massautosin
massauto

Anno 1°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Angeli (FI): "Quali sono le spese affrontate dalla amministrazione per la messa in sicurezza delle strade?"

lunedì, 16 aprile 2018, 17:15

In seguito all'incidente avvenuto nella zona di Romagnano dove hanno perso la vita due anziani che stavano attraversando le strisce, Manuela Angeli (Forza Italia) scrive una lettera aperta indirizzata al sindaco del comune di Massa dottor Alessandro Volpi, al prefetto di Massa Carrara dottor Enrico Ricci, all’assessore con delega ai Lavori Pubblici comune di Massa Uilian Berti e al comandante della polizia municipale del comune di Massa dottor Santo Tavella per chiedere delucidazioni in merito alla sicurezza stradale

 

Egregi , alla luce del grave incidente accaduto martedì 10/04/2018 alle 5 del mattino circa, nella zona di Romagnano , all’ altezza della sede dell’ Aci, dove hanno perso la vita, in fase di attraversamento su strisce pedonali due persone ed è rimasta gravemente ferita una terza della stessa comitiva, sono a richiedere ai destinatari della presente, quanto segue: - quali sono le spese affrontate dalla Amministrazione Comunale, dal giorno del proprio insediamento ad oggi, circa la messa in sicurezza delle strade, inerenti la segnaletica orizzontale e verticale; - i costi messi a bilancio consuntivo negli anni 2013, 2014, 2015, 2016, 2017 e quelli di previsione per il 2018; - se esiste lavoro sinergico coi Comuni limitrofi e se vi è la possibiità di indire un concorso pubblico , anche stagionale, per l’incremento, soprattutto nelle ore notturne, del personale della polizia municipale. Inoltre, porgo alla Vs. attenzione il fatto che alla guida di quel furgone che trasportava medicinali urgenti, vi era una persona che aveva assunto della cocaina, il che è assolutamente inaccettabile e fuori da ogni logica. Come è possibile che si assuma personale tossicodipendente a svolgere mansioni così tanto importanti e delicate? Sono costretta a pensare che la stessa cosa accada per il personale infermieristico e medico che lavora presso l’azienda Asl Toscana 1. Pertanto Vi chiedo : al personale sanitario vengono fatti accertamenti sulla salute e sulle abitudini illecite o lecite che siano, prima che venga assunto dall’azienda stessa? Gradirei una risposta quanto prima. Informo che, in merito a ciò, presenterà interrogazione in Regione il Nostro consigliere regionale Marco Stella, ed interverrà, a tempo debito, a mezzo interrogazione parlamentare, l’ onorevole Deborah Bergamini. Certa che Vi sarà da parte Vs. un pronto riscontro, invio i miei più cordiali saluti.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 22 aprile 2019, 13:57

Marzo da record per l’asportazione delle terre

Il primo trimestre del 2019, con 237.661 tonnellate di terre asportate dal monte, ha fatto registrare il miglior risultato dal 2005 a oggi: mai nel corso degli ultimi quattordici anni il totale di materiale sceso dal monte al mese di marzo aveva raggiunto quantitativi così elevati


lunedì, 22 aprile 2019, 12:32

CasaPound: "No al distretto della salute al Parco degli Ulivi"

In merito all'ipotesi ventilata dal sindaco Persiani di realizzare un distretto sanitario nel Parco comunale degli Ulivi di via Fratelli Rosselli, CasaPound Italia prende posizione contro questa proposta attraverso uno striscione affisso all'ingresso del parco


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 21 aprile 2019, 09:58

“Gestione Cermec dell’ex giunta Volpi disastrosa”: Benedetti fa un esposto alla Corte dei Conti

Un vero e proprio danno alle casse pubbliche. Ricevuto in eredità dalla giunta dell’ex sindaco Alessandro Volpi, che ad oggi non è mai stato contestato a nessuno, escludendo il processo Cermec/ErreErre finito in questi giorni con una larga prescrizione di tutti i reati contestati: così il presidente del consiglio comunale...


domenica, 21 aprile 2019, 09:48

Nausicaa e comune replicano a Cgil: “Nessun taglio ai servizi, accuse infondate”

In riferimento alla comunicazione inviata dalla Funzione Pubblica Cgil, Nausicaa Spa precisa che «nessun taglio ai servizi è stato effettuato»


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 20 aprile 2019, 19:13

Mancano i cestini per la spazzatura nella zona tra il viale e Monteverde: Fratelli d’Italia ne sollecita l’installazione

E’ la zona preferita per le passeggiate con i cani quella che dal viale XX Settembre e l’Aurelia va verso Luni salendo anche lungo la via Monteverde - Roccatagliata, ma è quella in cui mancano quasi totalmente cestini per la spazzatura 


sabato, 20 aprile 2019, 12:47

M5S: "Difformità, il Tar “convalida” le scelte dell’amministrazione"

L'amministrazione di Francesco De Pasquale nel gestire il caso "difformità" ha agito con correttezza e tempestività contribuendo da un lato a ripristinare il rispetto della legalità e dall'altro a tutelare le attività produttive


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara