prenota

Anno 1°

domenica, 24 gennaio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

massauto

prenota

prenota

prenota

Coronavirus, 32 nuovi contagi e il decesso di un uomo di 74 anni

lunedì, 11 gennaio 2021, 21:03

Nell’azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 11 gennaio, sono 199.

 

APUANE:  26 casi

Carrara 15, Massa 9, Montignoso 2;

 

LUNIGIANA: 6 casi

Aulla 2, Fivizzano 2, Tresana 2;

 

PIANA DI LUCCA:  23 casi

Altopascio 4, Capannori 8, Lucca 11;

 

VALLE DEL SERCHIO:   1 caso

Bagni di Lucca 1;

 

PISA:  33 casi 

Cascina 6, Fauglia 3, Pisa 15, San Giuliano Terme 5, Vecchiano 1, Vicopisano 3;

 

ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA:  12 casi

Bientina 1, Ponsacco 1,  Pontedera 3, Santa Maria a Monte 7;

 

LIVORNO:  55 casi

Collesalvetti 6, Livorno 49;

 

VALLI ETRUSCHE:  15 casi

Castagneto Carducci 2, Cecina 6, Piombino 4, Riparbella 1, Rosignano Marittimo 2;

 

ELBA:  10 casi

Campo nell’Elba 2, Porto Azzurro 4, Portoferraio 3, Rio 1;

 

VERSILIA:  18 casi

Camaiore 5, Forte dei Marmi 3, Massarosa 1, Viareggio 9.

 

guariti ad oggi (11 gennaio) su tutto il territorio aziendale sono 39.395 (+197 rispetto a ieri)Si sono registrati 4 decessi di persone residenti nel territorio aziendale:  uomo di 74 anni dell’ambito territoriale di Massa Carrara;  uomo di 74 anni dell’ambito di Pisa; donna di 93 anni e donna di 98 anni dell’ambito di Livorno.

Si ribadisce che spetterà all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva le morti al Coronavirus: si tratta infatti, spesso, di persone che avevano già patologie concomitanti.

 

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 280 (ieri erano 272), di cui  24 (ieri 27) in Terapia intensiva.

All’ospedale di Livorno 65 i ricoverati, di cui 3 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Lucca 41 i ricoverati, di cui 6 in Terapia intensiva.

All’ospedale Apuane 55 ricoverati, di cui 7 in Terapia intensiva.

All’ospedale Versilia 74 ricoverati, di cui 4 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Pontedera 20 ricoverati, di cui 1 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Cecina 22 i ricoverati, di cui 3 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Barga 3 i ricoverati.

 

Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, ad oggi (11 gennaio) sono 6.195 (-168 rispetto a ieri) le persone in quarantena perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

 

Per ciò che concerne le vaccinazioni anti-Covid prosegue il piano elaborato ed attuato dall’Azienda USL Toscana nord ovest che prevede in questa prima fase di raggiungere operatori del sistema sanitario e ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (Rsa). A ieri (8 gennaio) le persone vaccinate erano 8.992  tra operatori sanitari (7.129), altro personale (77) e ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (1.786). 

Sono stati vaccinati 2.740 uomini e 6.252 donne.

Per quanto riguarda le fasce d’età la maggior parte dei vaccinati, a ieri  (10 gennaio) apparteneva alla fascia 50-59 anni: 2.387; segue la fascia d’età 40-49 con 1.642 vaccinati; quindi la fascia 60-69 con 1.391; poi la fascia 30-39 con 1.231; la fascia 20-29 con 756; la fascia 80-89 con 641; la fascia oltre i 90 anni con 551; ultima la fascia 70-79 con 391 vaccinati.

Questo anche il dettaglio del numero di somministrazioni per zona (in questi dati sono comprese sia le vaccinazioni ospedaliere che quelle territoriali):

Zona Apuane:  1.543 vaccinazioni;

Zona Lunigiana:  505 vaccinazioni;

Zona Piana di Lucca: 1.541 vaccinazioni;

Zona Valle del Serchio: 364 vaccinazioni;

Zona Pisana (molte somministrazioni vengono effettuate da AOUP):  187 vaccinazioni;

Zona Alta Val di Cecina Val d’Era: 936 vaccinazioni;

Zona Livornese: 1.673 vaccinazioni;

Zona Valli Etrusche: 829 vaccinazioni;

Zona Elba: 167 vaccinazioni:

Zona Versilia: 1.247 vaccinazioni.

 

Queste anche nello specifico le dosi somministrate a ieri (10 gennaio) agli ospiti presenti nelle residenze sanitarie assistenziali (Rsa), sempre suddivise per zona:  Apuane 213;  Lunigiana 284; Piana di Lucca 229; Valle del Serchio 155; Pisana 157;  Alta Val di Cecina - Val d'Era 154; Livornese 194; Valli Etrusche 213; Elba 24; Versilia 163.

Si sta rispettando la tabella di marcia concordata con la Regione Toscana, grazie ai 24 team vaccinali composti da medici, infermieri, OSS, assistenti sanitari, sociali e amministrativi operativi su tutto il territorio e risulta che, a ieri, sia stato vaccinato il 66% del totale dei “vaccinabili”.

E’ comunque possibile seguire in tempo reale l’andamento della campagna di vaccinazione anti- Covid, avviata in Toscana il 27 dicembre scorso, grazie al nuovo portale web regionale  https://vaccinazioni.sanita.toscana.it, on line dallo scorso 7 gennaio 2021.

 


massaimpianti

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

ALF Pausa caffè

prenota_spazio

prenota

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


domenica, 24 gennaio 2021, 16:14

"Pagare in contanti al Cup? Solo col totem, ma per ritirare il resto si va alla banca"

La denuncia della Uil Pensionati: "Ormai è il gioco dell'oca. Un enorme disagio soprattutto per gli anziani. L'azienda trovi una soluzione"


domenica, 24 gennaio 2021, 16:10

Maltempo: nuova allerta, codice arancione per mareggiate fino al 25 gennaio

Maltempo in Toscana, nuova allerta meteo dalla sala operativa unificata della Protezione civile. E' prorogato il codice arancione per mareggiate dalla notte di oggi,domenica 24 gennaio fino alla giornata di lunedì 25. In particolare dalla notte di domani è previsto il rapido aumento del moto ondoso a nord dell'Elba fino a mare agitato o...


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 23 gennaio 2021, 19:43

M5S Carrara: "Benefici anche a Carrara con i Superecobonus e Sismabonus"

Il Movimento cinque stelle di Carrara, esprime, in una nota stampa, la sua soddisfazione per aver appreso che alcuni soggetti nel comune stanno intraprendendo iniziative nei confronti di alcuni fabbricati, sfruttando il decreto rilancio del governo che prevede, per chi effettuerà interventi di isolamento termico , sostituzione degli impianti di...


sabato, 23 gennaio 2021, 19:27

Fenapi: servizio pratiche di successione

Presso gli uffici del Caf Fenapi di Massa Carrara è stato implementato un apposito servizio che fornisce assistenza e consulenza per le pratiche di successione.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 23 gennaio 2021, 19:20

La nutrizionista in farmacia, consulenze gratuite lunedì 25 gennaio alla "Cavatore"

Continuano all'insegna della salute e del benessere le iniziative offerte gratuitamente dalle farmacie di Nausicaa Spa ai cittadini di Carrara. Lunedì 25 gennaio alla farmacia comunale "del Cavatore" (via del Cavatore, 27) si svolgerà un incontro totalmente gratuito con la nutrizionista Alessandra Parasole.


sabato, 23 gennaio 2021, 13:09

Allerta arancione per mareggiate

Emesso aggiornamento allerta arancione per mareggiate attualmente in corso fino alle ore 23:59 di sabato 23 gennaio 2021. Allerta gialla per rischio idrogeologico reticolo minore, mareggiate e vento fino alle ore alle 23:59 di domenica 24 gennaio 2021.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 23 gennaio 2021, 13:06

Al Garibaldi Carrara in piattaforma "Il giusto del cinema"

Sono molte le scene indimenticabili in cui cibo e cucina, con i loro riti e le loro diversità, con i loro colori e i loro sapori, sono stati protagonisti del grande schermo. Se la tavola è al centro delle nostre relazioni, quale luogo migliore per raccontare dinamiche familiari e sociali,...


sabato, 23 gennaio 2021, 12:03

Ponte Albiano, Lega: "A togliere furgone e detriti ci ha pensato la piena del Magra"

"A togliere il furgone rosso dal ponte crollato ad Albiano Magra e i detriti ci ha pensato il fiume. La piena del Magra che ha travolto i resti del ponte di Albiano rappresenta l'immobilismo esasperante a cui ci condanna questo governo giallo-fucsia.


sabato, 23 gennaio 2021, 12:00

Fivizzano, lavoro notturno per Gaia

A seguito delle forti piogge di ieri sera, una frana ha provocato la rottura della condotta principale che alimenta il comune, interrompendo l'erogazione dell'acqua rubinetto per tutti gli abitanti di Fivizzano (notte tra venerdì 22 gennaio e sabato 23 gennaio).


venerdì, 22 gennaio 2021, 18:14

Pickup vola dalla scarpata e prende fuoco

Oggi un pickup che procedeva in direzione Parma è volato dalla scarpata adiacente villa Cavellini sul belvedere di Pontremoli. Il veicolo ha preso fuoco, ma fortunatamente non ci sono danni alle persone a bordo.Sono intervenuti i vigili del fuoco per domare l'incendio e mettere al sicuro gli occupanti.