Anno 1°

mercoledì, 19 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Bondielli e Figaia: “Aumentare i controlli sulla sicurezza nei luoghi di lavoro”

martedì, 15 maggio 2018, 21:39

Al termine dell'incontro in prefettura, svoltosi dopo la manifestazione di Carrara, a seguito della proclamazione dello sciopero generale, dopo la morte in galleria di cava di un operaio, accaduta venerdì scorso, Giacomo Bondielli della Filca Cisl Toscana Nord dichiara che "ogni volta che si muore si deve procedere ad una verifica di tutti gli step operativi dell'azienda, dalla regolarità amministrativa a quella relativa alla sicurezza. Dove si muore si scannerizza poi si interviene. Patente a punti: chi sbaglia paga, più si sbaglia più si va incontro a limitazioni operative, fino al ritiro della concessione. Il comune di Carrara deve verificare la correttezza di tutte le cave in attività, inserire nella normativa di sua competenza il tema della sicurezza e quella della filiera locale, compresa la definizione di forme di contingentamento".

Andrea Figaia della Cisl Confederale Toscana Nord ha chiesto al prefetto di prendere contatti con la neo insediata Commissione Parlamentare sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro del Senato, che già aveva audito i sindacalisti locali, per essere aggiornata sul continuo stillicidio di morti bianche sul lavoro. "L'età media avanza sempre più, i nuovi operatori di cava devono essere formati in via continuativa, l'impegno per ridurre l'età pensionabile va concretizzato subito: i 63 anni attuali (gravosi e precoci) sono troppi. L'escavazione va gestita sulla base dei protocolli di sicurezza del personale, il Regolamento degli agri marmiferi deve essere ambizioso ed occuparsi di sicurezza e filiera locale.

Rimane aperta la questione relativa al rappresentante per la sicurezza nei luoghi di lavoro: se, come si dice in città, un RLS della ditta in questione aveva dato le dimissioni da questo delicato incarico, allora mi domando: dopo i 14 morti in cava in meno di 3 anni, possibile che a Carrara, in Toscana, si possa lavorare in cava senza RLS?"


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 18 dicembre 2018, 17:58

Scuole, De Pasquale in visita alla Leopardi e a Fossone

Questa mattina il sindaco Francesco De Pasquale si è recato in visita a due delle scuole oggetto negli ultimi giorni di disservizi e disagi. Il primo sopralluogo è stato alla media Leopardi di Avenza dove, a seguito del maltempo di fine ottobre, si sono registrate avarie all’impianto di riscaldamento


martedì, 18 dicembre 2018, 15:14

Bus di Carrara, Marchetti (FI) alla giunta: "Livello di rischio inaccettabile, intervenite su Ctt Nord per flotte adeguate"

Interrogazione del Capogruppo regionale di Forza Italia Maurizio Marchetti: "Voglio le anagrafiche e le schede su guasti e sinistri mezzo per mezzo"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 dicembre 2018, 09:34

Non si placa la polemica sul bosco urbano, Baruzzo (FdI): “Amministrazione livorosa”

Gli hanno consigliato di usare un pallottoliere per contare gli alberi piantati nel bosco urbano di Marina di Carrara, ma il suggerimento, dato dall'amministrazione grillina al coordinatore comunale di Fratelli d'Italia Lorenzo Baruzzo, ha suscitato l'ilarità di quest'ultimo che ha prontamente replicato


martedì, 18 dicembre 2018, 09:28

Baruzzo (FdI): "Solidarietà al consigliere grillino Guadagni per la contestazione subita"

L’ automobile del consigliere 5 Stelle Gabriele Guadagni è diventata il bersaglio di lanci di uova, forse per una ripicca privata o forse per esprimere dissenso verso la politica attuata dall’amministrazione grillina di cui il consigliere è parte, e a prendere pubblicamente le distanze dal gesto è Lorenzo Baruzzo, coordinatore...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 17 dicembre 2018, 15:58

Guasto al bus: De Pasquale scrive al presidente di Ctt

A seguito dell'ennesimo guasto a un bus di linea il sindaco Francesco De Pasquale ha scritto una lettera al presidente di Ctt Andrea Zavanella. La missiva è stata inoltrata per conoscenza al presidente dell'amministrazione provinciale Gianni Lorenzetti


lunedì, 17 dicembre 2018, 14:20

Cava Calocara, Legambiente esulta: "Ha vinto il buon senso"

È un successo per Legambiente la notizia che la conferenza dei servizi abbia respinto, per motivi paesaggistici, il progetto della cava Calocara A, che prevedeva di "rosicchiare" dal retro e dai fianchi la cima (preludio al suo futuro spianamento), per riprendere l'escavazione a gradoni del versante.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara