massautosin
massauto

Anno 1°

mercoledì, 20 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Bondielli e Figaia: “Aumentare i controlli sulla sicurezza nei luoghi di lavoro”

martedì, 15 maggio 2018, 21:39

Al termine dell'incontro in prefettura, svoltosi dopo la manifestazione di Carrara, a seguito della proclamazione dello sciopero generale, dopo la morte in galleria di cava di un operaio, accaduta venerdì scorso, Giacomo Bondielli della Filca Cisl Toscana Nord dichiara che "ogni volta che si muore si deve procedere ad una verifica di tutti gli step operativi dell'azienda, dalla regolarità amministrativa a quella relativa alla sicurezza. Dove si muore si scannerizza poi si interviene. Patente a punti: chi sbaglia paga, più si sbaglia più si va incontro a limitazioni operative, fino al ritiro della concessione. Il comune di Carrara deve verificare la correttezza di tutte le cave in attività, inserire nella normativa di sua competenza il tema della sicurezza e quella della filiera locale, compresa la definizione di forme di contingentamento".

Andrea Figaia della Cisl Confederale Toscana Nord ha chiesto al prefetto di prendere contatti con la neo insediata Commissione Parlamentare sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro del Senato, che già aveva audito i sindacalisti locali, per essere aggiornata sul continuo stillicidio di morti bianche sul lavoro. "L'età media avanza sempre più, i nuovi operatori di cava devono essere formati in via continuativa, l'impegno per ridurre l'età pensionabile va concretizzato subito: i 63 anni attuali (gravosi e precoci) sono troppi. L'escavazione va gestita sulla base dei protocolli di sicurezza del personale, il Regolamento degli agri marmiferi deve essere ambizioso ed occuparsi di sicurezza e filiera locale.

Rimane aperta la questione relativa al rappresentante per la sicurezza nei luoghi di lavoro: se, come si dice in città, un RLS della ditta in questione aveva dato le dimissioni da questo delicato incarico, allora mi domando: dopo i 14 morti in cava in meno di 3 anni, possibile che a Carrara, in Toscana, si possa lavorare in cava senza RLS?"


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 19 marzo 2019, 20:14

Maggioranza di centrodestra compatta con Persiani dopo le revoche degli incarichi a Mottini e Lama

Un incontro tra il sindaco e i capigruppo di maggioranza Cofrancesco, Martinucci, Ronchieri e Tenerani, ai quali si è unito anche il presidente del consiglio comunale di Massa, Stefano Benedetti, ha riportato il sereno all’interno dell’amministrazione massese


martedì, 19 marzo 2019, 20:11

Persiani revoca il mandato agli assessori Mottini e Lama, ma la Lega si schiera con il sindaco

La Lega di Massa regge il colpo della revoca degli incarichi di assessore a due suoi esponenti, Guido Mottini e Eleonora Lama, attuata dal sindaco Francesco Persiani, anche lui proveniente dal gruppo leghista massese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 marzo 2019, 17:59

Martinelli su Gaia: "Dal M5S solo proposte concrete, Lapucci lancia accuse a vanvera"

"Se al consigliere Lapucci piace far polemica, dovrebbe imparare a leggere e interpretare correttamente atti e documenti"  è il consiglio che il vicesindaco Matteo Martinelli da all’esponente della minoranza in risposta all’attacco su Gaia Spa


martedì, 19 marzo 2019, 12:02

Insieme per il territorio: "Lista civica voluta dai cittadini a disposizione di tutti"

Il comitato elettorale per la lista "Insieme per il territorio" interviene in merito al rinnovo dell'assemblea del Consorzio di Bonifica Toscana Nord, per il periodo 2019/24, dopo essere stata impropriamente etichettata come di centrodestra


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 marzo 2019, 09:28

Fita Cna: "Sì ai controlli, no alla chiusura tutto l’anno del lungomare"

A Fita Cna, la principale associazione degli autotrasportatori della provincia di Massa Carrara, non piace l’ipotesi di istituire un divieto di transito perenne in un asse strategico, quello a mare, per le imprese e l’economia locale (nel 2017 in Italia il 59% delle merci movimentate sono state trasportate su gomma


lunedì, 18 marzo 2019, 17:57

Lorenzo Lapucci (FI): "Su Gaia Martinelli sta prendendo in giro i cittadini"

E' il duro attacco mosso dal consigliere di Forza Italia Lorenzo Lapucci a seguito delle dichiarazioni del vicesindaco apparse a mezzo stampa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara