massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 25 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Fit-Cisl: “Avanti tutta con il nuovo capolinea dei bus di Massa vicino alla stazione”

mercoledì, 13 febbraio 2019, 09:04

Necessario, indispensabile ed urgente. Non ci sono dubbi per i rappresentanti di Fit Cisl: il nuovo capolinea dei bus che è in via di costruzione nei pressi della stazione ferroviaria di Massa risolverà tutti i problemi di caos e insicurezza per il lavoro degli autisti della Ctt Nord e per utenti e automobilisti. Da Fit Cisl arriva quindi un pubblico elogio per il progetto presentato dall'amministrazione  Persiani che è il frutto di una collaborazione tra comune, sindacato lavoratori e cittadini.

“Siamo convinti che il nuovo capolinea potrà risolvere tanti problemi, dalla viabilità al decoro urbano oltre a creare un Hub che finalmente integrerà il Trasporto Pubblico Ferro-Gomma come avviene in tutte le città del mondo moderne.”. L’intervento di Fit Cisl è nato in conseguenza delle recenti polemiche politiche nate sull’argomento ritenute dal sindacato incomprensibili data la positività di un progetto che porterà un evidente miglioramento  alla città. Proprio il coinvolgimento dei sindacati nella decisione di realizzare il nuovo capolinea dei bus alla stazione  è stato giudicato come segno di un percorso che ha intrapreso la giusta direzione diversamente da quanto fatto finora.

“Le proteste di questi giorni apparse sulla stampa non vanno bene. Sembrano  attacchi politici  sul piano virtuale più che vero interesse  dei politici verso il benessere dei cittadini. Chi non ha  agito quando amministrava, per disinteresse o incompetenza, non deve essere di ostacolo adesso. I lavori stanno procedendo bene e velocemente, vediamo di non ostacolarli.”. Fit Cisl ha anche indicato l’urgenza di valutare la viabilità del viale della stazione nel quale lo scorrimento del traffico è rallentato dalla presenza di auto parcheggiate su entrambi i lati, quasi sempre in divieto di sosta.  

“Ai bus in transito da Viale Stazione dovranno essere garantiti giusti tempi di percorrenza da parte dell’Azienda CTT Nord e le Forze dell’Ordine dovranno attivarsi per garantire un transito libero e scorrevole. I lavoratori vogliono lavorare in sicurezza come in sicurezza si vogliono sentire gli utenti mentre effettuano la salita e la discesa dal bus. Per cui avanti tutta con la realizzazione del nuovo capolinea.”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 24 agosto 2019, 12:00

Usi-S, dubbi sui concorsi per la biblioteca

Il vincitore del concorso di Nausicaa per consulente del lavoro che si licenzia appena ricevuta la notizia di essere stato assunto. La selezione per informatico va deserta. La cooperativa che ha un appalto da Nausicaa, assume la moglie dell’assessore alle Società Partecipate.


sabato, 24 agosto 2019, 11:13

Politiche culturali del comune di Massa lontane dall’oro: la ricetta di Left

Persino l’argento del premio Mercurio nella prima edizione del Festival della musica per l’immagine sarebbe abbondantemente immeritato dall’assessorato alla cultura massese secondo Maurizio Bonugli, Andrea Biagioni e Daniele Terzoni di Left, Laboratorio politico Massa Carrara, che hanno fatto un’analisi a dieci giorni dall’evento clou dell’estate culturale massese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 24 agosto 2019, 09:32

Concorsi Nausicaa, Cimino: "Non temiamo le minacce"

Il presidente della multiservizi risponde al Pd: "Non fermeranno la nostra azione innovatrice". Giorgi (Ordine Commercialisti): "In linea con le iniziative dell’azienda"


venerdì, 23 agosto 2019, 17:44

Ravagli (Massa): "Discarica e latrina a cielo aperto sul Lavello"

Non si fermano le polemiche sul Lavello.Dopo i frigoriferi abbandonati da qualche incivile, ecco comparire una catasta di ingombranti, a questa si somma una vera e propria latrina nel canneto sulla sponda massese del torrente. A denunciare l'ennesima situazione di degrado è l'Assessore Ravagli, contattata da alcuni cittadini e giunta...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 23 agosto 2019, 15:31

Il gruppo consiliare Lega risponde alle dichiarazioni del consigliere Dei e di Mauro Rivieri: "Pieno sostegno al sindaco Persiani e alla maggioranza"

Il gruppo consiliare Lega interviene in merito alle dichiarazioni di alcuni esponenti di Forza Italia e ribadisce il suo pieno sostegno al Sindaco Francesco Persiani e alla sua maggioranza


venerdì, 23 agosto 2019, 15:27

Pd: "Insoddisfatti dalle risposte fornite da Nausicaa Spa"

Il PD risponde con un comunicato a Nausicaa SpA in merito al chiarimento delle scelte effettuate 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara