Anno 1°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Fit-Cisl: “Avanti tutta con il nuovo capolinea dei bus di Massa vicino alla stazione”

mercoledì, 13 febbraio 2019, 09:04

Necessario, indispensabile ed urgente. Non ci sono dubbi per i rappresentanti di Fit Cisl: il nuovo capolinea dei bus che è in via di costruzione nei pressi della stazione ferroviaria di Massa risolverà tutti i problemi di caos e insicurezza per il lavoro degli autisti della Ctt Nord e per utenti e automobilisti. Da Fit Cisl arriva quindi un pubblico elogio per il progetto presentato dall'amministrazione  Persiani che è il frutto di una collaborazione tra comune, sindacato lavoratori e cittadini.

“Siamo convinti che il nuovo capolinea potrà risolvere tanti problemi, dalla viabilità al decoro urbano oltre a creare un Hub che finalmente integrerà il Trasporto Pubblico Ferro-Gomma come avviene in tutte le città del mondo moderne.”. L’intervento di Fit Cisl è nato in conseguenza delle recenti polemiche politiche nate sull’argomento ritenute dal sindacato incomprensibili data la positività di un progetto che porterà un evidente miglioramento  alla città. Proprio il coinvolgimento dei sindacati nella decisione di realizzare il nuovo capolinea dei bus alla stazione  è stato giudicato come segno di un percorso che ha intrapreso la giusta direzione diversamente da quanto fatto finora.

“Le proteste di questi giorni apparse sulla stampa non vanno bene. Sembrano  attacchi politici  sul piano virtuale più che vero interesse  dei politici verso il benessere dei cittadini. Chi non ha  agito quando amministrava, per disinteresse o incompetenza, non deve essere di ostacolo adesso. I lavori stanno procedendo bene e velocemente, vediamo di non ostacolarli.”. Fit Cisl ha anche indicato l’urgenza di valutare la viabilità del viale della stazione nel quale lo scorrimento del traffico è rallentato dalla presenza di auto parcheggiate su entrambi i lati, quasi sempre in divieto di sosta.  

“Ai bus in transito da Viale Stazione dovranno essere garantiti giusti tempi di percorrenza da parte dell’Azienda CTT Nord e le Forze dell’Ordine dovranno attivarsi per garantire un transito libero e scorrevole. I lavoratori vogliono lavorare in sicurezza come in sicurezza si vogliono sentire gli utenti mentre effettuano la salita e la discesa dal bus. Per cui avanti tutta con la realizzazione del nuovo capolinea.”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 19 febbraio 2019, 10:57

Nasce “Left”, un nuovo laboratorio politico

Da AREA 2018 e dal suo progetto unitario a sinistra nasce LEFT, un nuovo laboratorio politico. Uno spazio di approfondimento, di confronto e di iniziativa alla ricerca - anche a Massa Carrara - della “sinistra perduta”. E nasce in collaborazione col settimanale LEFT, con la sua direttrice Simona Maggiorelli e con...


lunedì, 18 febbraio 2019, 17:57

"Quattro giovani sotto i 30 anni": la proposta del comitato Pd Piazza Grande Massa Carrara per le primarie di marzo

Ripartire da una nuova classe dirigente: questo il diktat del Partito Democratico in vista delle imminenti primarie per l’elezione del nuovo segretario nazionale e dei componenti dell’assemblea, preso alla lettera dal comitato Piazza Grande di Massa Carrara che ha lanciato, in questa occasione, le candidature di quattro giovani under 30,...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 febbraio 2019, 17:46

Aggiudicato il sistema di tracciabilità, De Pasquale: "Si apre una nuova stagione"

L’amministrazione comunale ha aggiudicato il servizio di realizzazione, gestione  manutenzione di un sistema di identificazione e tracciabilità dei materiali da taglio. La procedura negoziata è stata affidata con determinazione 158 del dirigente del settore Marmo/Ambiente alla società “Industrial Software” per un importo di 99 mila 550 oltre Iva


lunedì, 18 febbraio 2019, 14:08

Petizione palestra Frigido, Mangiaracina (tpm): "Raggiunte 500 firme, presenteremo la proposta"

Oltre 500 firme in soli 4 gazebo in favore della petizione “Palestra Frigido”. La proposta di Tutto Per Massa che prevede la realizzazione di una palestra all’aperto lungo passeggiata del parco fluviale del Frigido


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 febbraio 2019, 11:26

Forza Nuova in piazza contro il comune per il patrocinio dato alla mostra di Giuseppe Veneziano

"Forza Nuova è scesa in piazza ieri, a Massa Carrara, per protestare contro il comune e contro l'abominevole patrocinio dato da tutta la giunta comunale alla mostra blasfema dell'artista Giuseppe Veneziano" afferma Alessio Balzanelli, segretario provinciale Forza Nuova Massa Carrara


lunedì, 18 febbraio 2019, 09:23

Forno Crematorio, piena fiducia dell'amministrazione nei vertici di Apuafarma: "Lavoro eccellente"

L'amministrazione carrarina conferma e rinnova piena fiducia ai vertici di Apuafarma ed esprime la massima soddisfazione per l'eccellente lavoro svolto dal presidente Luca Cimino e dal consiglio di amministrazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara