massautosin
massauto

Anno 1°

lunedì, 27 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Ferdani, Moscatelli e Ricci (Cambiare Mulazzo): "Novoa calpesta l'opposizione e non risponde sulla centrale a biomasse"

lunedì, 11 marzo 2019, 12:20

Ferdani, Moscatelli e Ricci del gruppo "Cambiare Mulazzo" intervengono per denunciare il comportamento del sindaco nei confronti dell'opposizione.

"Un sindaco - esordiscono -, per come la vediamo noi, dovrebbe rappresentare tutti i cittadini. In consiglio comunale la comunità è rappresentata anche dall'opposizione, presente grazie a chi non l'ha votato: rileviamo che proprio a noi, ovvero a chi non la pensa come lui, il sindaco riserva un trattamento speciale".

"Non ci consente infatti di partecipare ai consigli comunali - incalzano -, convocandoli quando non possiamo partecipare, nonostante sappia bene quali difficoltà abbiamo. Noi infatti, non viviamo di politica e lavoriamo fino alle otto: abbiamo solo chiesto di riunirci, almeno ogni tanto, dopo questo orario e puntualmente Novoa ha continuato ad ignorare le nostre richieste. Per lui non esistiamo, per lui l'opposizione non deve avere voce. Sembra una persona democratica, ma utilizza i metodi di chi democratico non è. E che dire poi delle nostre interrogazioni e delle mancate risposte".

"Novoa - concludono -, come spesso gli è capitato, non rispetta le regole. Nonostante il regolamento preveda di mettere in discussione i nostri atti, dopo che sia trascorso il tempo necessario, il sindaco continua ad evitarlo. Ma cosa ha, paura? Ha forse qualcosa da nascondere? Ma la centrale inquina? Ma la centrale rende quanto dovrebbe? Tutte domande alle quali sfugge. Speriamo voglia rispondere quando saranno altre autorità a porgergliele, queste domande. Caro sindaco, finirà il tempo dei silenzi, ci dispiace solo che, quando il tempo sarà scaduto, i danni causati saranno stati troppi".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 27 maggio 2019, 16:33

Andrea Cella (Lega): "Risultato su Massa e Carrara oltre le aspettative, pronti a lavorare per le elezioni regionali"

La Lega ha ottenuto in Toscana, terra rossa per tradizione, risultati più che positivi, soprattutto in alcune zone, e a grande sorpresa a Massa e Carrara: in particolare, in quest'ultimo comune, governato da una giunta pentastellata, il partito del Carroccio ha portato a casa il 35 per cento delle preferenze...


lunedì, 27 maggio 2019, 11:21

Grande successo a Massa Carrara, ma non basta: Ferri secondo solo a Salvini

La scelta del candidato del territorio ha funzionato, ma il dato generale non ha aiutato Jacopo Ferri. Ferri addirittura doppia la Lega a Pontremoli e porta Forza Italia, a Massa Carrara, al miglior risultato della Toscana vicino al 12 %


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 27 maggio 2019, 09:48

Baruzzo (FdI) ringrazia gli elettori per il risultato locale alle europee

Ha voluto fare un ringraziamento pubblico, Lorenzo Baruzzo, coordinatore comunale di Fratelli d’Italia, molto soddisfatto dei voti al suo partito registrati sul territorio comunale


domenica, 26 maggio 2019, 21:45

Approvata l’applicazione del Daspo urbano

Approvata l’applicazione del Daspo urbano dall’amministrazione 5 stelle: la soddisfazione del consigliere Lapucci di Forza Italia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 25 maggio 2019, 01:37

Condannato l'uomo denunciato per aver diffuso la notizia falsa della 'villa al Forte'

Angelo Zubbani commenta la decisione del GIP: "La Polizia Giudiziaria ha svolto indagini e accertato che si tratta di una Fake News"


sabato, 25 maggio 2019, 01:35

Piazza Mercurio si illumina di blu

Oggi 25 maggio, in occasione della Giornata internazionale dei bambini scomparsi, l'amministrazione comunale di Massa illuminerà di blu, il colore della ricorrenza, la centralissima piazza Mercurio


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara