Anno 1°

giovedì, 15 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Taliercio, palestra disponibile dalla prossima settimana

giovedì, 8 novembre 2018, 17:31

A seguito della conclusione dei lavori di adeguamento della palestra della scuola media Taliercio di via Marco Polo, il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale si è recato in visita alla struttura. L'amministrazione si era impegnata a riconsegnare lo spazio agli studenti entro il mese di novembre, in una scadenza che sarà dunque rispettata. Completate le opere edili, da domani saranno avviati gli interventi di pulizia: in prima battuta, in collaborazione con Amia, saranno rimossi i materiali ingombranti accatastati all'interno della palestra come cattedre e sedie. Successivamente una ditta specializzata provvederà a una pulizia approfondita del locale. Questo significa che a metà della prossima settimana la palestra tornerà nella disponibilità degli studenti. «Come per i lavori che hanno riguardato gli altri spazi di questa scuola, anche per la palestra siamo riusciti a rispettare le scadenze che ci eravamo dati. Si tratta di un risultato importante e non scontato. Adesso gli studenti della Taliercio hanno la piena disponibilità della loro scuola, dai laboratori alla palestra, dall'aula magna alle aule per le lezioni. Come abbiamo avuto modo di spiegare, per la nostra amministrazione il futuro di questo e degli altri plessi di via Marco Polo è in una nuova struttura da realizzare ex novo. Nel frattempo comunque ci assicuriamo di garantire ai ragazzi la migliore vivibilità degli spazi attualmente a disposizione» ha commentato il primo cittadino segnalando che anche questi interventi, come quelli in corso sulla primaria Marconi e sulla Saffi, solo per citare due esempi, confermano il massimo impegno dell'amministrazione sul fronte della sicurezza degli edifici scolastici. 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 14 novembre 2018, 17:53

Prima riunione per la nuova commissione Progetto Donna per le pari opportunità

Si è tenuta oggi la prima seduta della rinnovata Commissione Comunale Progetto Donna per le Pari Opportunità


mercoledì, 14 novembre 2018, 17:51

Mostra Marmifera, Forti: "Scelta trasparente e per competenze"

L'assessore alla Cultura Federica Forti replica così alle polemiche sollevate da Fratelli d'Italia in merito alla mostra che aprirà i battenti il 1 dicembre al Centro Arti Plastiche di San Francesco


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 13 novembre 2018, 10:39

Lega, gazebo per la sicurezza delle donne

Dopo il grande successo dell'iniziativa sulla sicurezza delle donne, Susanna Ceccardi, responsabile della Lega in Toscana, e Elena Vizzotto, responsabile delle politiche femminili regionale, rilanciano con una grande gazebata prevista per il 17 e 18 novembre


lunedì, 12 novembre 2018, 20:47

Task force contro il degrado, Baruzzo (FdI): “E’ il momento di eliminare il commercio degli abusivi”

Un provvedimento accolto con soddisfazione, quello dell’istituzione di una task force della municipale contro il degrado, dal coordinatore comunale di Fratelli d’Italia che non rinuncia, tuttavia a lanciare qualche frecciata all’amministrazione grillina


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 12 novembre 2018, 15:51

Degrado, l'amministrazione istituisce una task force della polizia municipale

Su richiesta dell'amministrazione comunale, la polizia municipale ha creato una task force "anti-degrado" che prevede il dispiegamento sul territorio di personale e pattuglie prevalentemente dedicate alla tutela del decoro e dell'ordine pubblico


domenica, 11 novembre 2018, 10:07

“Costi elevati e assegnazioni di incarichi senza bando”: Baruzzo (FdI) critica la mostra sulla ferrovia marmifera

Ad indignare Baruzzo sarebbe stato sia il costo della mostra che si aggira intorno ai 38 mila euro, sia il fatto che l’assessore alla cultura Federica Forti abbia deciso di affidare l’incarico dell’allestimento della mostra ad un’associazione locale senza invece usare lo strumento del bando


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara