Anno VIII

sabato, 8 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

prenota

Massa: in pubblicazione il bando per i contributi allo smaltimento dell'amianto

giovedì, 15 aprile 2021, 17:47

L’amministrazione, tramite l’assessorato all’ambiente di Paolo Balloni informa che è in  via di pubblicazione all’Albo il bando per l'assegnazione di contributi a fondo perduto a favore di privati per interventi di bonifica dell'amianto.

I contributo è erogabile per bonifiche dall’amianto eseguite nel corso dell'anno su manufatti ed edifici adibiti ad uso residenziale, produttivo, commerciale, ed agricolo ubicati nel territorio comunale. Le domande -  compilate su modello predisposto - devono pervenire entro l’anno.
Diversamente dagli altri anni le istanze saranno valutate mensilmente da apposita Commissione che stilerà una graduatoria secondo l'ordine cronologico di presentazione.
A parità di data di presentazione sarà valutata prioritaria: la destinazione d’uso dell'immobile con priorità per quelli ad uso residenziale; la localizzazione dell'immobile con priorità per quelli confinanti con luoghi sensibili quali asili, scuole, parchi gioco, strutture d’accoglienza socio assistenziali; la condizione di degrado, danneggiamento e vetustà dei materiali, attestata dall’Asl o da un tecnico qualificato.

Per favorire la campagna di salvaguardia dell’ambiente e di tutela della salute pubblica dai pericoli derivanti dall’amianto, l’Amministrazione  ha inoltre previsto un  incremento di circa il 25% degli importi dell’anno passato, stabilendo inoltre la verifica mensile delle istanze pervenute in modo tale da ristorare sollecitamente gli aventi diritto.

Gli incentivi saranno erogati fino ad esaurimento della disponibilità finanziaria iscritta a bilancio per l'esercizio 2021 pari ad € 15.000,00.

" Non escludiamo   - precisa tuttavia l'assessore Balloni - di reintegrare il capitolo entro l'anno. Le novità introdotte nell'erogazione del contributo ci permettono  infatti di monitorare le reali esigenze della cittadinanza, di liquidare l'incentivo via via che riceviamo le richieste ed eventualmente di intervenire per incrementare il fondo anno a disposizione"  
Gli interventi ammessi a finanziamento saranno pubblicati all’Albo e sul sito del Comune e l’esito della richiesta comunicata direttamente ai richiedenti.

Si ricorda che per lo smaltimento di superfici superiori a 30 mq è obbligatorio il ricorso a ditta autorizzata e che l’importo del contributo erogabile varia in proporzione alle quantità d'amianto smaltite.
L’erogazione del contributo avverrà in un’unica soluzione entro 45 giorni dalla data di approvazione della graduatoria mensile. Per i controlli su domande e documentazione  i richiedenti hanno l'obbligo di consentire alle Autorità competenti, in ogni momento e senza restrizioni, l’accesso alle aree oggetto dell’intervento. Eventuali rinunce al contributo vanno comunicate
Il mancato rispetto degli obblighi previsti comporta la decadenza e la revoca dai benefici concessi con l’obbligo di restituzione delle somme percepite maggiorate delle spese e degli interessi legali.


massaimpianti

chean

ALF Pausa caffè

prenota_spazio

prenota

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


venerdì, 7 maggio 2021, 16:46

Coronavirus, 18 nuovi contagi in provincia

Nell'Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 7 maggio, sono 143. Sono 18 i casi di contagio registrati oggi in provincia di Massa-Carrara: Carrara 5, Massa 5, Montignoso 1; Aulla 1, Fivizzano 3, Podenzana 1, Pontremoli 2.


venerdì, 7 maggio 2021, 11:33

Scontro a Mulazzo fra due auto

Questa mattina, 7 maggio, è avvenuto un frontale nella zona di Arpiola, nei pressi di Mulazzo, fra due automobili: due i feriti, che hanno riportato contusioni varie e per i quali si è predisposto il trasferimento all'ospedale di Pontremoli. 


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 6 maggio 2021, 20:16

Roberta Dei contesta la riorganizzazione dell’urbanistica: "Decisione scellerata"

Roberta Dei, presidente del gruppo misto di maggioranza a Massa, entra a gamba tesa contro la scelta operata dall’amministrazione comunale di rivedere gli assetti organizzativi di Palazzo.


giovedì, 6 maggio 2021, 18:49

Coronavirus, 33 nuovi contagi

Nell'Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 6 maggio, sono 192.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 5 maggio 2021, 12:48

Montignoso, al via il pacchetto scuola 2021\22

Fino a 300 euro di aiuti per studente: Torna il Pacchetto Scuola 2021\22 del Comune di Montignoso.


martedì, 4 maggio 2021, 19:30

Corso per l’attribuzione dei requisiti professionali per l’esercizio dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande

Il Cescot-Confesercenti Sarzana comunica che sono aperte le iscrizioni al seguente corso:


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 4 maggio 2021, 19:18

Assegno unico, partenza rinviata: entrerà a regime da gennaio 2022

La FENAPI di Massa Carrara comunica che l’assegno unico e universale per i figli entrerà a regime da gennaio 2022 rispetto alla data del 1° luglio 2021.


martedì, 4 maggio 2021, 19:11

Anche quest'anno le volontarie del Volto della Speranza saranno nelle piazze per la consueta vendita delle azalee per la Festa della Mamma

Anche quest'anno le volontarie del Volto della Speranza saranno nelle piazze per la consueta vendita delle azalee per la Festa della Mamma l'8 e il 9 Maggio.I punti vendita saranno i seguenti:


martedì, 4 maggio 2021, 18:59

Consorzio ed unione per la sicurezza dei territori della Lunigiana: firmata la convenzione fra il Consorzio e l'Unione dei Comuni Montana Lunigiana

E’ stata firmata la convenzione biennale fra il Consorzio e l’Unione dei Comuni Montana Lunigiana che permetterà di realizzare, con le maestranze forestali dell’Unione, oltre 200.000 € di lavori sui corsi d'acqua del territorio lunigianese.


martedì, 4 maggio 2021, 18:53

Codice giallo per mareggiate e vento dalle ore 6 di mercoledì 5 maggio

Codice giallo per vento forte e maraggiate nella zona dell'Apennino tosco-romagnolo, in Valtiberina e nell'Arciplego a nord di Capraia. L'allerta emesso dalla Sala operativa della Protezione civile regionalesarà in vigore dalle ore 6 di domani, mercoledì 5 maggio, per il mare e dalle 12 per il vento.