almirante

Anno VIII

venerdì, 24 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Coronavirus, 43 nuovi contagi in provincia

domenica, 7 febbraio 2021, 15:19

Nell’azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 7 febbraio, sono 223.

 

APUANE:  25 casi

Carrara 10, Massa 15; 

 

LUNIGIANA: 18 casi

Aulla 1, Filattiera 3, Pontremoli 12, Tresana 2;

 

PIANA DI LUCCA:  42 casi

Altopascio 4, Capannori 11, Lucca 21, Montecarlo 1, Porcari 5;

 

VALLE DEL SERCHIO:   4 casi

Bagni di Lucca 1, Barga 2, Borgo a Mozzano 1;

 

PISA: 29 casi  

Cascina 6, Pisa 18, San Giuliano Terme 5;

 

ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA:   18 casi

Bientina 5, Calcinaia 1, Ponsacco 3, Pontedera 3, Santa Maria a Monte 5, Volterra 1;

 

LIVORNO:  37 casi

Capraia Isola 1, Livorno 36;

 

VALLI ETRUSCHE:  24 casi

Campiglia Marittima 5,  Castagneto Carducci 4, Castellina Marittima 1, Cecina 2, Piombino 7, Rosignano Marittimo 4, San Vincenzo 1;

 

VERSILIA:  26 casi

Camaiore 3, Forte dei Marmi 1, Massarosa 1, Pietrasanta 1, Seravezza 2, Viareggio 18.

 

I guariti su tutto il territorio aziendale sono 43.576  (+121 rispetto a ieri).

 

Oggi (7 febbraio) si sono registrati 10 decessi di persone residente nel territorio aziendale:  uomo di 90 anni e uomo di 68 anni dell’ambito territoriale di Lucca; uomo di 80 anni, donna di 66 anni, uomo di 78 anni e uomo di 87 anni dell’ambito di Pisa; uomo di 86 anni, uomo di 92 anni, uomo di 73 anni e uomo di 88 anni dell’ambito di Livorno.

Si ribadisce che spetterà all’Istituto superiore di sanità attribuire in maniera definitiva al Coronavirus queste morti: si tratta infatti, spesso, di persone che avevano già patologie concomitanti.

 

Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 207 (ieri erano 209), di cui  26 (ieri 27) in Terapia intensiva.

All’ospedale di Livorno 56 i ricoverati, di cui 6 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Lucca 35 i ricoverati, di cui 7 in Terapia intensiva.

All’ospedale Apuane 47 ricoverati, di cui 5 in Terapia intensiva.

All’ospedale Versilia 47 ricoverati, di cui 4 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Pontedera 9 ricoverati, di cui 0 in Terapia intensiva.

All’ospedale di Cecina 13 i ricoverati, di cui 4 in Terapia intensiva.

 

Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, sono 8.943 (+242 rispetto ieri) le persone in quarantena perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

 

Per ciò che concerne le vaccinazioni anti-Covid prosegue il piano elaborato ed attuato dall’Azienda USL Toscana nord ovest che prevede in questa prima fase di raggiungere operatori del sistema sanitario e ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (Rsa).

A ieri (6 febbraio) le vaccinazioni effettuate erano 31.938, di cui 18.179 per prime dosi, tra operatori sanitari (13.976), altro personale (1.161) e ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (3.042).

Sono stati vaccinati 6.324 uomini e 11.855 donne.

Per quanto riguarda le fasce d’età la maggior parte dei vaccinati, a ieri  (5 febbraio), apparteneva ancora alla fascia 50-59 anni: 4.829; segue la fascia d’età 40-49 con 3.237 vaccinati; quindi la fascia 60-69 con 3.101; poi la fascia 30-39 con 2.426; la fascia 20-29 con 1.730; la fascia 80-89 con 1.055; segue la fascia oltre i 90 anni con 898; ultima la fascia 70-79 con 871 vaccinati.

Questo anche il dettaglio del numero di somministrazioni per zona con il dettaglio anche delle seconde dosi (in questi dati sono comprese sia le vaccinazioni ospedaliere che quelle territoriali):

Zona Apuane:  4.960 vaccinazioni di cui 2.250 seconde dosi;

Zona Lunigiana:  1.734 vaccinazioni di cui 754 seconde dosi;

Zona Piana di Lucca: 4.837 vaccinazioni di cui 2.290 seconde dosi;

Zona Valle del Serchio: 1.308 vaccinazioni di cui 603 seconde dosi;

Zona Pisana:  993 vaccinazioni di cui 409 seconde dosi;

Zona Alta Val di Cecina Val d’Era: 3.386 vaccinazioni di cui 1.529 seconde dosi;

Zona Livornese: 6.309 vaccinazioni di cui 2.463 seconde dosi;

Zona Valli Etrusche: 2.430 vaccinazioni di cui 1.068 seconde dosi;

Zona Elba: 605 vaccinazioni di cui 290 seconde dosi;

Zona Versilia: 5.376 vaccinazioni di cui 2.103 seconde dosi.

 

Il totale delle persone a cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino era a ieri (6 febbraio) di 13.759, corrispondente al 85% di coloro che avevano ricevuto la prima dose.

Questa la percentuale delle seconde dosi erogate nei singoli territori: Apuane 83,1%; Lunigiana 80,6%; Piana di Lucca 89,9%; Valle del Serchio 85,5%; Pisana 84,2%; Alta Val di Cecina Val d’Era 82,3%; Livornese 84,5%; Valli Etrusche 85,6; Elba 92,4%; Versilia 84,9%.

Sempre a ieri (6 febbraio) gli ospiti delle strutture residenziali a cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino erano 2.151, per una percentuale del 78di coloro che avevano ricevuto la prima dose.

Questa la stessa percentuale nei singoli territori: Apuane 80,6%; Lunigiana 80,5%; Piana di Lucca 90,7%; Valle del Serchio 69,8%; Pisana 87,2%; Alta Val di Cecina Val d’Era 65,1%; Livornese 71,9%; Valli Etrusche 68,1%; Elba 80,8%; Versilia 81,4%.

E’ possibile seguire in tempo reale l’andamento della campagna di vaccinazione anti- Covid, avviata in Toscana il 27 dicembre scorso, grazie al nuovo portale web regionale  https://vaccinazioni.sanita.toscana.it, on line dallo scorso 7 gennaio 2021.


massaimpianti

chean

boccherini

ragghianti

prenota_spazio

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


venerdì, 24 settembre 2021, 13:38

Una giornata di vaccinazione straordinaria a Barbarasco

Lunedì 27 settembre, dalle ore 14.30 alle ore 17.30, presso il centro prelievi in località Barbarasco, si terrà una giornata di vaccinazione straordinaria. 


venerdì, 24 settembre 2021, 13:09

Viabilità: interruzione circolazione sulle strade provinciali del Pasquilio

La circolazione veicolare viene interrotta lungo la Strade Provinciali del Pasquilio e Pasquilio dir nel comune di Montignoso, dal km 4+400 (bivio con la Sp Pasquilio dir) fino al km 7+460 (piazzale del Pasquilio), eccetto mezzi di soccorso, dal 27 al 30 settembre 2021 dalle 8,30 alle 18. 


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 24 settembre 2021, 11:08

Una serata di preghiera e musica «in attesa del nuovo vescovo»

«Ecce sacerdos magnus» (ecco il grande sacerdote) è il titolo della «meditazione musicale», organizzata dalla Diocesi, con l’intento di proporre un momento di preghiera con la musica. È in programma domenica 26 settembre nella chiesa Cattedrale di Massa, alle ore 21. A presiederla sarà l’Amministratore Apostolico mons.


venerdì, 24 settembre 2021, 10:58

Edilizia scolastica: al via la gara per la palestra dell'Ipisa Barsanti

Sono 195 mila gli euro stanziati nel bilancio della Provincia di Massa-Carrara per l'intervento di manutenzione straordinaria sulla palestra dell'Ipsia  Basanti di Massa. È ai nastri di partenza, in questi giorni, la procedura di gara che porta all'affidamento dei lavori: gli uffici di Palazzo Ducale hanno infatti dato il via assegnando...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 10:43

Beni e servizi, il Consorzio punta su acquisti verdi ed economia circolare

Svolta verde per il Consorzio 1 Toscana Nord: che decide di puntare esclusivamente su acquisti di beni e servizi che abbiano un ridotto impianto ambientale o che possano inserirsi in un quadro di economia circolare.


venerdì, 24 settembre 2021, 10:08

"Il ragazzo più bello del mondo" è al Garibaldi Carrara

In programma al Cinema Garibaldi Carrara martedi 28  alle ore 19.00 a mercoledi 29 settembre  alle ore 17.00-19.00, il film Il Ragazzo più bello del mondo, un racconto intimo che attraverso immagini d'archivio e interviste inedite ripercorre la vita pubblica e privata de l'enfant prodige svedese Björn Andrésen, il ragazzino che appena quindicenne...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 10:06

La coalizione "Gianni Lorenzetti - Verso Nuovi Traguardi" incontra le associazioni di Montignoso

La coalizione Gianni Lorenzetti - Verso Nuovi Traguardi, capitanata dal candidato sindaco Gianni Lorenzetti, attuale sindaco di Montignoso e presidente della Provincia di Massa Carrara, invita le associazioni del comune di Montignoso a partecipare all’incontro pubblico con le associazioni del territorio che si terrà mercoledì 29 settembre alle ore 18:30...


venerdì, 24 settembre 2021, 00:18

Conguagli folli nelle bollette del gas, il giudice di pace dà ragione all'utente: «Le letture del contatore possono essere superate con presunzioni semplici»

Nel 2016, dopo la sostituzione del contatore del gas, un consumatore massese si era visto recapitare una bolletta "folle" di circa 1.500 euro a titolo di conguaglio per un numero astronomico di metri cubi di gas.


venerdì, 24 settembre 2021, 00:17

Bonascola, il Consorzio spiega: "Lavori non ancora conclusi, i residui degli sfalci saranno tolti"

"I lavori non sono ancora conclusi e sono in corso, e i residui degli sfalci prodotti ieri (mercoledì 22 settembre) verranno tolti, così come da programmazione dei lavori, entro domani".


venerdì, 24 settembre 2021, 00:09

12 novembre 2021, conferenza COP 26. La scienza ci dice che è l'ultima chiamata

Fridays For Future Massa interviene sulla giornata di sciopero a favore della salvaguardia del pianeta: 12 novembre 2021, conferenza COP 26. La scienza ci dice che è l'ultima chiamata, prendere o lasciare. Siamo in automobile e ci stiamo dirigendo in discesa verso un burrone.