Anno 1°

martedì, 22 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

In programma gli incontri nell’ambito del processo partecipativo di accompagnamento alla redazione del piano operativo

giovedì, 8 novembre 2018, 17:04

Dopo l’incontro pubblico dello scorso 13 settembre sull’integrazione dell'avvio del procedimento del Piano Operativo e dei primi elementi per il progetto urbanistico, prosegue il processo partecipativo di accompagnamento alla redazione del Piano Operativo Comunale al fine di garantire l’informazione e la partecipazione prima dell’adozione del Piano stesso.

I primi due incontri, in programma martedì 13 novembre, alle ore 15.30 e alle ore 17.30, presso la Sala di rappresentanza del Comune, in piazza 2 Giugno, avranno una forte chiave tematica e saranno riservati in modo esclusivo, rispettivamente, nel primo caso ai rappresentanti delle categorie economiche, ovvero ai soggetti portatori di interessi economici, nel secondo, alle associazioni ambientaliste o comunque ai soggetti portatori di interessi ambientali. Due appuntamenti di natura tecnica, ristretto, per approfondire al meglio con gli interessati sia argomenti economici che ambientali legati alla costruzione del piano.

Il 20 e il 27 novembre, sempre presso la Sala di Rappresentanza del Comune, si terranno, a chiusura di questa tappa del percorso partecipativo, due incontri aperti a tutta la collettività e interamente dedicati a cittadini, soggetti interessati e rappresentanti delle amministrazioni locali e degli Ordini Professionali.

Questo il calendario nel dettaglio: martedì 20 novembre, alle ore 15.30, in programma l’incontro riservato agli Ordini Professionali, mentre alle ore 17.30, si terrà l’incontro pubblico sul tema “Rischi, vulnerabilità, cura del territorio e adattamento climatico”.  

L’altro incontro pubblico, nel corso del quale si parlerà di “Strategie e progetti per una città adattiva e resiliente”, si terrà martedì 27 novembre, sempre presso la Sala di Rappresentanza del Comune, con inizio alle ore 17.30.

Gli appuntamenti, pur nella diversità dei pubblici di riferimento, rientrano in un disegno complessivo unico e integrato che vede al centro la logica del confronto, del dialogo e della trasparenza. Agli incontri saranno presenti il garante dell'informazione e della partecipazione Dott. Angelo Petrucciani, il responsabile del procedimento per la formazione del Piano Operativo Arch. Nicoletta Migliorini, il capogruppo mandatario del RTP Arch. Roberto Vezzosi, l’Assessore all’Urbanistica Maurizio Bruschi, il Presidente della Commissione Consiliare Daniele Raggi.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 21 gennaio 2019, 17:16

I vigilini anche a Massa: la richiesta del gruppo consiliare di Forza Italia

Verrà sottoposta al consiglio comunale la mozione fatta da Stefano Benedetti, che dello stesso consiglio è anche presidente e Giovanbattista Ronchieri, del gruppo consigliare di Forza Italia, con la quale verrà richiesto di votare per individuare le opportune soluzioni amministrative finalizzate ad istituire le figure professionali di ausiliario della sosta


domenica, 20 gennaio 2019, 13:44

Ferri: "Un passo importante per il futuro della Sanac"

Cosimo Maria Ferri, componente della Commissione Giustizia alla Camera dei Deputati, commenta la notizia che i commissari straordinari hanno presentato l'istanza di aggiudicazione dei complessi industriali della SANAC al Ministero per lo Sviluppo Economico per Arcelor Mittal e che sono in attesa del parere del Comitato di sorveglianza


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 20 gennaio 2019, 11:56

Conflitto di interessi del vicesindaco Martinelli: Lapucci chiede chiarimenti, il sindaco difende la sua squadra

Post al vetriolo messi e poi tolti da Facebook, comunicati a raffica di sdegno e di rigetto delle accuse, scritti dopo ragionata concertazione e per interposta persona hanno inevitabilmente dato segno al consigliere dell’opposizione Lapucci, ma anche a molti cittadini, che la giunta grillina a 5 stelle stia quanto meno...


domenica, 20 gennaio 2019, 11:29

Concerto di Capodanno a Marina di Carrara: fallimento secondo Spediacci

Il consigliere dell’opposizione Gianenrico Spediacci ha avanzato un’interrogazione all’assessore alla cultura Federica Forti, durante l’ultimo consiglio comunale per chiedere conto  di uno dei più grandi flop di Capodanno registrato dal comune di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 20 gennaio 2019, 10:11

De Pasquale: "Dal centro-sinistra non accetto lezioni sul conflitto di interessi"

Il primo cittadino di Carrara, Francesco De Pasquale, risponde all'accusa di conflitto di interessi lanciata nei giorni scorsi dal centro-sinistra alla sua giunta


venerdì, 18 gennaio 2019, 16:56

Martinelli: "Non accetto lezioni da chi ha incrementato l'aliquota Irpef dell'800 per cento"

"Quella sugli aumenti delle tariffe è una bagarre pretestuosa. Non accetto lezioni da chi, in quattro anni, ha incrementato l'aliquota Irpef dell'800%": il vicesindaco Matteo Martinelli replica così all'uscita del Pd sui numeri del bilancio preventivo presentato nei giorni scorsi alla commissione 2


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara