almirante

Anno VIII

martedì, 15 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

prenota

Spesa farmaceutica e appropriatezza delle prescrizioni: eventi formativi in collaborazione con l’Istituto “Mario Negri” di Milano

venerdì, 11 giugno 2021, 16:49

Contenere la spesa per farmaci e prescivere esami e visite in modo appropriato. Si parlarà di questi due importanti argomenti, che attraversano tutto il sistema sanitario nazionale e ne determinano la sostenibilità economica, nelle quattro edizioni dell'evento formativo on line intitolato "Promuovere l'appropriatezza prescrittiva ed il contenimento della spesa farmaceutica dei farmaci oncologici e della terapia farmacologica utilizzata nel fine vita". Ad organizzarlo sono l'Azienda USL Toscana nord ovest e l'Azienda USL Toscana centro, in collaborazione con l'Istituto di ricerche farmacologiche "Mario Negri" di Milano.

Interverranno Oscar Corli e Cristina Bosetti, ricercatori del "Mario Negri", Costanza Galli, Egidio Cicora, Elena D'Imporzano, Arcangelo Passaretti per l'ASL Nord ovest e Maria Simona Pino, Roberto Tarquini, Mauro Ruggeri, Emanuela Peluso per l'ASl Centro.

L'evento è destinato a farmacisti, oncologi, geriatri, internisti, palliativisti e medici di medicina generale e avrà quattro edizioni. La prima si terrà il 15 e il 25 giugno prossimi, dalle ore 18 alle ore 21, mentre le altre tre si svolgeranno a settembre, a ottobre e a novembre 2021.

In ogni edizione si partirà dall'analisi dei dati delle due aziende Usl e da casi clinici di particolare rilevanza per poi arrivare all'elaborazione di una procedura di valutazione dell'appropriatezza prescrittiva. E' inoltre prevista la restituzione dei contenuti appresi dai partecipanti attraverso interventi formativi ad hoc all’interno dei rispettivi contesti lavorativi.

La collaborazione tra Ausl Toscana nord ovest, Ausl Toscana centro e Istituto "Mario Negri" non si ferma qui. I tre enti, infatti, affronteranno insieme il tema dell'appropriatezza prescrittiva non solo per il fine vita, ma anche per gli anziani in politerapia e per i farmaci biologici-biosimilari, temi sui quali i calendari dei prossimi eventi formativi sono attualmente in programmazione.


massaimpianti

chean

pucciniano

prenota_spazio

prenota

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


martedì, 15 giugno 2021, 11:33

Camera ardente per Carletto Marconi

La camera ardente per Carletto Marconi è stata allestita presso il Palazzo del Consiglio in piazza Roma nella sala consigliare e resterà accessibile oggi, martedì dalle ore 9.30 alle ore 20.00 e mercoledì dalle ore 9.30 alle ore 12.00. 


lunedì, 14 giugno 2021, 19:10

Pubblicato dal Comune di Carrara il bando per l'iscrizione ai Centri Estivi

Il dirigente del Settore Attività Produttive/Cultura e biblioteca/Servizi Educativi e Scolastici del Comune di Carrara ha approvato il bando per l'iscrizione ai Centri Estivi per bambine e bambini.


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 14 giugno 2021, 19:09

Coronavirus, nemmeno un contagio

 Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 14 giugno, sono 20. 


lunedì, 14 giugno 2021, 13:24

Progresso e democrazia. Questi i valori che la Federazione dei Verdi di Massa e Carrara intende sottolineare

Progresso e democrazia. Questi i valori che la Federazione dei Verdi di Massa e Carrara intende sottolineare. “Il centrodestra in maniera opportunista sfrutta una nostra sigla che ci rappresenta nel panorama politico italiano - spiegano - Vorremmo rimarcare l'ennesimo tentativo, di proporre una lista.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 14 giugno 2021, 11:24

Confartigianato piange la scomparsa del professor dottor Giuseppe Zolesi

Purtroppo un altro grande amico ci ha lasciato, la dirigenza provinciale di Confartigianato Imprese Massa Carrara piange la scomparsa del Prof. Pier Giuseppe Zolesi,


lunedì, 14 giugno 2021, 11:16

La polizia incrementa i controlli nel week-end: una persona denunciata ed una segnalata alla prefettura

Durante l’attività disposta per il potenziamento dei servizi di controllo del territorio nel week-end prestando particolare attenzione per la zona di piazza Betti, via San Leonardo e via Ascoli gli agenti delle Volanti hanno contravvenzionato un ragazzo massese per detenzione di cocaina per uso personale mentre ha deferito all'Autorità Giudiziaria...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 14 giugno 2021, 11:15

La nutrizionista in farmacia: martedì visite gratuite alla "Paradiso"

Domani, martedì 15 giugno, alla Farmacia Nausicaa "Paradiso" di Marina di Carrara torna l'appuntamento con la nutrizionista. La dottoressa Ornella Bonafede sarà disponibile per colloqui a titolo gratuito. È necessaria la prenotazione chiamando il numero 0585 785702 o recandosi direttamente in farmacia.


domenica, 13 giugno 2021, 14:03

Coronavirus, quattro nuovi casi in provincia di Massa-Carrara

Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 13 giugno, sono 20. I dati divisi per zona su tamponi molecolari e test rapidi effettuati e su  numero di guarigioni torneranno disponibili a partire da lunedì 14 giugno e saranno comunicati giorno per giorno, come avvenuto nei giorni precedenti, fino a venerdì 18 giugno.


domenica, 13 giugno 2021, 12:40

Collaborare insieme per la conservazione della natura: mercoledì 16 testimonianze per i primi 20 anni del Parco nazionale dell'Appennino

Alleanze e collaborazioni necessarie per affrontare efficacemente le sfide della conservazione della natura dell'oggi e del futuro saranno presentate e condivise dal parco con la cittadinanza in occasione della seconda tappa per il 20ennale del Parco nazionale dell'Appennino tosco-emiliano.La portata delle minacce all'ambiente in cui viviamo, dal cui stato dipende...


sabato, 12 giugno 2021, 18:20

Verdi: "La polizia provinciale impiegata in attività fuori dai propri ambiti"

Roberto Nicoli e Anne Doumont della Federazione dei Verdi di Massa Carrara, esprimono, in in una lettera indirizzata all'amministrazione provinciale, le loro perplessità sugli incarichi attribuiti alla polizia provinciale, la quale, avrebbe come attività principale la vigilanza ambientale sul territorio.