massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 19 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Martinelli su Gaia: "Dal M5S solo proposte concrete, Lapucci lancia accuse a vanvera"

martedì, 19 marzo 2019, 17:59

«Se al consigliere Lapucci piace far polemica, dovrebbe imparare a leggere e interpretare correttamente atti e documenti»:  è il consiglio che il vicesindaco Matteo Martinelli da all’esponente della minoranza in risposta all’attacco su Gaia Spa. «Se Lapucci non comprende la differenza tra “uscire” da una società partecipata con cui si hanno contratti pluriennali firmati e trasformare la stessa società, come abbiamo proposto noi, “in un ente di diritto pubblico, a un’azienda speciale costruita e amministrata secondo criteri di economicità, efficienza, trasparenza e partecipazione dei cittadini”, beh allora il problema è solo suo» ironizza Martinelli. 
«Purtroppo devo rimarcare ancora una volta che le uniche argomentazioni che Lapucci sta produrre sono menzogne e offese gratuite nei confronti della sua controparte politica» prosegue il titolare della delega alle Partecipate ricordando che il Movimento5Stelle, «ben consapevole delle difficoltà di fuoriuscire da una società come Gaia, ha sempre indicato soluzioni alternative e fattibili, come quella di rivedere la natura della società e di migliorarne la gestione». «Noi, a differenza del sindaco forzista di Tresana, che vagheggia invano da anni l’addio alla spa, non abbiamo mai fatto promesse infondate – prosegue il vicesindaco – Spesso, questo sì, abbiamo criticato la gestione della società, il caro bollette e la necessità di migliorare il servizio. Tutti problemi figli della vecchia politica e delle scelte di quei partiti che hanno usato le aziende partecipate per fare i propri interessi, non certo quelli dei cittadini. Tra questi – conclude Martinelli – c’è guarda caso anche Forza Italia, il partito di riferimento di Lapucci che probabilmente lancia accuse a vanvera nella speranza di confondere le idee sulle responsabilità vere di questa situazione.». 



Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 18 settembre 2019, 09:31

U.P.P.I.: "La casa e il settore immobiliare assenti dal programma del governo Conte-bis"

L’U.P.P.I.(Unione Piccoli Proprietari Immobiliari) Massa Carrara manifesta forte preoccupazione in merito al fatto che il presidente del consiglio Giuseppe Conte, nel lungo discorso alla Camere per la fiducia, non abbia fatto alcun accenno alla valorizzazione del settore immobiliare e ai problemi legati alla casa


mercoledì, 18 settembre 2019, 09:22

Baruzzo (FdI) propone al sindaco e al prefetto il progetto “Controllo del vicinato”

Il progetto “ Controllo del vicinato” proposto al sindaco di Carrara Francesco De Pasquale e al prefetto della provincia Paolo D’Attilio da Lorenzo Baruzzo, responsabile regionale del dipartimento “Sicurezza e immigrazione” di Fratelli d’Italia, si fonda principalmente sulla collaborazione tra abitanti dello stesso vicinato


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 16 settembre 2019, 17:28

Cani di nuovo ammessi in piazza D’Armi: per Bernardi un “inchino” a un gruppo di fedelissimi grillini proprietari di cani

L’ordinanza del sindaco De Pasquale che ha annullato la precedente – esistente dal 2009 – fatta dall’ex sindaco Zubbani sulla presenza dei cani in piazza D’Armi è datata solo tre giorni ma ha già sollevato un mare di polemiche e di scontento


domenica, 15 settembre 2019, 12:52

Inizia la scuola, il saluto del sindaco Persiani

In occasione dell'inizio dell'anno scolastico, ecco il messaggio del sindaco Francesco Persiani a studenti, insegnanti e ai collaboratori scolastici


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 14 settembre 2019, 11:29

Infezione da superbatterio negli ospedali toscani: Bergamini interroga il ministro Speranza

Trentuno morti in meno di un anno in Toscana, 708 ricoveri di soggetti portatori del ceppo batterico. E’ la fotografia fatta da Ars, Agenzia regionale sanità, della diffusione degli enterobatteri Ndm, New Dehli metallo beta lactamase, negli ospedali della Toscana


sabato, 14 settembre 2019, 10:40

“Giudizio del sindaco incoerente e inattendibile”: Volpi replica su sentenza Ex Apuafarma

Questa volta Fabrizio Volpi ha deciso di prendere la parola direttamente e di rispondere per le rime al sindaco e all’amministrazione 5 stelle. Ecco la risposta di Volpi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara