Anno 1°

venerdì, 23 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Supercontributo volontario all’Itis Meucci, ma nei bagni manca la carta igienica

mercoledì, 6 dicembre 2017, 11:09

La situazione va avanti da mesi: nei bagni della scuola secondaria di secondo grado Itis Meucci di Massa non c’è carta igienica. A segnalare l’evidente disagio degli studenti è il consigliere comunale Stefano Benedetti che ha rilevato: “L’ importo richiesto al momento dell’ iscrizione  al Meucci è di 80 euro, di cui sicuramente 10 euro  sono per la quota assicurativa, circa 30 euro per l’acquisto di camice e occhiali da laboratorio e i rimanenti 40 euro vanno sotto la dicitura  di contributo  volontario, cioè destinati alle spese varie della scuola che siano, però,  a vantaggio degli studenti.  Si tratta dell’importo per iscrizione più alto di  tutte le scuole della provincia di Massa Carrara, per cui risulta strano che  i bagni  dell’istituto siano da tempo privi della carta igienica.”

Benedetti ha fatto notare che che l’ importo  totale del contributo incassato dalla preside del Meucci si aggira tra i 30 e 40 mila  euro che sono  una cifra importante da spendere per gli studenti  e che può ragionevolmente comprendere  la fornitura di carta igienica per i servizi igienici. Benedetti ha deciso di fare appello al sindaco per sollecitare una verifica accurata sulle entrate della scuola Meucci e sull’uso che viene fatto del contributo volontario ed ha anche sottolineato che una maggiore attenzione verso le esigenze basilari degli studenti avrebbe potuto evitare alcuni scioperi recenti fatti dai ragazzi.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 22 febbraio 2018, 18:22

Benedetti segnala il dirigente dei lavori pubblici Della Pina al nuovo segretario generale per mancata trasparenza

Ha apprezzato, il consigliere di Forza Italia Stefano Benedetti, l’intervento iniziale di insediamento del nuovo segretario generale del comune e non ne ha fatto mistero, anzi, ha subito colto la palla al balzo per segnalare al nuovo arrivato alcune situazioni relative all’operato di certi dirigenti comunali che tutto paiono fuorchè...


giovedì, 22 febbraio 2018, 17:48

Ferri visita le zone colpite dall'alluvione del 5 novembre 2014

Cosimo Maria Ferri, Sottosegretario alla Giustizia negli ultimi tre Governi e candidato alla Camera dei Deputati nel collegio uninominale Toscana 8, questa mattina ha fatto visita alle zone duramente colpite dall'alluvione dello scorso 5 novembre 2014


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 22 febbraio 2018, 16:41

Berti: "Ultimi passaggi entro la fine di marzo p poi daremo il via alle procedure di gara e ai lavori"

La valle del Frigido sarà finalmente messa in sicurezza: il 14 febbraio il Comune di Massa ha adempiuto all’ultima richiesta formale da parte della Regione Toscana e ha inviato il Codice unico di progetto (Cup) che identifica l’intervento pubblico da 2 milioni e 200mila euro che sarà così finanziato con i Fondi coesione e...


mercoledì, 21 febbraio 2018, 22:19

De Pasquale: “Rivendicheremo ciò che dice il regolamento comunale: i beni estimati sono pubblici”

Ha letto testualmente il verbale di uno degli ultimi consigli comunali della precedente amministrazione, il consigliere del Pd Cristiano Bottici, per ricordare al sindaco le reiterate interpellanze fatte dai banchi dell’opposizione con le quali ribadiva che la questione dei beni estimati si poteva risolvere con una semplice delibera del consiglio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 21 febbraio 2018, 19:36

FdI presenta tre punti del programma e Deborah Bergamini candidata alla Camera

A Marina di Massa, presso il Bar Tirreno, oggi pomeriggio, si è tenuto un incontro in cui il coordinatore comunale di Massa di Fratelli d’Italia, Marco Guidi e il vice-coordinatore, Umberto Zangani, hanno presentato tre punti del programma politico insieme alla candidata alla Camera dei deputati Deborah Bergamini


mercoledì, 21 febbraio 2018, 16:31

Sicurezza e riqualificazione zona Ricortola. Ferri incontra il Comitato dell’alluvione

"La sicurezza sarà una priorità. Piano straordinario di 10mila assunzioni. Servono più forze dell'ordine sul territorio. Aumenteremo i controlli". Questo è il segnale di Cosimo Maria Ferri, candidato alla Camera dei Deputati per il collegio uninominale Toscana 8, durante l'incontro avvenuto con il "Comitato alluvionati Ricortola, Casone, Bondano, Partaccia"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara