massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 25 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Il dirigente comunale Bessi interdetto dai pubblici uffici: di fronte al giudice si è avvalso della facoltà di non rispondere

giovedì, 7 febbraio 2019, 17:00

di vinicia tesconi

Nell’interrogatorio di garanzia che si è svolto davanti al giudice per l’udienza preliminare l’ex dirigente del settore Sviluppo e Affari pubblici del comune di Carrara, Pierluigi Bessi, sul cui capo pesa il provvedimento cautelare dell’interdizione dai pubblici uffici, ha scelto di non rispondere alle domande che gli venivano poste, quindi di non dare alcuna spiegazione o sua versione in merito alle accuse di concussione e turbativa d’asta che gli sono state mosse. La notizia arriva direttamente dalla Procura che ha voluto fare una precisazione rispetto a voci comparse sulla stampa locale, secondo le quali, Bessi avrebbe ribattuto ad ognuno dei punti che gli vengono contestati, specialmente in merito all’accusa di aver manipolato le gare d’appalto per la realizzazione dei centri di informazione turistica al Tarnone e a San Martino. Le indiscrezioni arrivate sulle cronache locali riferivano di una sua dichiarazione di completa estraneità rispetto  all’operato dell’ufficio gare, ma, di fatto nulla di tutto ciò è mai avvenuto. Bessi, come ribadisce la Procura di Massa, davanti al giudice si è avvalso della facoltà di non rispondere.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 24 agosto 2019, 12:00

Usi-S, dubbi sui concorsi per la biblioteca

Il vincitore del concorso di Nausicaa per consulente del lavoro che si licenzia appena ricevuta la notizia di essere stato assunto. La selezione per informatico va deserta. La cooperativa che ha un appalto da Nausicaa, assume la moglie dell’assessore alle Società Partecipate.


sabato, 24 agosto 2019, 11:13

Politiche culturali del comune di Massa lontane dall’oro: la ricetta di Left

Persino l’argento del premio Mercurio nella prima edizione del Festival della musica per l’immagine sarebbe abbondantemente immeritato dall’assessorato alla cultura massese secondo Maurizio Bonugli, Andrea Biagioni e Daniele Terzoni di Left, Laboratorio politico Massa Carrara, che hanno fatto un’analisi a dieci giorni dall’evento clou dell’estate culturale massese


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 24 agosto 2019, 09:32

Concorsi Nausicaa, Cimino: "Non temiamo le minacce"

Il presidente della multiservizi risponde al Pd: "Non fermeranno la nostra azione innovatrice". Giorgi (Ordine Commercialisti): "In linea con le iniziative dell’azienda"


venerdì, 23 agosto 2019, 17:44

Ravagli (Massa): "Discarica e latrina a cielo aperto sul Lavello"

Non si fermano le polemiche sul Lavello.Dopo i frigoriferi abbandonati da qualche incivile, ecco comparire una catasta di ingombranti, a questa si somma una vera e propria latrina nel canneto sulla sponda massese del torrente. A denunciare l'ennesima situazione di degrado è l'Assessore Ravagli, contattata da alcuni cittadini e giunta...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 23 agosto 2019, 15:31

Il gruppo consiliare Lega risponde alle dichiarazioni del consigliere Dei e di Mauro Rivieri: "Pieno sostegno al sindaco Persiani e alla maggioranza"

Il gruppo consiliare Lega interviene in merito alle dichiarazioni di alcuni esponenti di Forza Italia e ribadisce il suo pieno sostegno al Sindaco Francesco Persiani e alla sua maggioranza


venerdì, 23 agosto 2019, 15:27

Pd: "Insoddisfatti dalle risposte fornite da Nausicaa Spa"

Il PD risponde con un comunicato a Nausicaa SpA in merito al chiarimento delle scelte effettuate 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara