Anno VIII

sabato, 27 febbraio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

massauto

prenota

prenota

prenota

Ambiente, costituita task force permanente per combattere l'erosione costiera

lunedì, 22 febbraio 2021, 20:06

Individuare le attività necessarie per combattere il fenomeno dell'erosione costiera, che rischia di provocare danni importanti alle imprese del settore turistico balneare. Questo l'obiettivo della task-force permanente che è stata convocata dell'assessora ad ambiente, Protezione civile e difesa del suolo Monia Monni a seguito di un incontro, tenuto in videoconferenza, cui sono stati invitati i sindaci della costa toscana, le Associazioni di categoria dei balneari, il Lamma e i funzionari del Genio civile.

“È la prima volta - commenta Monni - che i Comuni, le associazioni dei balneari di tutta la Toscana e la Regione condividono un percorso che ci dovrà vedere tutti impegnati a trovare soluzioni vere nella lotta all'erosione costiera. È stato fondamentale anche avere un quadro d'insieme della situazione della nostra costa, ma ora è il momento di individuare concretamente le opere da compiere in modo condiviso con imprese e Comuni interessati”.

Nel corso della videoconferenza sono stati presentati il master plan relativo alla situazione attuale delle coste toscane, il censimento delle opere finora realizzate e da parte del Consorzio Lamma sono state illustrate le modalità in cui avvengono tali fenomeni, valutati anche con l'utilizzo di tecnologie satellitari.

Il primo incontro è stato un momento di illustrazione e valutazione della situazione. Da qui la task-force ha deciso di costituire alcuni tavoli tecnici, suddividendoli per aree geografiche omogenee, coordinati dai
funzionari del Genio civile di riferimento, e a cui parteciperanno i Comuni e le Associazioni di categoria.

I tavoli tecnici, che sono già stati riconvocati, avranno due compiti principali: impostare interventi finalizzati ai ripascimenti necessari per la prossima stagione estiva e progettare interventi strutturali per combattere definitivamente i fenomeni erosivi.


massaimpianti

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

ALF Pausa caffè

prenota_spazio

prenota

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


sabato, 27 febbraio 2021, 19:24

Coronavirus, 56 nuovi casi e tre decessi

Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 27 febbraio, sono 358. Oggi si registrano 56 nuovi casi in provincia: Carrara 15, Massa 27, Montignoso 5; Aulla 4, Casola in Lunigiana 1, Filattiera 1, Fivizzano 1, Podenzana 1, Tresana 1.


sabato, 27 febbraio 2021, 19:19

Ancora un incidente sul monte Marmagna

Ancora un incidente al monte Marmagna. A distanza di 16 giorni i soccorritori alpini sono nuovamente in azione sull’Appennino parmense, a cavallo tra Emilia e Toscana. L’allarme è giunto verso le ore 14 per segnalare la caduta di un escursionista che assieme ad altri ragazzi stava salendo alla vetta dal...


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 27 febbraio 2021, 19:17

Fenapi: "Bollette Gaia da verificare"

La FENAPI di Massa Carrara esprime compiacimento per il concreto sostegno dell'Amministrazione comunale di Carrara alle persone e famiglie in difficoltà prevedendo ulteriori risorse per la spesa alimentare. "Ma, nel contempo - si legge nella nota -, invita la stessa Amministrazione a porre attenzione alle bollette di GAIA S.p.A.


sabato, 27 febbraio 2021, 11:06

Movimento Giovani Sinistra di Carrara alla Fondazione Marmo: “Meno immobilismo e più proposte”

La provincia di Massa-Carrara sta vivendo un periodo difficile, come e più di altre realtà lavorative, a causa del COVID, e perciò non è passato inascoltato l'intervento della presidente Franchi sul ruolo della Fondazione Marmo per il rilancio delle attività che rappresentano un patrimonio locale.Il MGS di Carrara, per mezzo...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 27 febbraio 2021, 09:50

Nausicaa: linee telefoniche non raggiungibili per problemi tecnici

Causa problema tecnico del gestore, le linee telefoniche di Nausicaa Spa non sono raggiungibili fin dalle prime ore di venerdì mattina. Si invitano i cittadini a comunicare attraverso il sito e la e-mail info@nauiscaacarrara.it. L'azienda si scusa con l'utenza per il temporaneo disagio.


venerdì, 26 febbraio 2021, 20:13

Risorse ministeriali per scuole. Cosimo Ferri: “Non perdiamo l’occasione"

Nell’ambito del piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), il programma degli investimenti che l’Italia deve presentare alla commissione europea assegna risorse importanti agli istituti tecnici.E’ l’occasione, secondo l’onorevole Cosimo Ferri, per far valere le necessità degli istituti scolastici della provincia.“Oggi molti studenti si ritrovano con un percorso scolastico non...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 26 febbraio 2021, 19:05

Montignoso, obbligo rimozione e/o taglio delle piante via F.lli Buffoni

Si informano i cittadini che tramite Ordinanza n.1 del 16-02-2021 è stato istituito l'obbligo per i proprietari terrieri e/o detentori dei fondi confinanti con via F.lli Buffoni, di provvedere (entro 30 giorni dalla presente Ordinanza) alla rimozione e/o taglio delle piante di alto fusto che risultano inclinate od instabili o che costituiscono pericolo diretto per la...


venerdì, 26 febbraio 2021, 14:16

Apuane e Lunigiana, 80 nuovi contagi

Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 26 febbraio, sono 361. Tra Apuane e Lunigiana si registrano 80 nuovi contagi: Carrara 18, Massa 38, Montignoso 8; Aulla 7, Fivizzano 2, Pontremoli 2, Tresana 2, Villafranca in Lunigiana 3.


venerdì, 26 febbraio 2021, 14:04

Asl, Elisabetta Stenner nuova direttrice dell'area omogenea dipartimentale laboratorio

Elisabetta Stenner, direttore della Uoc Analisi Chimico Cliniche di Livorno, è stata nominata direttrice dell'Area Omogenea Dipartimentale Laboratorio. La nomina, definita con delibera 191 del 24/02/2021, ha di durata triennale e sarà effettiva a partire da lunedì prossimo 1° marzo.


venerdì, 26 febbraio 2021, 13:35

Praticamente Democratici: raccolta firme per legge anti-fascista

sabato mattina 27/02/2021 il gruppo "Praticamente Democratici" ha organizzato la raccolta firme per la proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista e nazista o più estesamente "Norme contro la propaganda e diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con...