massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

"Camposcuola di Marina terra di nessuno tra disinteresse e gestione approssimativa": la denuncia di Usi-S –Cit

giovedì, 8 novembre 2018, 17:01

Il violento temporale della scorsa settimana ha  determinato il crollo di una parte del muro di recinzione del camposcuola di Marina, struttura comunale, e da allora, nonostante l’impianto sia chiuso diverse persone sono entrate e si sono fatte la doccia negli spogliatoi. Non c’è più la figura del guardiano e le chiavi dell’impianto e dei contatori sono affidate ad un cittadino che vive poco distante dalla struttura che va a spegnere i fari quando restano accesi durante la notte e che ha anche il compito di andare ad aprire il cancello quando ci sono le emergenze sanitarie ed è necessario far atterrare l’elisoccorso nel prato del camposcuola. A segnalare tutte queste anomalie è il sindacato Usi-S-Cit che ha girato la questione all’amministrazione grillina: “Il campo scuola di Marina di Carrara da fiore all’occhiello è diventato problema. Di sicuro qualche regola è saltata al campo-scuola e si rischia il peggio. l’intervento del cittadino in possesso delle chiavi è rischioso e pericoloso perché senza alcuna autorizzazione . E’ necessario  destinare un custode al campo scuola per tutelare meglio il benen pubblico.” la stessa richiesta Usi-S l’ha fatta anche per il C.A.R.M.I  ancora sprovvisto di un custode.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 20 aprile 2019, 08:50

PSI: "Cave, amministrazione senza pudore"

Il PSI di Carrara interviene contro l'amministrazione carrarina in merito alle questioni del marmo e alle controversie legate all'escavazione


venerdì, 19 aprile 2019, 17:00

Pd Partaccia: "Comune in ritardo per la stagione turistica. Lavarone e ruspe proprio nel lungo ponte da Pasqua al primo maggio"

I circoli PD delle zone litorali chiedono chiarimenti ed azioni concrete al sindaco e alla giunta comunale della città, in merito alle azioni che intendono intraprendere, in vista della stagione estiva che sta iniziando


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 19 aprile 2019, 10:11

Left: “Parte la stagione turistica balneare tra dubbi e incertezze”

Sono molto scarsi i segnalidi azioni concrete e condivise per sostenere l’offerta turistica tra amministrazione massese  e operatori del settore secondo il Laboratorio Politico Left Massa Carrara che ha sottolineato come proprio il comune di Massa dovrebbe avere il ruolo di  capofila nella promozione delle moltissime risorse turistiche del comprensorio...


giovedì, 18 aprile 2019, 18:19

Difformità, il Tar conferma: l’interpretazione dell’amministrazione è corretta

La recente sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale sul ricorso presentato dalla cava Lorano II segna la vittoria della linea tenuta dall’amministrazione comunale su tutti i punti della parte del ricorso relativa alla questione della perimetratura e delle varianti postume, confermando che l’interpretazione di Piazza Due Giugno in ottemperanza al parere...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 17 aprile 2019, 15:49

Piano Cave: accolte come raccomandazioni le osservazioni del sindaco De Pasquale

Ieri il consiglio delle Autonomie Locali ha approvato il parere sul Piano Regionale Cave illustrato dal sindaco di Carrara Francesco De Pasquale in qualità di delegato Anci per le Cave. Il primo cittadino ha ripercorso l'iter del parere soffermandosi sulle osservazioni presentate dalle amministrazioni, distinguendo i punti già accolti da...


martedì, 16 aprile 2019, 17:03

Il presidente Lorenzetti ricevuto alla Camera dei deputati dal presidente Fico

Una delegazione del direttivo dell’Unione Province d’Italia, della quale faceva parte anche il presidente della Provincia di Massa-Carrara, Gianni Lorenzetti,  è stata ricevuta dal presidente della Camera di Deputati, Roberto Fico


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara