massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Aggiudicato il sistema di tracciabilità, De Pasquale: "Si apre una nuova stagione"

lunedì, 18 febbraio 2019, 17:46

L’amministrazione comunale ha aggiudicato il servizio di realizzazione, gestione  manutenzione di un sistema di identificazione e tracciabilità dei materiali da taglio. La procedura negoziata è stata affidata con determinazione 158 del dirigente del settore Marmo/Ambiente alla società “Industrial Software” per un importo di 99 mila 550 oltre Iva. Il servizio ha per oggetto la realizzazione, gestione e manutenzione di un sistema che, attraverso l’acquisizione informatica di informazioni, permetta di accertare il peso, la provenienza e la destinazione di prima lavorazione, o di deposito per la successiva commercializzazione, dei materiali da taglio (blocchi, blocchi difettosi, informi) estratti nelle Cave di Carrara e giunti alla pesa comunale in località Miseglia. «Fin da quando ero consigliere comunale ho ritenuto il sistema di tracciabilità come una tappa fondamentale per addivenire a un’equa imposizione sui materiali di cava. L’introduzione di questo sistema è un primo, fondamentale passo verso il superamento del metodo del valore medio di mercato cava per cava che non corrisponde, nel bene e nel male, alla realtà. La tracciabilità segna l’inizio di una nuova stagione, anche per lo sviluppo della filiera corta» ha dichiarato con grande soddisfazione il sindaco Francesco De Pasquale.  D’accordo anche l’assessore al Marmo, Alessandro Trivelli: «La partenza di questo sistema è un primo fondamentale passo verso quella riforma della gestione del settore lapideo che questa amministrazione, su mandato degli elettori, si è impegnata a portare avanti. Il cammino è lungo e prevede altri importanti passaggi, come l’istituzione dell’Osservatorio dei Prezzi. Ma con questa aggiudicazione abbiamo compiuto un progresso importante nella giusta direzione».  


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 23 maggio 2019, 00:12

Esposto di FdI alla Corte dei conti per danno erariale nel caso del maxi-schermo

Non ha tardato, Lorenzo Baruzzo, coordinatore comunale di Fratelli d’Italia, a dare seguito all’annuncio fatto ieri, subito dopo aver appreso l’importo costato al comune per il noleggio del maxischermo per la partita Carrarese Pisa


mercoledì, 22 maggio 2019, 09:26

Occhiali da 360 euro pagati dal comune a una dipendente: Bernardi chiede spiegazioni al sindaco

Ha ammesso di aver avuto lui stesso bisogno di occhiali per sincerarsi che quanto scritto nella determina comunale circa l’affidamento diretto di acquisto per l’importo di 360 euro, di occhiali da vista presso un noto negozio di ottica di Carrara, per una dipendente del comune, fosse vero e non una...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 21 maggio 2019, 15:39

Associazione Unav, illustratati i provvedimenti per garantire la circolazione dei rimorchi per gli spettacoli viaggianti

Deborah Bergamini, deputata toscana di Forza Italia, nel corso dell'incontro con i rappresentanti dell'associazione Unav a Marina di Massa presso Villa Cuturi, ha illustrato i provvedimenti presi per garantire la circolazione dei rimorchi per gli spettacoli viaggianti


martedì, 21 maggio 2019, 14:47

Radio Radicale, Nardi (Pd): "Farò anche io lo sciopero della fame per salvare la storica emittente radiofonica e in solidarietà con la protesta non violenta del deputato Giachetti"

La deputata del Pd Martina Nardi inizierà domani lo sciopero della fame di 24 ore per salvare la storica emittente Radio Radicale, e in solidarietà con il collega deputato Roberto Giachetti, che per primo ha iniziato lo sciopero della fame e della sete


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 21 maggio 2019, 12:30

Dall’Istituto Zaccagna di Carrara la solidarietà alla professoressa Dell’Aria

Una mozione di solidarietà approvata dal collegio docenti dell’ I.I.S. “D.Zaccagna” e inviata al ministro dell’Istruzione Marco bussetti, per testimoniare la vicinanza alla collega palermitana Rosa Maria Dell’Aria, vittima di una repressione ideologica voluta dall’attuale governo Lega/5 Stelle


lunedì, 20 maggio 2019, 21:40

Bonsangue non mente, ma imparate a scrivere meglio

Riceviamo e pubblichiamo questa specie di comunicato inviatoci per sostenere la candidata alle elezioni europee per Forza Italia. Chi ha scritto la nota, a nostro avviso, le ha fatto più danno che altro


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara