Anno 1°

domenica, 21 gennaio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Congelata la manifestazione del centro destra contro l’arrivo dei profughi. Andrea Cella della Lega Nord: “ Non siamo mai stati interpellati”

sabato, 15 luglio 2017, 08:34

di vinicia tesconi

Anche la Lega Nord di Massa Carrara si allinea con la posizione di Fratelli d’Italia di Carrara riguardo alle voci fino a qualche giorno fa molto insistenti che parlavano di un’imminente manifestazione targata centro destra contro l’arrivo di nuovi rifugiati sul territorio locale: “ Non ne sappiamo nulla perché nessuno ci ha interpellato in via ufficiale – ha detto Andrea Cella coordinatore provinciale della Lega Nord Massa- sicuramente se ci sarà una manifestazione organizzata in maniera così approssimativa noi non parteciperemo. Crediamo che questo genere di manifestazioni debbano passare dalla consultazione dei segretari dei partiti a livello comunale e provinciale nelle sedi degli stessi partiti e non uscire da qualche incontro di singoli soggetti in qualche locale. Noi come Lega ci stiamo muovendo sul tema dell’arrivo dei profughi ma lo facciamo seguendo le vie istituzionali e cercando gli incontri con i rappresentanti regionali e con la prefettura.”. I rumors sulla manifestazione che avrebbe dovuto essere organizzata domani sera nel corso di un ‘apericena in un locale di Marina di Carrara sono andati però spegnendosi in questi giorni e al momento sembrerebbe che l’idea sia, se non abbandonata, almeno congelata in attesa di un confronto più formale con tutte le parti della coalizione di centro destra.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 19 gennaio 2018, 22:07

Baruzzo (Fdi): "Piena solidarietà a Alida Lobascio"

Lorenzo Baruzzo esprime piena solidarietà ad Alida Lobascio, vittima di un'aggressione da parte di un immigrato


venerdì, 19 gennaio 2018, 16:43

Avvisi di pagamento relativi al 2012, Guidi (FdI): "Le somme richieste sono senza dubbio non dovute per intervenuta prescrizione"

Marco Guidi, presidente provinciale Fratelli d'Italia a nome del partito interviene sulla vicenda degli avvisi di pagamento relativi al 2012


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 19 gennaio 2018, 12:23

Martinucci (Lega) attacca Volpi "Fine delle festività: ma le luci di Natale permangono e sprecano denaro"

Il pontile di Marina di Massa ha continuato ad essere addobbato con le luci di Natale fino al 18 gennaio, nonostante le festività fossero finite da un pezzo. A farlo notare al sindaco Volpi è il responsabile comunale della Lega Nicola Martinucci


venerdì, 19 gennaio 2018, 12:19

Minacce e intimidazioni ai consiglieri comunali, Benedetti parla di “clima pericoloso”

Il livello di esasperazione dei cittadini massesi per la situazione amministrativa in stallo da mesi a causa delle lotte interne alla maggioranza, è ormai molto alto e rischia di andare fuori controllo. A dirlo è il consigliere di Forza Italia, Stefano Benedetti


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 19 gennaio 2018, 09:43

Mascardi (Confartigianato): "L'amministrazione intervenga contro abusivismo, contraffazione ed accattonaggio"

Richiesta di intervento contro abusivismo, contraffazione ed accattonaggio da parte del segretario provinciale della Confartigianato Imprese Massa Carrara, il dottor Gabriele Mascardi, per conto del Gruppo Commercio dell'associazione, indirizzata all'assessore Andrea Raggi del comune di Carrara


giovedì, 18 gennaio 2018, 10:32

Bernardi (Alternativa per Carrara) attacca i 5 Stelle sui beni estimati

Parte al vetriolo l’opposizione di Massimiliano Bernardi, leader di Alternativa per Carrara, entrato due giorni in consiglio comunale sugli scranni dell’opposizione, dopo la rinuncia di Andrea Zanetti, candidato sindaco della coalizione del Pd. Un attacco frontale sull’annosissima questione dei beni estimati apre la sua esperienza di consigliere dell’opposizione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara