almirante

Anno VIII

venerdì, 24 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Aulla aderisce alla "Peana di luce" per Dante

martedì, 14 settembre 2021, 11:35

Nell’anniversario del settimo centenario dalla morte di Dante Alighieri, avvenuta nella notte tra il 13 e il 14 settembre 1321, l‘Archeclub Apuo Ligure dell’Appennino Tosco-emiliano, la notte fra il 13 e il 14 settembre 2021, organizza un peana di luce ricreando un telegramma ottico verso i luoghi citati nella Divina Commedia, inviato dai passi montani lungo la viabilità romana e medievale. Partendo dalla Pania della Croce di Stazzema, un segnale luminoso, di luce viva o artificiale, passando di vetta in vetta, di borgo in borgo, di castello in castello, raggiungerà Ravenna dove Dante si spense nel 1321 e dove si trova la sua tomba. La Lunigiana, terra dai profondi legami storico-letterari tra Dante e la famiglia Malaspina, sarà in più punti attraversata da questo itinerario luminoso che attraverserà l’Appennino. Il Comune di Aulla aderirà all'iniziativa ricevendo il segnale dal castello di Vezzano Ligure e ritrasmettendolo al castello di Bibola, passando per Caprigliola, da dove il bagliore rimbalzerà poi verso Podenzana, per proseguire il cammino verso Ravenna. L’iniziativa e stata curata dalla Presidentessa dell’Acheoclub Prof.ssa Angelina Magnotta, da Martino Squeri e dalla Vicepresidente Prof. ssa Anna Guidi. Come tutti i Comuni interessati dal passaggio del segnale di luce, il Comune di Aulla è patrocinatore dell’iniziativa insieme al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, alle Regioni Toscana, Liguria ed Emilia Romagna, alla Riserva Mab Unesco dell’Appennino Tosco-Emiliano, ai Parchi dell’Emilia Centrale, alla Fondazione Marmo Carrara, alla Società Dantesca di La Spezia/Sarzana, al Centro Dantesco di Ravenna, al CAI dell’Emilia e della Toscana, alla VAB Toscana di Fosdinovo, all’Associazione Nazionale Alpini dell’Emilia, alle Pro Loco, alla Protezione Civile e al Progetto Cantiere della Memoria di La Spezia.


massaimpianti

chean

boccherini

ragghianti

prenota_spazio

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


venerdì, 24 settembre 2021, 13:38

Una giornata di vaccinazione straordinaria a Barbarasco

Lunedì 27 settembre, dalle ore 14.30 alle ore 17.30, presso il centro prelievi in località Barbarasco, si terrà una giornata di vaccinazione straordinaria. 


venerdì, 24 settembre 2021, 13:09

Viabilità: interruzione circolazione sulle strade provinciali del Pasquilio

La circolazione veicolare viene interrotta lungo la Strade Provinciali del Pasquilio e Pasquilio dir nel comune di Montignoso, dal km 4+400 (bivio con la Sp Pasquilio dir) fino al km 7+460 (piazzale del Pasquilio), eccetto mezzi di soccorso, dal 27 al 30 settembre 2021 dalle 8,30 alle 18. 


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 24 settembre 2021, 11:08

Una serata di preghiera e musica «in attesa del nuovo vescovo»

«Ecce sacerdos magnus» (ecco il grande sacerdote) è il titolo della «meditazione musicale», organizzata dalla Diocesi, con l’intento di proporre un momento di preghiera con la musica. È in programma domenica 26 settembre nella chiesa Cattedrale di Massa, alle ore 21. A presiederla sarà l’Amministratore Apostolico mons.


venerdì, 24 settembre 2021, 10:58

Edilizia scolastica: al via la gara per la palestra dell'Ipisa Barsanti

Sono 195 mila gli euro stanziati nel bilancio della Provincia di Massa-Carrara per l'intervento di manutenzione straordinaria sulla palestra dell'Ipsia  Basanti di Massa. È ai nastri di partenza, in questi giorni, la procedura di gara che porta all'affidamento dei lavori: gli uffici di Palazzo Ducale hanno infatti dato il via assegnando...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 10:43

Beni e servizi, il Consorzio punta su acquisti verdi ed economia circolare

Svolta verde per il Consorzio 1 Toscana Nord: che decide di puntare esclusivamente su acquisti di beni e servizi che abbiano un ridotto impianto ambientale o che possano inserirsi in un quadro di economia circolare.


venerdì, 24 settembre 2021, 10:08

"Il ragazzo più bello del mondo" è al Garibaldi Carrara

In programma al Cinema Garibaldi Carrara martedi 28  alle ore 19.00 a mercoledi 29 settembre  alle ore 17.00-19.00, il film Il Ragazzo più bello del mondo, un racconto intimo che attraverso immagini d'archivio e interviste inedite ripercorre la vita pubblica e privata de l'enfant prodige svedese Björn Andrésen, il ragazzino che appena quindicenne...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 settembre 2021, 10:06

La coalizione "Gianni Lorenzetti - Verso Nuovi Traguardi" incontra le associazioni di Montignoso

La coalizione Gianni Lorenzetti - Verso Nuovi Traguardi, capitanata dal candidato sindaco Gianni Lorenzetti, attuale sindaco di Montignoso e presidente della Provincia di Massa Carrara, invita le associazioni del comune di Montignoso a partecipare all’incontro pubblico con le associazioni del territorio che si terrà mercoledì 29 settembre alle ore 18:30...


venerdì, 24 settembre 2021, 00:18

Conguagli folli nelle bollette del gas, il giudice di pace dà ragione all'utente: «Le letture del contatore possono essere superate con presunzioni semplici»

Nel 2016, dopo la sostituzione del contatore del gas, un consumatore massese si era visto recapitare una bolletta "folle" di circa 1.500 euro a titolo di conguaglio per un numero astronomico di metri cubi di gas.


venerdì, 24 settembre 2021, 00:17

Bonascola, il Consorzio spiega: "Lavori non ancora conclusi, i residui degli sfalci saranno tolti"

"I lavori non sono ancora conclusi e sono in corso, e i residui degli sfalci prodotti ieri (mercoledì 22 settembre) verranno tolti, così come da programmazione dei lavori, entro domani".


venerdì, 24 settembre 2021, 00:09

12 novembre 2021, conferenza COP 26. La scienza ci dice che è l'ultima chiamata

Fridays For Future Massa interviene sulla giornata di sciopero a favore della salvaguardia del pianeta: 12 novembre 2021, conferenza COP 26. La scienza ci dice che è l'ultima chiamata, prendere o lasciare. Siamo in automobile e ci stiamo dirigendo in discesa verso un burrone.