massautosin
massauto

Anno 1°

mercoledì, 24 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Ferri: "Un passo importante per il futuro della Sanac"

domenica, 20 gennaio 2019, 13:44

Cosimo Maria Ferri, componente della Commissione Giustizia alla Camera dei Deputati, commenta la notizia che i commissari straordinari hanno presentato l'istanza di aggiudicazione dei complessi industriali della SANAC al Ministero per lo Sviluppo Economico per Arcelor Mittal e che sono in attesa del parere del Comitato di sorveglianza.

"È un fatto estremamente positivo - esordisce - perché dimostra che l'offerta e il piano industriale di Mittal siano stati ritenuti idonei dai commissari".

"La SANAC - spiega Ferri - ha grandi potenzialità e il suo insediamento produttivo ha ampi margini di sviluppo anche per la sua collocazione geografica strategica. Lo dimostrano gli investimenti fatti in questi anni, quali la presenza di sette isole robotiche con robot a sei assi, soluzioni non proprio comuni tra gli stabilimenti di refrattari europei, tra cui una linea di dosatura impasti e un impianto di impregnazione automatizzato. L'azienda rappresenterebbe, quindi, un ottimo investimento per il potenziale che possiede".

"Per queste ragioni - dichiara -, l'interesse di Arcelor MITTAL deve essere salutato con ottimismo. MITTAL, infatti, oltre ad essere "l'acquirente" di ILVA  è il principale cliente di Sanac per oltre il 60 per cento della produzione. Si aprono, quindi nuove occasioni di crescita, di investimento nella produzione e nuove aree di mercato, avendo MITTAL tutto l'interesse a potenziare la sede apuana, punto nevralgico per la sua produzione industriale".

"Seguo da vicino la vicenda - conclude - e ho stimolato il Governo, nel corso di una interrogazione parlamentare, a mantenere alta l'attenzione seguendo l'esempio dei precedenti esecutivi. La priorità deve essere quella di tutelare l'occupazione, nell'ottica di un progetto industriale di lungo periodo che rilanci la SANAC e che si inserisca in un disegno di riscatto dell'intero territorio ridando slancio alla crescita e agli investimenti".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 24 aprile 2019, 09:22

Fit-Cisl: "Colonnata, salvaguardare il trasporto pubblico"

Il segretario del presidio FIT-CISL Massa Carrara Toscana Nord, Luca Mannini, interviene per segnalare la situazione del trasporto pubblico a Colonnata


mercoledì, 24 aprile 2019, 09:19

Martinelli: “La nostra priorità è assicurare servizi efficaci”

Lo dichiara il vicesindaco Matteo Martinelli dopo aver letto la nota inviata dalle segreterie della Camera del Lavoro e della Funzione Pubblica di Cgil e confermando la linea che l’amministrazione ha tenuto in merito alla vicenda dei servizi educativi extrascolastici per i minori con handicap


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 24 aprile 2019, 09:18

Marmo, Lucchetti (Confindustria) "Il boom delle terre di scavo portate al piano è merito delle imprese"

"L'aumento delle terre di scavo che dalle cave sono portate a valle è frutto del lavoro delle imprese del lapideo" così il presidente degli industriali di Massa Carrara, Erich Lucchetti, commenta i dati sull'aumento delle terre di scavo recuperate nelle cave e trasportate al piano


martedì, 23 aprile 2019, 15:34

Elezioni Europee di domenica 26 maggio, nomina scrutatori: riaperti i termini per la presentazione delle domande

La commissione elettorale comunale ha riaperto i termini per la presentazione delle domande, avendo rilevato che ad oggi non è stato possibile reperire il numero minimo di scrutatori previsto per consentire il regolare insediamento dei seggi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 22 aprile 2019, 13:57

Marzo da record per l’asportazione delle terre

Il primo trimestre del 2019, con 237.661 tonnellate di terre asportate dal monte, ha fatto registrare il miglior risultato dal 2005 a oggi: mai nel corso degli ultimi quattordici anni il totale di materiale sceso dal monte al mese di marzo aveva raggiunto quantitativi così elevati


lunedì, 22 aprile 2019, 12:32

CasaPound: "No al distretto della salute al Parco degli Ulivi"

In merito all'ipotesi ventilata dal sindaco Persiani di realizzare un distretto sanitario nel Parco comunale degli Ulivi di via Fratelli Rosselli, CasaPound Italia prende posizione contro questa proposta attraverso uno striscione affisso all'ingresso del parco


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara