almirante

Anno VIII

venerdì, 3 dicembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Cna su bonus edilizi: "Decisione incomprensibile limitare 110% e non prorogare bonus facciate"

venerdì, 22 ottobre 2021, 16:43

Cantieri in ritardo, o ancora da partire, a causa della carenza delle materie prime come cappotti termici e ponteggi. I bonus edilizi hanno rimesso in moto l'economia ma l'annunciato incomprensibile stop al Superbonus 110% per unità immobiliari e gli edifici funzionalmente indipendenti e la mancata proroga per il bonus facciate 90%, rischia di bloccare il clima di forte ripresa che ha investito tutte le filiere connesse. C'è molta preoccupazione nell'analisi di Cna Massa Carrara che sta osservando con molta attenzione le mosse del Governo.

"Perché un condominio si, ed una casa unifamiliare no? - si chiede  Stefano Gatti, Presidente Cna Costruzioni - Limitare la platea dei beneficiari del Superbonus penalizza soprattutto le piccole e medie imprese e la grande maggioranza dei piccoli comuni. Condividiamo l'indicazione del Governo di prorogare a tutto il 2023 il super bonus 110%, misura che si è rivelata uno straordinario volano di ripresa, ma riteniamo anche incomprensibile, se trovassero conferma le notizie di stampa, limitare la proroga soltanto a condomini e case popolari, escludendo tutte le singole unità immobiliari e gli edifici funzionalmente indipendenti". 

In merito al bonus facciate Cna auspica in una proroga: "i cantieri iniziati devono essere messi nelle condizione di essere chiusi senza danneggiare ne il committente ne l'azienda. I ritardi oggi di molti cantieri sono legati a più fattori: la grande richiesta di beneficiare dei bonus, che apprestano un'opportunità ghiotta per sistemare abitazioni spesso fatiscenti, la mancanza di materie prime e la difficoltà delle aziende di conclude quindi i lavori nei tempi previsti. "Si è creato un imbuto. - analizza ancora - Da una parte una straordinaria richiesta di poter beneficiare dei bonus dall'altra la difficoltà di reperire le materie prime in primis i cappotti ed i ponteggi per non parlare delle speculazioni in atto che hanno fatto lievitare tutto i costi. Come associazione crediamo che ridurre le misure di incentivazione per la riqualificazione energetica e la valorizzazione del patrimonio immobiliare contrasti con l'orientamento di una manovra espansiva per sostenere e consolidare la crescita annunciata dal Governo e che trova conferma nel documento programmatico di bilancio approvato dal Consiglio dei Ministri".


massaimpianti

chean

boccherini

ragghianti

prenota_spazio

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


giovedì, 2 dicembre 2021, 15:23

Arci c'è: sabato 4 dicembre "La Notte Rossa", festa dei circoli della Toscana

"Nonostante le restrizioni per la pandemia, che hanno costretto i circoli a rimanere completamente chiusi per mesi, la nostra associazione oggi dimostra quanto la forza dei nostri valori e la voglia dei soci e delle socie di essere protagonisti nella vita delle città siano presenti ed attivi".


giovedì, 2 dicembre 2021, 14:04

Firmato accordo tra Fonteviva e istituto alberghiero

Siglato un accordo tra Fonteviva e Istituto Professionale Alberghiero G.Minuto di Massa per portare l’acqua del territorio nelle tavole del ristorante della scuola e educare gli studenti, futuri chef e responsabili di sala, a proporre l’acqua che proviene dalle nostre fonti.


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 2 dicembre 2021, 13:45

Vento forte in arrivo, codice giallo venerdì

Vento forte in arrivo sulla Toscana dopo le piogge di questi giorni. Nella giornata di venerdì 3 le raffiche di vento saranno più forti nella valle dell'Arno a Firenze, nel Valdarno inferiore e nella valle del Bisenzio e dell'Ombrone pistoiese.


giovedì, 2 dicembre 2021, 13:14

Trenitalia, al via il nuovo orario invernale

Al via domenica 12 dicembre il nuovo orario ferroviario. Ecco le novità di Trenitalia in Toscana.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 2 dicembre 2021, 12:45

Bugliani (Pd) interroga la giunta: "Progetto Speciale Cave tutela ambiente e sicurezza sul lavoro. Un piano prezioso per il territorio, deve andare avanti"

«La  provincia di Massa Carrara è sede di un importante comprensorio nel comparto estrattivo e lapideo, che vede occupati migliaia di lavoratori nella produzione di scaglie e di blocchi (marmo, granito e pietre) tagliati nei bacini marmiferi delle cave apuane; attività che spesso sono segnate da infortuni molto gravi e mortali.


mercoledì, 1 dicembre 2021, 21:16

Confartigianato Imprese Massa Carrara presente all’assemblea nazionale. Il ministro Giorgetti: “Questo è il tempo degli imprenditori”

“Vogliamo un paese che sostenga convintamente il nostro impegno a costruire il futuro. Chiediamo il pieno coinvolgimento delle piccole imprese nell’attuazione del Pnrr e grandi riforme per rimuovere gli ostacoli storici allo sviluppo del Paese e al rilancio delle attività produttive”.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 1 dicembre 2021, 21:15

Lunigiana International Music Festival: lanciata raccolta fondi per borse di studio e ampliamento dei concerti

Per la giornata del dono è partita su GoFundMe un'iniziativa lanciata da Chantal Balestri, la Direttrice Artistica e co-fondatrice del Lunigiana International Music Festival, che ha co-fondato il Festival da New York nel 2018. 


mercoledì, 1 dicembre 2021, 15:13

Fantozzi-Torselli (Fdi): "La Regione solleciti Governo e Parlamento affinché venga approvato il riordino del sistema di rilascio delle concessioni demaniali"

"La Regione solleciti Governo e Parlamento affinché venga approvato il riordino del sistema di rilascio delle concessioni demaniali, che contemperi le esigenze di tutela della concorrenza e del mercato con la tutela dei concessionari esistenti". Lo chiedono, con una mozione, il capogruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio regionale, Francesco Torselli, ed il Consigliere...


mercoledì, 1 dicembre 2021, 13:45

Allerta per rischio idrogeologico e mareggiate

Emessa allerta codice giallo, per rischio idrogeologico reticolo minore, dalle ore 14 di di mercoledì 1 dicembre 2021, fino alle ore 14 di giovedì 2 dicembre 2021, e mareggiate in corso fino alle ore 3 di giovedì 2 dicembre 2021.


mercoledì, 1 dicembre 2021, 12:25

Rifondazione: "No alla privatizzazione dei servizi pubblici"

No alla privatizzazione dei servizi pubblici. Il consiglio comunale di Montignoso approva l'atto proposto da Rifondazione Comunista.

legionario