massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 25 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Caso mensa scolastica: molte criticità raccolte anche nel monitoraggio scuole di FdI

martedì, 12 febbraio 2019, 17:19

Sin dall’inizio dell’anno scolastico il coordinamento comunale di Fratelli d’Italia ha  istituito  un dipartimento interno dedicato esclusivamente al monitoraggio della situazione delle scuole, partendo dalle segnalazioni emerse nel precedente anno scolastico. La referente del comparto è Romina Baldoni che ha raccolto le lamentele da parte di tanti genitori, soprattutto in relazione al servizio mensa scolastica. Situazioni fortemente critiche sono state segnalate alla rappresentante di FdI dai genitori dei bambini delle scuole a tempo pieno, specialmente quelle nei quali la mensa proviene da un catering affidato a ditte esterne. Non pochi sono i problemi in relazione  alla qualità e alla conservazione dei pasti. La Baldoni ha ascoltato testimonianze di genitori che hanno lamentato sapore molto scadente del cibo, tale da renderlo spesso immangiabile; consistenze bizzarre delle pietanze come lasagne molli come un budino; odori poco gradevoli proveniente dai cibi come  stracchino  che esala acido e ancora pasta scotta, pane insapore, pesce puzzolente e pizza gommosa.  Ancor più grave il ritrovamento di “ intrusi” nei piatti: stando a quanto segnala FdI all’interno delle minestre sarebbero stati trovati  pezzi di cerotto, scaglie di ceramica, capelli,  filo di ferro. Alcuni di questi ritrovamenti sono stati  anche documentati da parte di alcuni genitori con fotografie. Anche Fratelli d’Italia quindi , ha scelto di schierarsi con le famiglie in sommossa per i recenti casi di insetti trovati nella minsestra. “Tutto ciò è inaccettabile – dicono da FdI -  in quanto la mensa scolastica è una necessità e tale servizio deve essere idoneo. E’ grave che accadano queste cose che sono evidente conseguenza di mancanza di controlli e carenza di igiene e qualità.”. FdI si è quindi allineato con le richieste dei genitori che auspicano che tutte le finalità della scuola siano indirizzate a salvaguardare salute e incolumità dei bambini ed ha  assicurato  di mantenere alta l’attenzione sull’argomento e di proseguire con l’attività di monitoraggio serrato che segnali in tempo reale l’insorgere di ogni tipo di criticità.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 24 agosto 2019, 12:00

Usi-S, dubbi sui concorsi per la biblioteca

Il vincitore del concorso di Nausicaa per consulente del lavoro che si licenzia appena ricevuta la notizia di essere stato assunto. La selezione per informatico va deserta. La cooperativa che ha un appalto da Nausicaa, assume la moglie dell’assessore alle Società Partecipate.


sabato, 24 agosto 2019, 11:13

Politiche culturali del comune di Massa lontane dall’oro: la ricetta di Left

Persino l’argento del premio Mercurio nella prima edizione del Festival della musica per l’immagine sarebbe abbondantemente immeritato dall’assessorato alla cultura massese secondo Maurizio Bonugli, Andrea Biagioni e Daniele Terzoni di Left, Laboratorio politico Massa Carrara, che hanno fatto un’analisi a dieci giorni dall’evento clou dell’estate culturale massese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 24 agosto 2019, 09:32

Concorsi Nausicaa, Cimino: "Non temiamo le minacce"

Il presidente della multiservizi risponde al Pd: "Non fermeranno la nostra azione innovatrice". Giorgi (Ordine Commercialisti): "In linea con le iniziative dell’azienda"


venerdì, 23 agosto 2019, 17:44

Ravagli (Massa): "Discarica e latrina a cielo aperto sul Lavello"

Non si fermano le polemiche sul Lavello.Dopo i frigoriferi abbandonati da qualche incivile, ecco comparire una catasta di ingombranti, a questa si somma una vera e propria latrina nel canneto sulla sponda massese del torrente. A denunciare l'ennesima situazione di degrado è l'Assessore Ravagli, contattata da alcuni cittadini e giunta...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 23 agosto 2019, 15:31

Il gruppo consiliare Lega risponde alle dichiarazioni del consigliere Dei e di Mauro Rivieri: "Pieno sostegno al sindaco Persiani e alla maggioranza"

Il gruppo consiliare Lega interviene in merito alle dichiarazioni di alcuni esponenti di Forza Italia e ribadisce il suo pieno sostegno al Sindaco Francesco Persiani e alla sua maggioranza


venerdì, 23 agosto 2019, 15:27

Pd: "Insoddisfatti dalle risposte fornite da Nausicaa Spa"

Il PD risponde con un comunicato a Nausicaa SpA in merito al chiarimento delle scelte effettuate 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara