massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 20 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Lorenzo Lapucci (FI): "Su Gaia Martinelli sta prendendo in giro i cittadini"

lunedì, 18 marzo 2019, 17:57

“Su Gaia Martinelli sta prendendo in giro i cittadini”: è il duro attacco mosso dal consigliere di Forza Italia Lorenzo Lapucci a seguito delle dichiarazioni del vicesindaco apparse a mezzo stampa. Lapucci sostiene che le dichiarazioni di Martinelli non collimino affatto con le promesse elettorali del Movimento: “Durante gli anni trascorsi sui banchi dell’opposizione – ricorda il consigliere – l’attuale Sindaco De Pasquale ed il suo vice Martinelli non perdevano occasione per lanciare strali nei confronti di Gaia. In più di una occasione hanno presentato documenti per richiedere che il Comune di Carrara si adoperasse per uscire dall’azienda, denunciandone i disservizi e le bollette salate. Il tema è diventato un cavallo di battaglia del Movimento durante la campagna elettorale del 2017. Tant’è che nel programma elettorale i 5 Stelle proponevano «l’avvio di un percorso per l'adozione di un ente di diritto pubblico per la gestione del servizio idrico integrato, sia esso un'azienda speciale o un’azienda speciale consortile, costruito e amministrato secondo criteri di economicità, efficienza, trasparenza e partecipazione dei cittadini».”

A Novembre 2018, dopo circa un anno e mezzo dall’insediamento dell’attuale Giunta, Lapucci ha presentato un ordine del giorno su Gaia: “Visto il totale silenzio dell’amministrazione sull’argomento, ho chiesto al sindaco di uscirne, mantenendo le promesse elettorali. In tutta risposta il gruppo consiliare di maggioranza ha presentato una mozione (deliberazione del Consiglio Comunale N. 87/2018) per chiedere al Sindaco (cito testualmente)  di «intraprendere un percorso volto alla ripubblicizzazione di Gaia spa in un’azienda di diritto pubblico». Il capogruppo Daniele Del Nero ha affermato in quell’occasione che non mi avrebbero permesso di mettere il cappello a un tema molto caro ai pentastellati come quello dell’acqua. Così il mio odg venne respinto, mentre io votai a favore della loro mozione sperando di lavorare per un obiettivo comune.”

“E invece Martinelli oggi ha il coraggio di dire che il Movimento 5 stelle non ha mai voluto uscire da Gaia – prosegue Lapucci – Ma si rende conto di quello che dice? Pensa che i cittadini abbiano la memoria cosi corta e si lascino prendere in giro? Le sue affermazioni sono gravissime ed irrispettose nei confronti di tutte le persone che hanno votato i 5 stelle sulla base del loro programma elettorale e del Consiglio Comunale che con la deliberazione N.87/2018 aveva espresso l' indirizzo da seguire. Il vicesindaco Martinelli mente ed  appare confuso ed in difficoltà, ma c’è un limite a tutto ed è il rispetto nei confronti dei cittadini e del Consiglio comunale. Questa è l’ennesima prova del fatto che la città sia nelle mani di dilettanti allo sbaraglio. Non si può coprire l’immobilismo istituzionale con le menzogne cercando di mistificare la realtà fattuale.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 20 aprile 2019, 08:50

PSI: "Cave, amministrazione senza pudore"

Il PSI di Carrara interviene contro l'amministrazione carrarina in merito alle questioni del marmo e alle controversie legate all'escavazione


venerdì, 19 aprile 2019, 17:00

Pd Partaccia: "Comune in ritardo per la stagione turistica. Lavarone e ruspe proprio nel lungo ponte da Pasqua al primo maggio"

I circoli PD delle zone litorali chiedono chiarimenti ed azioni concrete al sindaco e alla giunta comunale della città, in merito alle azioni che intendono intraprendere, in vista della stagione estiva che sta iniziando


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 19 aprile 2019, 10:11

Left: “Parte la stagione turistica balneare tra dubbi e incertezze”

Sono molto scarsi i segnalidi azioni concrete e condivise per sostenere l’offerta turistica tra amministrazione massese  e operatori del settore secondo il Laboratorio Politico Left Massa Carrara che ha sottolineato come proprio il comune di Massa dovrebbe avere il ruolo di  capofila nella promozione delle moltissime risorse turistiche del comprensorio...


giovedì, 18 aprile 2019, 18:19

Difformità, il Tar conferma: l’interpretazione dell’amministrazione è corretta

La recente sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale sul ricorso presentato dalla cava Lorano II segna la vittoria della linea tenuta dall’amministrazione comunale su tutti i punti della parte del ricorso relativa alla questione della perimetratura e delle varianti postume, confermando che l’interpretazione di Piazza Due Giugno in ottemperanza al parere...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 17 aprile 2019, 15:49

Piano Cave: accolte come raccomandazioni le osservazioni del sindaco De Pasquale

Ieri il consiglio delle Autonomie Locali ha approvato il parere sul Piano Regionale Cave illustrato dal sindaco di Carrara Francesco De Pasquale in qualità di delegato Anci per le Cave. Il primo cittadino ha ripercorso l'iter del parere soffermandosi sulle osservazioni presentate dalle amministrazioni, distinguendo i punti già accolti da...


martedì, 16 aprile 2019, 17:03

Il presidente Lorenzetti ricevuto alla Camera dei deputati dal presidente Fico

Una delegazione del direttivo dell’Unione Province d’Italia, della quale faceva parte anche il presidente della Provincia di Massa-Carrara, Gianni Lorenzetti,  è stata ricevuta dal presidente della Camera di Deputati, Roberto Fico


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara