Anno 1°

domenica, 22 luglio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Gjergji Goga si candida con Massa Libera

giovedì, 17 maggio 2018, 12:31

“Giorgio è il segnale dell'ottima integrazione nella nostra società e sono felice che si sia unito a Massa Libera perchè anche lui sente l'esigenza di cambiare le cose e migliorare la nostra città”.

Lorenzo Pascucci presenta il candidato al consiglio comunale Gjergji Goga, di origine albanese, che con la famiglia venticinque anni fa ha deciso di provare a trovare un po' di fortuna a Massa. Giorgio, così si fa chiamare dagli amici massesi, nonostante non abbia perso l'orgoglio delle sue tradizioni e sia fiero delle sue radici, ha deciso di contribuire ad un cambiamento positivo per la città che lo ospita e in cui lavora e ha creato la sua famiglia.

“Mi sono preso questo impegno- dice Goga- perchè quando sono arrivato, all'età di 16 anni, non ho avuto nessun problema ad integrarmi, anzi sono stato accolto da Massa e dai massesi in maniera positiva e quindi mi sento, nelle mie possibilità, di restituire l'amore con cui sono stato accolto, contribuendo per rendere Massa una città migliore. Ho un bambino di sei anni- continua- e vorrei farlo crescere in un ambiente sano che dia spazio a tutti. Ho notato negli anni carenze nei servizi al cittadino- spiega ancora- vorrei che migliorassero le condizioni negli asili e nelle scuole. Il problema dei servizi e della burocrazia sono cose che mi toccano da vicino. Mi hanno molto colpito nel programma di Massa Libera alcune idee; come migliorare gli asili, l'innovazione dell'asilo a domicilio che potrebbe essere una buona soluzione alla carenza di posti negli asili pubblici, e soprattutto l'idea dell'assessorato alle cose semplici. Cercare di sburocratizzare la macchina amministrativa mi colpisce in positivo”.

“Conosco Giorgio fin da quando è arrivato in Italia- conclude Pascucci- ci ha legato lo sport e l'amicizia e adesso ci lega l'impegno comune per migliorare questa città. Adoro il fatto che parli il dialetto massese con quel suo accento inconfondibile. Pur non avendo mai voltato le spalle alle sue origini è massese quanto noi, questo è il segnale dell'integrazione che vogliamo”.


Questo articolo è stato letto volte.


Franco Mare


prenota


Banca dinamica Carismi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


domenica, 22 luglio 2018, 09:54

Raccolta di generi alimentari al Carrefour, il plauso dell'amministrazione

Ieri mattina il consigliere Antonio Cofrancesco e l’assessore Amelia Zanti si sono recati al Carrefour di Massa per portare il saluto dell’amministrazione comunale agli operatore che hanno organizzato una raccolta di generi alimentari che rientra nel progetto CCS  Caritas Cervara, Carcere, Social Market


domenica, 22 luglio 2018, 09:51

Benedetti sventa intromissione illecita alla Ugo Pisa

Sono entrati con un camion all’interno del parco della ex colonia Ugo Pisa a Marina di Massa senza aver alcun permesso per accedervi, poi hanno aperto il lucchetto che chiudeva la porta del deposito della struttura e hanno caricato pancali e circa 200 tavoli chiusi.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 22 luglio 2018, 09:45

Articolo Uno Mdp: "Incidenti sul lavoro, l’amministrazione affronti la questione del rinnovo della regolamentazione per la concessione degli agri marmiferi"

Articolo Uno Mdp interviene in merito ai dati sugli infortuni sul lavoro e sulle proposte di regolamento nel comparto lapideo dopo l'ennesimo incidente


sabato, 21 luglio 2018, 13:38

Alberti (Pd): "Dobbiamo costituire subito le commissioni consiliari"

Stefano Alberti, consigliere comunale del gruppo Pd, attacca la giunta guidata dal sindaco Francesco Persiani e propone di costituire subito le commissioni consiliari per permettere ai consiglieri di esercitare il proprio ruolo


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 21 luglio 2018, 09:05

Proseguono i lavori del M5S per tutelare il benessere degli animali

Dopo la valutazione della situazione degli sgambatoi comunali, si continua con le modifiche al regolamento comunale sulla tutela degli animali


venerdì, 20 luglio 2018, 16:35

Recepita la legge regionale per la prevenzioni degli incendi boschivi

La giunta comunale ha approvato la delibera per la costituzione  del "Catasto degli Incendi Boschivi". Si tratta di un atto previsto dalla normativa regionale per la formazione del piano pluriennale di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi, (Piano AIB)


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara