Anno 1°

lunedì, 21 maggio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

La truffa del contributo scolastico obbligatorio secondo Usi Lel

venerdì, 1 dicembre 2017, 17:32

di vinicia tesconi

A segnalarlo e Luca Albertosi di Usi Lel che fa notare come sia frequente nei servizi pubblici l’imposizione di pagamenti per servizi che dovrebbero essere gratuiti. L’esempio eclatante secondo Albertosi è quello del contributo scolastico definito obbligatorio che tuttavia di obbligatorio contiene solo il costo dell’assicurazione. “ In questo fine novembre arriva un altro piccolo balzello per le famiglie – segnala Albertosi -  che, in generale, sono sempre più impoverite:è il contributo di dodici euro da allegare alla domanda di maturità. E’obbligatorio? Sul modulo di domanda non è indicata la norma che rende il versamento obbligatorio. Senza versamento non si è ammessi all’esame di stato? Se non si fa l’esame il versamento viene rimborsato? Dodici  euro sono niente. La chiarezza invece è tutto e, nel modulo, non c’è chiarezza. In questo ennesimo balzello vediamo solo l’ imposizione di una spesa che in una società giusta dovrebbe essere a  carico della fiscalità generale.”

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


domenica, 20 maggio 2018, 18:40

Persiani: "Subito fuori da Gaia e no al progetto "Autostrada dell’acqua"

Francesco Persiani, candidato sindaco del centro-destra a Massa, chiede l'uscita del comune dalla società Gaia e si dichiara contrario al progetto "Autostrada dell'acqua"


domenica, 20 maggio 2018, 15:53

Menchini: "Abbiamo un progetto per Massa"

Parte ufficialmente il percorso della lista civica Obiettivo Massa. Domenica mattina all'interno del Multisala di Via Dorsale e' stata presentata la lista


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 20 maggio 2018, 11:13

PalP presenta il programma: "16 pagine fatte di analisi e soluzioni concrete"

Sabato pomeriggio Potere al Popolo Massa ha presentato il proprio programma al bar Equador. Un luogo casuale, proprio a due passi dalla Mostra della Resistenza, dalla sede dell’ANPI e il “disastro” del Giardino del Pomerio Ducale


sabato, 19 maggio 2018, 17:22

Menchini: "Il regolamento urbanistico, uno strumento iniquo e inadeguato"

Il candidato a sindaco di Massa Sergio Menchini non ci sta sul regolamento urbanistico e si mette dalla parte dei cittadini, spiegando il perché


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 19 maggio 2018, 17:01

Cavazzuti (PalP): "Sulla difesa dell'acqua pubblica la nostra storia parla per noi"

Nicola Cavazzuti, candidato sindaco di Potere al Popolo Massa, interviene sulla questione della difesa dell'acqua pubblica, ricordando la storia del proprio partito e quella degli avversari


sabato, 19 maggio 2018, 16:58

Volpi coi Giovani Dem: "Segnale incoraggiante vedere tante ragazze e tanti ragazzi impegnati per il futuro di Massa"

C'erano anche tanti neo-elettori che il 10 giugno per la prima volta entreranno in un cabina elettorale alla presentazione della candidatura a consigliere comunale di Lorenzo Mosti, candidato nella lista del Partito Democratico e sostenuto dai Giovani Democratici.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara