Anno 1°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Mense scolastiche, De Pasquale: "Maggiore attenzione alla qualità del servizio"

mercoledì, 13 febbraio 2019, 16:18

«All'esito delle analisi condotte valuteremo il ricorso a sanzioni alla ditta che ha in gestione l'appalto, come previsto dalla convenzione. Quello che è certo è che alle famiglie dei bambini che frequentano la Gentili, non sarà addebitato il costo del pasto per la giornata in cui si è registrato il disagio. Per il futuro l'amministrazione si impegna a intensificare il monitoraggio sulla qualità dei pasti, in collaborazione con la Commissione Istruzione/sanità»: lo ha riferito il sindaco Francesco De Pasquale nel corso dell'incontro che si è tenuto oggi pomeriggio, mercoledì 13 febbraio, in municipio con la dirigente Alessandra Carozzi, alcuni docenti e genitori della scuola primaria Gentili, con il personale dell'Ufficio Scuola, il presidente del comitato mensa cittadino Michele Ambrogi e con i rappresentanti di Cir, la ditta che ha in gestione il servizio mensa. L'appuntamento è stato convocato dopo che, la scorsa settimana, sono stati trovati degli insetti nei piatti serviti ai bambini. «E' stato accertato che si è trattato di una criticità legata al non corretto lavaggio di alcune verze. L'azienda sanitaria Usl Toscana Nord Ovest ha immediatamente effettuato un controllo presso il centro cottura dove vengono preparati i pasti e per fortuna non ha rilevato irregolarità» ha riferito il primo cittadino. Al di là dell'episodio in questione, il sindaco ha comunque garantito l'impegno dell'amministrazione a mantenere i riflettori accesi sul servizio: «Vogliamo incrementare il livello di attenzione: per questo intensificheremo il confronto con il comitato mensa, l'organismo composto dai genitori che periodicamente testano e valutano i pasti serviti nelle scuole. Anzi auspichiamo che questo  organismo sia sempre più partecipato, per avere un costante monitoraggio del servizio» ha annunciato De Pasquale. Il dialogo avverrà attraverso la commissione Istruzione/Sanità che intensificherà gli incontri con il comitato: va ricordato che appena un mese fa proprio i consiglieri presieduti da Elisa Serponi, nel corso di un'apposita commissione, hanno esaminato la documentazione relativa ai sondaggi sul livello di soddisfazione delle famiglie, dalla quale sono emerse valutazioni positive sul servizio offerto da Cir. Sempre la stessa commissione su input del sindaco, avvierà un percorso di approfondimento sulla qualità del servizio, con particolare riferimento all'appetibilità dei pasti serviti nelle scuole che non dispongono di una cucina interna: «Sappiamo che le pietanze pre-cotte non sempre incontrano il gradimento dei ragazzi: attraverso la commissione vogliamo capire se e come possiamo migliorare il servizio offerto in questi casi da Cir» ha concluso il primo cittadino. 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 19 febbraio 2019, 10:57

Nasce “Left”, un nuovo laboratorio politico

Da AREA 2018 e dal suo progetto unitario a sinistra nasce LEFT, un nuovo laboratorio politico. Uno spazio di approfondimento, di confronto e di iniziativa alla ricerca - anche a Massa Carrara - della “sinistra perduta”. E nasce in collaborazione col settimanale LEFT, con la sua direttrice Simona Maggiorelli e con...


lunedì, 18 febbraio 2019, 17:57

"Quattro giovani sotto i 30 anni": la proposta del comitato Pd Piazza Grande Massa Carrara per le primarie di marzo

Ripartire da una nuova classe dirigente: questo il diktat del Partito Democratico in vista delle imminenti primarie per l’elezione del nuovo segretario nazionale e dei componenti dell’assemblea, preso alla lettera dal comitato Piazza Grande di Massa Carrara che ha lanciato, in questa occasione, le candidature di quattro giovani under 30,...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 febbraio 2019, 17:46

Aggiudicato il sistema di tracciabilità, De Pasquale: "Si apre una nuova stagione"

L’amministrazione comunale ha aggiudicato il servizio di realizzazione, gestione  manutenzione di un sistema di identificazione e tracciabilità dei materiali da taglio. La procedura negoziata è stata affidata con determinazione 158 del dirigente del settore Marmo/Ambiente alla società “Industrial Software” per un importo di 99 mila 550 oltre Iva


lunedì, 18 febbraio 2019, 14:08

Petizione palestra Frigido, Mangiaracina (tpm): "Raggiunte 500 firme, presenteremo la proposta"

Oltre 500 firme in soli 4 gazebo in favore della petizione “Palestra Frigido”. La proposta di Tutto Per Massa che prevede la realizzazione di una palestra all’aperto lungo passeggiata del parco fluviale del Frigido


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 18 febbraio 2019, 11:26

Forza Nuova in piazza contro il comune per il patrocinio dato alla mostra di Giuseppe Veneziano

"Forza Nuova è scesa in piazza ieri, a Massa Carrara, per protestare contro il comune e contro l'abominevole patrocinio dato da tutta la giunta comunale alla mostra blasfema dell'artista Giuseppe Veneziano" afferma Alessio Balzanelli, segretario provinciale Forza Nuova Massa Carrara


lunedì, 18 febbraio 2019, 09:23

Forno Crematorio, piena fiducia dell'amministrazione nei vertici di Apuafarma: "Lavoro eccellente"

L'amministrazione carrarina conferma e rinnova piena fiducia ai vertici di Apuafarma ed esprime la massima soddisfazione per l'eccellente lavoro svolto dal presidente Luca Cimino e dal consiglio di amministrazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara