Anno 1°

mercoledì, 19 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Biagioni (Area 2018): "Bisogna riconoscere i diritti anche degli animali"

venerdì, 18 maggio 2018, 10:10

Andrea Biagioni, candidato a sindaco di Area 2018, interviene sul bisogno di cambiamento anche nel riconoscimento dei diritti degli animali nella nostra città.

“Che esso sia maturo – esordisce - lo dice l’esperienza, una pratica che cresce. Sono le persone, i cittadini, le famiglie spesso quelle delle fasce più deboli, che sempre più trovano negli animali una forma di compagnia. Nella quale si scopre un diverso rapporto con la natura e con l’ambiente, di vicinanza solidale, di rispetto che porta a riconsiderare i confini con le specie viventi. Il cambiamento richiede, anche in questo caso l’intervento della buona politica e della buona amministrazione”.

“Inizieremo dall’educazione nelle scuole – dichiara -, favorendo lo sviluppo della sensibilità e del contatto verso gli animali fin dall’infanzia, accompagnando le generazioni più giovani al bisogno di vicinanza verso la natura e l’ambiente. I programmi scolastici per la conoscenza e il rispetto degli animali esistono da tempo, ma non sono diventati patrimonio concreto dell’educazione scolastica”.

“Andrà rotta la connessione tra randagismo e guadagni facili – sottolinea - e non controllati, incentivando le buone pratiche pubbliche di gestione del randagismo; vanno realizzati interventi finalizzati alla costruzione di nuovi canili e gattili come centri di servizi socio-sanitari diffusi sul territorio ed aperti alla collaborazione con le Associazioni di volontariato, potenziando e migliorando le strutture già esistenti ed operative”.

“Chiederemo – annuncia - più investimenti nella prevenzione delle sterilizzazioni per contrastare il randagismo, nel quadro di un riconoscimento della rilevanza sociale alla cura dei randagi, con lo scopo di favorire la diffusione di nuove professionalità e nuove pratiche eticamente sostenibili di gestione del fenomeno”.

“Favoriremo – conclude - tutte le strutture e le associazioni di volontariato che nel nostro Comune si occupano dei nostri “amici” animali  destinando specifiche risorse da inserire,  stabilmente, nel bilancio dell’amministrazione”.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 18 dicembre 2018, 17:58

Scuole, De Pasquale in visita alla Leopardi e a Fossone

Questa mattina il sindaco Francesco De Pasquale si è recato in visita a due delle scuole oggetto negli ultimi giorni di disservizi e disagi. Il primo sopralluogo è stato alla media Leopardi di Avenza dove, a seguito del maltempo di fine ottobre, si sono registrate avarie all’impianto di riscaldamento


martedì, 18 dicembre 2018, 15:14

Bus di Carrara, Marchetti (FI) alla giunta: "Livello di rischio inaccettabile, intervenite su Ctt Nord per flotte adeguate"

Interrogazione del Capogruppo regionale di Forza Italia Maurizio Marchetti: "Voglio le anagrafiche e le schede su guasti e sinistri mezzo per mezzo"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 dicembre 2018, 09:34

Non si placa la polemica sul bosco urbano, Baruzzo (FdI): “Amministrazione livorosa”

Gli hanno consigliato di usare un pallottoliere per contare gli alberi piantati nel bosco urbano di Marina di Carrara, ma il suggerimento, dato dall'amministrazione grillina al coordinatore comunale di Fratelli d'Italia Lorenzo Baruzzo, ha suscitato l'ilarità di quest'ultimo che ha prontamente replicato


martedì, 18 dicembre 2018, 09:28

Baruzzo (FdI): "Solidarietà al consigliere grillino Guadagni per la contestazione subita"

L’ automobile del consigliere 5 Stelle Gabriele Guadagni è diventata il bersaglio di lanci di uova, forse per una ripicca privata o forse per esprimere dissenso verso la politica attuata dall’amministrazione grillina di cui il consigliere è parte, e a prendere pubblicamente le distanze dal gesto è Lorenzo Baruzzo, coordinatore...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 17 dicembre 2018, 15:58

Guasto al bus: De Pasquale scrive al presidente di Ctt

A seguito dell'ennesimo guasto a un bus di linea il sindaco Francesco De Pasquale ha scritto una lettera al presidente di Ctt Andrea Zavanella. La missiva è stata inoltrata per conoscenza al presidente dell'amministrazione provinciale Gianni Lorenzetti


lunedì, 17 dicembre 2018, 14:20

Cava Calocara, Legambiente esulta: "Ha vinto il buon senso"

È un successo per Legambiente la notizia che la conferenza dei servizi abbia respinto, per motivi paesaggistici, il progetto della cava Calocara A, che prevedeva di "rosicchiare" dal retro e dai fianchi la cima (preludio al suo futuro spianamento), per riprendere l'escavazione a gradoni del versante.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara