almirante

Anno VIII

sabato, 23 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Il punto dell'Asl: "47 contagi in una settimana in provincia di Massa Carrara"

martedì, 12 ottobre 2021, 16:31

Questi gli aggiornamenti sulla situazione Covid nell’Azienda USL Toscana nord ovest.

I nuovi casi positivi, da martedì 5 a lunedì 11 ottobre, sono stati 383 con 50 comuni coinvolti. Nei sette giorni precedenti i nuovi positivi erano stati 422 con 55 comuni coinvolti. Di seguito il dettaglio per ogni zona distretto.

 

ZONA APUANE: 28 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 9 (pari al 32%) hanno meno di 35 anni.

Carrara 13, Massa 12, Montignoso 3.

 

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 1.395

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 61

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 141.975 prime dosi e 135.854 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 84,7%.

 

 

ZONA LUNIGIANA: 19 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 6 (pari al 32%) hanno meno di 35 anni.

Aulla 4, Casola in Lunigiana 1, Comano 2, Fivizzano 1, Fosdinovo 2, Licciana Nardi 7, Pontremoli 1, Tresana 1.

 

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 357

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 22

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 34.519 prime dosi e 32.557 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 80,8%.

 

 

ZONA PIANA DI LUCCA: 47 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 18 (pari al 38%) hanno meno di 35 anni.

Altopascio 12, Capannori 22, Lucca 11, Porcari 2.

 

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 2.184

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 81

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 123.767 prime dosi e 117.005 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente dell’85,1%.

 

ZONA VALLE DEL SERCHIO: 7 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 2 (pari al 28%) hanno meno di 35 anni.

Bagni di Lucca 1, Barga 2, Castiglione di Garfagnana 1, Fabbriche di Vergemoli 2, Villa Collemandina 1.

 

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 526

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 34

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 29.886 prime dosi e 28.709 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 85,4%.

 

 

ZONA PISANA: 53 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 19 (pari al 36%) hanno meno di 35 anni.

Calci 2, Cascina 7, Crespina Lorenzana 1, Pisa 32, San Giuliano Terme 10, Vicopisano 1.

 

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 3.484

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 81

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 113.777 prime dosi e 106.386 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 87,2%.

 

 

ZONA ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA: 27 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 9 (pari al 32%) hanno meno di 35 anni.

Bientina 1, Calcinaia 3, Capannoli 1, Palaia 2, Ponsacco 3, Pontedera 11, Santa Maria a Monte 4, Volterra 2.

 

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 1.997

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 62

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 128.814 prime dosi e 120.673 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 86,4%.

 

 

ZONA LIVORNESE: 97 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 35 (pari al 36%) hanno meno di 35 anni.

Collesalvetti 4, Livorno 93.

 

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 2.236

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 90

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 143.347 prime dosi e 134.493 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 82,9%.

 

 

ZONA VALLI ETRUSCHE: 48 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 17 (pari al 36%) hanno meno di 35 anni.

Campiglia Marittima 2, Castagneto Carducci 4, Cecina 10, Piombino 18, Rosignano Marittimo 11, Santa Luce 1, San Vincenzo 2.

 

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 1.023

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 52

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 92.319 prime dosi e 85.537 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 83,5%.

 

 

ZONA ELBA: 6 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 4 (pari al 66%) ha meno di 35 anni.

Portoferraio 6.

 

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 284

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 10

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 26.089 prime dosi e 25.815 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente del 78,9%.

 

 

ZONA VERSILIA: 51 nuovi casi positivi (da martedì 5 a lunedì 11 ottobre) di cui 19 (pari al 37%) hanno meno di 35 anni.

Camaiore 19, Forte dei Marmi 2, Massarosa 1, Pietrasanta 7, Seravezza 4, Viareggio 18.

 

Tamponi (molecolari e rapidi) eseguiti negli ultimi 7 giorni: 1.784

Numero di guarigioni negli ultimi 7 giorni: 54

Vaccinazioni complessivamente effettuate: 113.777 prime dosi e 106.386 cicli completi.

La percentuale di persone che hanno ricevuto almeno una dose è complessivamente dell’86,2%.

 

 

DATI SUI RICOVERI COVID

 

Questa la situazione dei ricoveri Covid specifica per ciascun presidio.

All’ospedale di Livorno ci sono 17 ricoverati per Covid, di cui 2 in terapia intensiva.

All’ospedale di Lucca 11 ricoverati, di cui 1 in terapia intensiva.

All’ospedale Apuane 4 ricoverati, nessuno in terapia intensiva.

All’ospedale Versilia 6 ricoverati, di cui 2 in terapia intensiva.

All’ospedale di Pontedera 1, nessuno in terapia intensiva.

All’ospedale di Cecina 5 ricoverati, di cui 1 in terapia intensiva.

 

Dunque, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest i ricoveri per “Covid-19” sono in totale 44 (martedì 5 ottobre erano 50) di cui 6 in terapia intensiva (martedì 5 ottobre erano 9).

 

 

ALTRI DATI AZIENDALI SULL'ANDAMENTO DEI CONTAGI

 

I guariti su tutto il territorio aziendale sono 87.448 (+521 rispetto a martedì 5 ottobre).

 

Non si è registrato alcun decesso. Nella precedente settimana si erano registrati 6 decessi nel territorio aziendale: 2 nell’ambito di Lucca, 1 nell’ambito di Pisa, 1 nell’ambito di Livorno e 2 nell’ambito della Versilia.

 

Dal monitoraggio giornaliero, infine, su tutto il territorio dell’Azienda USL Toscana nord ovest, sono 5.646 (-269 rispetto a martedì 5 ottobre) le persone in quarantena perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

 

 

DATI AZIENDALI SULL'ANDAMENTO DELLE VACCINAZIONI

A ieri (11 ottobre) le vaccinazioni effettuate erano 1.776.895, di cui 948.381 per prime dosi, tra ultraottantenni (95.060), altre fasce d’età (657.151), soggetti vulnerabili per patologia (76.998), operatori scolastici (36.220), operatori sanitari e sociosanitari (35.748), caregiver di soggetti vulnerabili (14.405), tutte le altre categorie come ospiti delle residenze sanitarie assistenziali, forze di polizia e vigili del fuoco etc (32.799).

Sono stati vaccinati 460.414 uomini e 487.967 donne.

Per quanto riguarda le fasce d’età la maggior parte dei vaccinati, a ieri (11 ottobre), apparteneva alla fascia 50-59 con 160.335 vaccinati; subito dopo la fascia 40-49 con 147.471 vaccinati; quindi la fascia 60-69 con 144.842 vaccinati; segue la fascia di età 70-79 anni con 130.334 vaccinati; poi viene poi la fascia 30-39 con 100.010; la fascia 20-29 con 92.218; la fascia d’età 80-89 con 87.916; la fascia 0-19 con 64.380 vaccinati; ultima la fascia oltre i 90 anni con 20.875.

E’ possibile seguire in tempo reale l’andamento della campagna di vaccinazione anti-Covid, avviata in Toscana il 27 dicembre scorso, grazie al portale web regionale https://vaccinazioni.sanita.toscana.it, on line dal 7 gennaio 2021.


massaimpianti

chean

boccherini

ragghianti

prenota_spazio

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


venerdì, 22 ottobre 2021, 16:43

Cna su bonus edilizi: "Decisione incomprensibile limitare 110% e non prorogare bonus facciate"

Cantieri in ritardo, o ancora da partire, a causa della carenza delle materie prime come cappotti termici e ponteggi. I bonus edilizi hanno rimesso in moto l'economia ma l'annunciato incomprensibile stop al Superbonus 110% per unità immobiliari e gli edifici funzionalmente indipendenti e la mancata proroga per il bonus facciate...


venerdì, 22 ottobre 2021, 16:42

Fantozzi (FdI): "Disagi su Lucca-Aulla, serve un cambio di passo"

"La linea ferroviaria Lucca-Aulla è una tratta totalmente inadeguata, indietro di trent'anni rispetto ad altre linee ferroviarie toscane. Passeggeri e pendolari sono costretti ad affrontare vere odissee quotidiane per raggiungere Lucca o Aulla, situazione che diventa impossibile in concomitanza di interventi sulla linea. Voglio incontrare i pendolari per portare i loro problemi...


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 22 ottobre 2021, 14:31

Forza Italia Massa: "Importante la figura del garante dei diritti degli anziani"

Il gruppo consiliare di Forza Italia Massa, rende noto di aver fatto richiesta per l'istituzione della figura del garante dei diritti degli anziani, dal momento che le amministrazioni locali hanno il compito di salvaguardare la salute e la qualità della vita degli anziani, che fra l'altro, sono numericamente in aumento:"L'emergenza...


venerdì, 22 ottobre 2021, 12:41

Iti Galilei Carrara: via libera ai lavori per realizzare la platea esterna

Partiranno nelle prossime settimane i lavori per realizzare la platea esterna dell'Iti Galilei di Avenza, nel comune di Carrara: una volta ultimata ospiterà una tensostruttura e una struttura modulare che permetteranno di far fronte alle esigenze dovute all'aumento degli iscritti e alle necessità legate alle disposizioni anti Covid.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 ottobre 2021, 11:02

Fedagripesca, in Lunigiana un incontro per la tutela di castanicoltura e apicoltura

Sostenibilità ambientale, gestione del bosco, tutela delle filiere di castanicoltura e apicoltura, le due Dop della Lunigiana. Di questo si è parlato nel corso di un evento alla Cooperativa agricola Montagna Verde in località Torre di Apella, a Licciana Nardi (Massa Carrara), alla presenza della vicepresidente della Regione Toscana e...


venerdì, 22 ottobre 2021, 11:00

Prossimo incontro del Museo Diocesano di Massa

Ecco prossimo incontro del Museo Diocesano di Massa: martedì 26 ottobre alle ore 17 Marina Carbone e Barbara Sisti in "Di marmo e di inchiostro. Abiti cinquecenteschi tra scultura e stampa". E' gradita la prenotazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 22 ottobre 2021, 10:53

Pd Massa Carrara: "Apprezzamento per il piano integrato del parco"

In una nota stampa la segreteria del Pd di Massa Carrara, esprime la sua soddisfazione per il documento riguardante il Piano integrato del Parco delle Alpi Apuane, presentato nel corso di una riunione con Alberto Putamorsi presidente del Parco: "La segreteria esprime apprezzamento su tutti i fronti- scrive - è...


giovedì, 21 ottobre 2021, 15:40

Sciopero FISI: garantiti servizi essenziali alla CCIAA MS

Con riferimento allo sciopero generale ad oltranza dal 21 al 31 ottobre proclamato dall'Associazione Sindacale F.I.S.I. - Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali, la CCIAA MS comunica di aver attivato i contingenti minimi al fine di garantire la regolare erogazione dei servizi essenziali all'utenza quali il rilascio di certificati e visure del...


giovedì, 21 ottobre 2021, 14:14

"Infermiere di famiglia e di comunità": in partenza un progetto sperimentale a Montignoso

«Sempre più vicini ai problemi dei cittadini, con questo progetto gli infermieri e le infermiere diventano un presidio territoriale e un canale di comunicazione per tutti i pazienti». Sono le parole del Sindaco Gianni Lorenzetti alla presentazione del progetto "Infermiere di Famiglia e di Comunità" avvenuta stamani a Villa Schiff.


giovedì, 21 ottobre 2021, 12:20

Autorizzazioni trasporti eccezionali: dall'1 novembre stop alle comunicazioni cartacee

A partire dall'1 novembre 2021 chi presenta alla Provincia di Massa-Carrara una richiesta di autorizzazione per i trasporti eccezionali, con la relativa documentazione, dovrà farlo esclusivamente attraverso la Pec, posta elettronica certificata: non sarà infatti più accettata qualsiasi comunicazione cartacea.