvionali accaduti in Sardegna ci ricordano quanto sia importante e urgente l’impegno per prevenire le cause e combattere gli effetti dei cambiamenti climatici – sottolinea il presidente del Consorzio, Ismaele Ridolfi – L’atto che abbiamo adesso approvato discende direttamente, appunto, dalla nostra dichiarazione di emergenza climatica ed ambientale: perché da gambe alle azioni concrete, che abbiamo deciso di porre in essere proprio dopo aver condiviso l’allarme sull’argomento. Il piano è uno strumento di analisi ed approfondimento riguardante tutti i settori ambientali in cui il Consorzio opera. Ed è, soprattutto, la mappatura degli obiettivi e delle azioni concrete che abbiamo già iniziato a porre in essere, e che svilupperemo ulteriormente negli anni a venire per contribuire anche noi, facendo la nostra parte, a quel cambiamento che tanti giovani che seguono Greta Thunberg ci chiedono, e che l’amore per l’ambiente ci impone. A conferma di questo nostro impegno, abbiamo inserito il piano tra gli atti fondamentali di programmazione dell’Ente e lo porteremo in approvazione ogni anno, contestualmente all’approvazione del piano delle attività di bonifica. A maggio, col bilancio ambientale, verificheremo quanto effettivamente realizzato. Infatti, la nostra attività istituzionale, finalizzata a mitigare il rischio idrogeologico, per essere davvero efficace non può prescindere dall’impegno a rimuovere le cause che a monte, in particolare col riscaldamento globale in atto, determinano eventi alluvionali sempre più catastrofici. Ed è la stessa legge regionale che ci ha istituito, la 79 del 2012, a chiederci un impegno concreto in tal senso, laddove ci richiama ad un’attenzione particolare, nella nostra attività, per la sicurezza e la valorizzazione ambientale”.

            Punto d’azione per punto d’azione, il piano triennale del Consorzio entra nello specifico: individuando responsabilità, stakeholders, obiettivi, azioni, tempi, indicatori economici ed ambientali, risorse economiche e umane.


massaimpianti

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

ALF Pausa caffè

prenota_spazio

prenota

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


martedì, 26 gennaio 2021, 17:56

Giornata della memoria al Garibaldi Carrara con "MioCinema"

Come tutti gli anni il Garibaldi Carrara si unisce alle celebrazione del Giorno della Memoria in ricordo delle vittime dell'Olocausto: "Dopo aver portato negli anni centinaia di ragazzi delle scuole e pubblico di tutte le età nelle nostre sale, non si poteva mancare nonostante il periodo a questo appuntamento con...


martedì, 26 gennaio 2021, 17:45

Martisca e Bruschi (FI): “Raggi incompetente, si dimetta”

"Raggi incompetente,si dimetta." Questa l'affermazione di Lucian Martisca responsabile del movimento giovanile di FI. "Il Comune di Carrara è ormai allo sbando, e gli assesori completamente inadatti ai loro ruoli, lo dimostra Andrea Raggi con un post su facebook, dove chiede pubblicamente di trovare degli "sponsor" per portare avanti i...


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 26 gennaio 2021, 17:15

Carlo Milani: "Una raccolta firme per la modifica del rifacimento del piazzale della stazione di Massa"

Carlo Milani, ingegnere massese ed esperto della storia della città, rivolge un appello ai cittadini affinché aderiscano alla raccolta firme da presentare al sindaco Persiani, perché apporti alcune modifiche al piano di rifacimento della stazione di Massa, che, stando al rendering pubblicato sul sito del comune, prevederebbe la distruzione di...


martedì, 26 gennaio 2021, 16:12

Coronavirus, 23 nuovi casi e due decessi

Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 26 gennaio, sono 128. In provincia di Massa Carrara si registrano 23 nuovi casi di contagio da Coronavirus e due decessi. Nel dettaglio:


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 26 gennaio 2021, 14:32

Il coordinamento comunale carrarese di Fratelli d'Italia ha iniziato ad estendere un programma elettorale per le amministrative 2022

Il coordinamento comunale carrarese di Fratelli d'Italia ha iniziato ad estendere un programma elettorale per le amministrative 2022, atto a far uscire Carrara dal baratro politico, sociale, economico, amministrativo, culturale in cui è piombata per colpa di incapaci amministrazioni comunali, di stampo sinistroide e grillino che si sono succeduti nei...


martedì, 26 gennaio 2021, 14:21

Ghiaccio, codice giallo per tutta la Toscana

Emesso dalla Sala Operativa Unificata Permanente della Protezione civile regionale un codice giallo per ghiaccio che interesserà tutta la Toscana (con la sola eccezione dell'Arcipelago) dalle 18 di oggi, martedì, fino alle 12 di domani, mercoledì.Dalla serata di oggi e fino alla mattinata di domani possibile formazione di ghiaccio sulle zone soggette a ristagni/scorrimenti...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 25 gennaio 2021, 20:55

Montemagni (Lega): "Massa: troppi disagi per pagare al Cup. L'Asl intervenga per risolvere la problematica:maggiormente penalizzati gli anziani"

"Da più parti - afferma Elisa Montemagni, capogruppo in consiglio regionale della Lega - giungono chiare segnalazioni in merito a grosse difficoltà, causate dalle modalità di pagamento presso il Cup di Massa."


lunedì, 25 gennaio 2021, 20:54

Sanità, proclamato sciopero per venerdì 29 gennaio

È stato proclamato uno sciopero per l'intera giornata di venerdì 29 gennaio 2021, indetto dai sindacati Si-Cobas, Slai-Cobas e indirizzato ai dipendenti dell'Azienda USL Toscana Nord Ovest del comparto e della dirigenza, tutti i profili. Lo sciopero è indetto dall'inizio del primo turno alla fine dell'ultimo turno della stessa giornata.


lunedì, 25 gennaio 2021, 20:38

Coronavirus, 30 nuovi contagi e nessun decesso

 Nell’azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 25 gennaio, sono 142.


lunedì, 25 gennaio 2021, 18:35

Movimento Giovanile della sinistra Massa Carrara : " La mozione di sfiducia a Stefano Benedetti non è sbagliata, ma inutile"

La segreteria provinciale del Movimento Giovanile della sinistra Massa Carrara, in una nota stampa, giudica la mozione di sfiducia presentata in consiglio comunale dalle opposizioni, come una mossa inutile, seppur non sbagliata :"Benedetti merita di essere sfiduciato ogni giornov - recita il comunicato - visto il modo arrogante e fazioso...