almirante

Anno VIII

giovedì, 20 gennaio 2022 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Regolamento del commercio del centro città: nel primo anno erogati 50 mila euro alle attività per ristrutturazione dei locali e acquisto di beni strumentali

venerdì, 14 gennaio 2022, 11:37

Nel primo anno di vigenza del "Regolamento valorizzazione luoghi del commercio del Centro Storico e del Centro Città" l’amministrazione comunale ha riconosciuto alle attività commerciali ed artigianali risorse per un totale di 50 mila euro. Il Regolamento approvato nel 2020, infatti, consente a tali esercenti di accedere, tramite avvisi pubblici, ai contributi economici a fondo perduto per interventi di adeguamento e/o ristrutturazione dei propri locali o per rinnovare/restaurare arredi e beni strumentali all’attività.

Il primo bando, pubblicato a fine 2020 subito a seguito dell’approvazione dell’atto, ha consentito di erogare circa 12 mila euro; un secondo bando emesso a metà 2021 ha assegnato circa 38 mila euro ed ora è in corso un terzo bando con scadenza al prossimo 26 gennaio per il quale sono stanziati complessivi 60 mila euro. Si ricorda che, come da Regolamento, gli importi (che possono essere richiesti sia per spese già sostenute o da sostenere) possono arrivare fino ad un massimo di 6 mila euro a finanziamento del 100% della spesa.

“Attraverso questo Regolamento l’amministrazione comunale ha fornito una normativa organica che supporta il rilancio di questi settori e combatte la desertificazione commerciale e questo è confermato dal trend crescente dei contributi assegnati che ci auguriamo possa incrementare ulteriormente. In questa prima fase, la normativa è stata applicata al centro storico e centro città ed abbiamo inoltre disciplinato le botteghe storiche per anzianità o per pregio attribuendo una quindicina di titoli prevedendo per queste attività anche sgravi fiscali. Come da programma, è in corso l’iter per estendere la disciplina a Marina di Massa e ad altre zone della città” dichiara l’assessore alle Attività produttive Paolo Balloni.

Le attività possono richiedere i contributi presentando la domanda esclusivamente in modalità telematica all'indirizzo Pec comune.massa@postacert.toscana.it fino al 26 gennaio 2022 utilizzando il modulo e gli allegati presenti sul sito del comune.


massaimpianti

chean

prenota_spazio

prenota

prenota_spazio

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altre notizie brevi


prenota_spazio


giovedì, 20 gennaio 2022, 10:07

Mercato settimanale invernale al Cinquale

Torna il mercato invernale al Cinquale con il suo appuntamento fisso ogni giovedì della settimana.


mercoledì, 19 gennaio 2022, 15:05

Peste suina, Confcooperative: “Rischia di essere nuova mazzata al settore”

"E' essenziale che la peste suina non prenda piede in Toscana e allo stesso che nessuno si lasci ad andare agli allarmismi. Per questo facciamo un appello a tutti gli allevatori affinché continuino a collaborare con l'Asl, che sta già monitorando gli allevamenti. Dopo la pandemia Covid, il settore non può permettersi un'altra mazzata economica".


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 19 gennaio 2022, 14:52

Florovivaismo: "bonus" per recuperare parchi e giardini storici

Il bonus verde per recuperare parchi e giardini storici persi ed abbandonati e sostenere la ripresa del florovivaismo locale fortemente colpito dalla pandemia. La proroga triennale delle agevolazioni fiscali da parte del Governo nazionale, fortemente sostenute da Coldiretti per rilanciare il verde urbano dando  contestualmente una nuova e più capillare...


mercoledì, 19 gennaio 2022, 14:51

Peste suina, Stella (Forza Italia): "Servono misure celeri e chiare da parte della Regione Toscana, perso troppo tempo"

"L'esperienza delle Regioni Piemonte e Liguria, che stanno affrontando la peste suina con serietà ed efficacia, ci fornisce gli strumenti per anticipare i tempi delle decisioni e non ritardarli ulteriormente. La Regione Toscana metta in atto misure celeri e chiare per combattere il fenomeno".


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 gennaio 2022, 14:51

Trenta giornate di pulizia nel 2021 messe in campo dall’amministrazione comunale con la collaborazione delle associazioni

“Sono state moltissime le associazioni sportive e sociali che lo scorso anno hanno contribuito fattivamente alla pulizia di aree del territorio in alcuni casi anche difficilmente raggiungibili. Per questo ringrazio tutti i volontari che si sono prestati a partecipare alle iniziative non solo per l’indubbia ricaduta positiva sull’ambiente, ma anche...


mercoledì, 19 gennaio 2022, 14:00

Confagricoltura Toscana: “Peste suina, giusto anticipare macellazioni nelle province di Massa Carrara e Lucca”

"Sulla peste suina africana l'attenzione è massima, bene ha fatto la Asl Toscana nord ovest ad anticipare le macellazioni nelle province di Massa e Carrara e Lucca. Rientra tutto nell'ottica di prevenzione e riduzione del rischio: parliamo di rischio perché ad oggi non ci sono casi in Toscana. È comunque giusto non sottovalutare il problema".


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 gennaio 2022, 12:46

Bando servizio civile universale presso l'Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti di Massa Carrara

Il bando è raggiungibile tramite il link https://www.politichegiovanili.gov.it/


martedì, 18 gennaio 2022, 19:19

Scomparsa di Elio Lazzarotti, maestro dello sport Coni Massa

L’associazione “Alberto Benetti” si unisce al dolore della moglie Carla e delle figlie Alessandra, Elena e Giulia per l’improvvisa scomparsa di Elio Lazzarotti, maestro dello sport Coni, amico e già membro dell’Associazione. I funerali si terranno mercoledì 19 gennaio alle 15 presso la chiesa dei Quercioli.


martedì, 18 gennaio 2022, 15:09

Albiano, Cna su varo campata centrale: "Ora rispettare tempi per completare opera"

"Molto bene il varo della campata centrale del nuovo ponte di Albiano Magra ma ora si rispetti il tabellino di marcia per non danneggiare oltre cittadini ed imprese". Ad invocare il rispetto dei tempi di realizzazione del nuovo ponte di Albiano Magra è Cna che ha seguito con molto interesse...


martedì, 18 gennaio 2022, 15:08

A Massa Carrara 7,3 milioni di euro per riqualificare 187 alloggi Erp

Sono 187 gli alloggi di Edilizia residenziale pubblica situati in provincia di Massa Carrara che verranno riqualificati grazie ad un intervento da 7.328.000 euro nell’ambito di “Sicuro, verde, sociale”, il programma finanziato garzie al Next Generation EU e al Pnrr (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – Fondo Complementare).

legionario