massautosin
massauto

Anno 1°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Nasce il comitato provinciale per Zingaretti segretario

lunedì, 14 gennaio 2019, 09:18

Nasce ufficialmente nella provincia di Massa Carrara, contestualmente con la fase congressuale del Partito Democratico, il comitato a sostegno di Nicola Zingaretti come segretario nazionale: Piazza Grande Massa Carrara.

La creazione del comitato provinciale precede la creazione dei singoli comitati che verranno costituiti in questi giorni, in modo da fare sì che si possa capillarmente penetrare nel territorio per spiegare le posizioni e le motivazioni che stanno spingendo tanti militanti al sostegno dell'idea che Zingaretti ha del Partito, del suo modo di essere condotto e come questo possa interfacciarsi, in maniera migliore rispetto al passato, con la società, puntando ad un maggiore ascolto ed ad un'azione più forte nella presentazione di quelle istanze che diventano primarie per una comunità. Lavoro, giovani ed una maggiore meritocrazia, quello che chiede Nicola Zingaretti con la sua mozione, cercando di sorpassare il passato recente del Pd fatto di conflitti interni ed una linea disunita. 

"Zingaretti è una figura che riesce a sintetizzare il pensiero di tanti iscritti e militanti, – affermano gli organizzatori del Comitato – riuscendo a catalizzare inoltre anche coloro che per anni sono stati opposizione dello stesso Zingaretti. Ciò significa che le argomentazioni portate avanti dal candidato non solo sono convincenti, ma sono soprattutto sentite dal popolo della sinistra che in questi anni ha avuto un momento di scoramento dettato dall'annacquamento di quelle idee portanti, ridotte a meri slogan o semplici slide, pronte per essere vendute, ma non interiorizzate".

Il motto della campagna di Nicola Zingaretti è "Prima le persone", riassumendo la volontà di aprire ad una nuova stagione di partecipazione politica, unico metodo possibile per riuscire a vincere l'astensionismo, sempre più alto negli ultimi anni, e la sfiducia nelle istituzioni e nella politica stessa, riportandola nell'alveo del dialogo, del dibattito e della concretezza. In questa direzione si svilupperanno gli eventi sul territorio provinciale che condurranno al voto del 3 marzo.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 17 giugno 2019, 17:19

Preoccupazione per i dipendenti di CarrarFiere: il consigliere Bernardi chiede il bilancio 2018

Il 2017 ha lasciato un saldo negativo di quasi un milione di euro ed ha innescato un vero e proprio allarme lavoro per i 26 dipendenti di IMM, ai quali è giunta, oggi, la solidarietà del consigliere dell’opposizione Massimiliano Bernardi che ha annunciato a breve un’interpellanza proprio nel merito delle...


lunedì, 17 giugno 2019, 11:41

Gorlandi (FI): "Pronto a scendere in campo per sostenere Mallegni presidente"

Juri Gorlandi, coordinatore regionale di Forza Italia Giovani, lancia la candidatura di Massimo Mallegni alla presidenza della Toscana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 16 giugno 2019, 12:57

Fallito il progetto degli orti urbani, Bernardi: “Ennesimo sbaglio dell’amministrazione 5 Stelle”

Annunciato in commissione il fallimento degli “Orti urbani” alla Padula, progetto partito nel 2016 con l’amministrazione Zubbani all’interno del più vasto percorso “Parco in città: la Padula” finanziato dalla Regione Toscana per 90 mila euro. Per il consigliere Bernardi, che in quel progetto era tra gli artefici, si tratta dell’ennesimo...


domenica, 16 giugno 2019, 12:33

“Rom responsabili dell’inquinamento del Lavello”: per Forza Italia Europeista si rischia di istigare la violenza

Accusa grave che potrebbe spingere qualche esaltato a commettere atti di violenza contro la comunità Rom che vive nel campo del fosso Lavello sul confine tra il comune di Massa e quello di Carrara. A rilevare la pericolosità delle affermazioni fatte dall’amministrazione massese è il gruppo di Forza Italia Europeista


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 14 giugno 2019, 12:41

Parlano i Verdi: successo in Europa, ignorati a Carrara, hanno firmato esposto per bloccare taglio dei pini di viale Colombo

Sono il solo partito politico che abbia firmato l’esposto consegnato ieri al tribunale di Massa per chiedere la sospensione dell’intervento di taglio dei pini di viale Colombo: il gruppo dei Verdi di Massa Carrara ha incontrato stamani la stampa 


giovedì, 13 giugno 2019, 17:37

Del Nero, Montesarchio e Spattini: "Importantissime conferme sulla qualità del lavoro svolto"

Daniele Del Nero (capogruppo M5S), Giovanni Montesarchio (presidente commissione Ambiente) e Nives Spattini (Presidente commissione Marmo) intervengono, con un comunicato stampa, in merito ai piani attuativi dei bacini estrattivi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara