massautosin
massauto

Anno 1°

mercoledì, 20 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

M5S: "250 mila euro le variazioni al bilancio che riguarderanno il settore del marmo"

mercoledì, 16 maggio 2018, 16:39

"Le variazioni di Bilancio destinate al  settore Marmo impegneranno cifre per oltre 250 mila euro: si tratta di importanti investimenti - afferma il gruppo consiliare di maggioranza del M5S -, con cui si concretizza la realizzazione di azioni che segnano un cambio di passo di portata epocale per Carrara.
Si tratta di azioni mirate ad un controllo puntuale della produzione del lapideo, come la tracciabilità dei blocchi e l'osservatorio dei prezzi. Sono previsti importanti contributi alla ricerca per la predisposizione dello studio socio economico e della carta dei ravaneti, strumenti necessari al completamento dei Piani attuativi dei bacini estrattivi. Ma anche azioni di promozione del marmo, come il contributo a "White Carrara Downtown".
Sicuramente la maggiore soddisfazione è nel vedere attuate le prime due: si tratta di azioni che i cittadini di Carrara invocano e attendono da anni e, a meno di un anno di Amministrazione a 5 Stelle, potranno vederne presto la loro realizzazione".

"La ricaduta economica sul territorio, la riduzione del contenzioso, la salvaguardia ambientale, trovano un posto di rilevo nelle nostre linee programmatiche relative al marmo, obiettivi raggiungibili attraverso azioni amministrative puntuali e coerenti, come stabilire il giusto valore del materiale lapideo escavato, la tracciabilità del materiale estratto, disciplinare il piano paesaggistico territoriale, azioni che noi oggi ci approssimiamo a realizzare", commenta Nives Spattini, consigliera di maggioranza e Presidente della Commissione 3 - Marmo e Sport.
"Vogliamo - conclude Spattini - che il marmo sia una risorsa per tutta la comunità, ma lo vogliamo nel rispetto di criteri e regole precise che tutelino il territorio".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 19 marzo 2019, 20:14

Maggioranza di centrodestra compatta con Persiani dopo le revoche degli incarichi a Mottini e Lama

Un incontro tra il sindaco e i capigruppo di maggioranza Cofrancesco, Martinucci, Ronchieri e Tenerani, ai quali si è unito anche il presidente del consiglio comunale di Massa, Stefano Benedetti, ha riportato il sereno all’interno dell’amministrazione massese


martedì, 19 marzo 2019, 20:11

Persiani revoca il mandato agli assessori Mottini e Lama, ma la Lega si schiera con il sindaco

La Lega di Massa regge il colpo della revoca degli incarichi di assessore a due suoi esponenti, Guido Mottini e Eleonora Lama, attuata dal sindaco Francesco Persiani, anche lui proveniente dal gruppo leghista massese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 marzo 2019, 17:59

Martinelli su Gaia: "Dal M5S solo proposte concrete, Lapucci lancia accuse a vanvera"

"Se al consigliere Lapucci piace far polemica, dovrebbe imparare a leggere e interpretare correttamente atti e documenti"  è il consiglio che il vicesindaco Matteo Martinelli da all’esponente della minoranza in risposta all’attacco su Gaia Spa


martedì, 19 marzo 2019, 12:02

Insieme per il territorio: "Lista civica voluta dai cittadini a disposizione di tutti"

Il comitato elettorale per la lista "Insieme per il territorio" interviene in merito al rinnovo dell'assemblea del Consorzio di Bonifica Toscana Nord, per il periodo 2019/24, dopo essere stata impropriamente etichettata come di centrodestra


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 19 marzo 2019, 09:28

Fita Cna: "Sì ai controlli, no alla chiusura tutto l’anno del lungomare"

A Fita Cna, la principale associazione degli autotrasportatori della provincia di Massa Carrara, non piace l’ipotesi di istituire un divieto di transito perenne in un asse strategico, quello a mare, per le imprese e l’economia locale (nel 2017 in Italia il 59% delle merci movimentate sono state trasportate su gomma


lunedì, 18 marzo 2019, 17:57

Lorenzo Lapucci (FI): "Su Gaia Martinelli sta prendendo in giro i cittadini"

E' il duro attacco mosso dal consigliere di Forza Italia Lorenzo Lapucci a seguito delle dichiarazioni del vicesindaco apparse a mezzo stampa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara