massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica : massa

Persiani revoca il mandato agli assessori Mottini e Lama, ma la Lega si schiera con il sindaco

martedì, 19 marzo 2019, 20:11

La Lega di Massa regge il colpo della revoca degli incarichi di assessore a due suoi esponenti, Guido Mottini e Eleonora Lama, attuata dal sindaco Francesco Persiani, anche lui proveniente dal gruppo leghista massese. Sia i consiglieri comunali di Massa in quota Lega, sia il segretario provinciale della Lega, nonché assessore alle politiche giovanili Andrea Cella che, dal momento della revoca è stato nominato vicesindaco pro tempore, si sono apertamente schierati con il sindaco Persiani ribadendo la iducia incondizionata nelle sue scelte. 

“I consiglieri comunali, in relazione alla vicenda che riguarda il vicesindaco Mottini e l'assessore Lama, tengono a precisare che il gruppo consiliare della Lega conferma la piena fiducia nell'amministrazione guidata dal Sindaco Francesco Persiani. Siamo impegnati nel dare concretezza al programma elettorale che abbiamo presentato ai cittadini e ribadiamo che questi passaggi – seppur traumatici sul piano dei rapporti umani - non scalfiscono minimamente la nostra squadra e la volontà di lavorare per migliorare la qualità della vita dei nostri concittadini. Guardiamo avanti, nella consapevolezza che l'amministrazione sta costantemente operando per il bene della città.”

È il messaggio che i consiglieri leghisti Nicola Martinucci, Eleonora Cantoni, Marco Battistini, Luca Guadagnucci, Emanuele Canepa, Filippo Frugoli, Irene Mannini,Marco Lunardini hanno voluto rendere pubblico.

In linea con il gruppo consiliare leghista anche il segretario provinciale della Lega Andrea Cella che ha fatto sapere: "La Lega di Massa è coesa attorno al progetto di Francesco Persiani sindaco. Il nostro gruppo è stato il primo a proporre e credere nel nome di Persiani, scelta più che azzeccata e che ci ha permesso di cambiare colore all'amministrazione della città dopo decenni. La nostra fiducia è stata ricambiata dal sindaco ed è rinnovata anche oggi. In pochi giorni con il sindaco andremo ad individuare i nuovi componenti della giunta che avrà subito obiettivi ambiziosi per la stagione estiva, portando avanti un'azione di rinnovamento e un lavoro sancito dalle nostre linee programmatiche di mandato: maggiore sicurezza, più controllo dell'abusivismo, un regolamento di polizia municipale più efficace, sono questi alcuni degli impulsi che aspettiamo da mesi e confidiamo che troveranno rapida realizzazione.".

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 20 giugno 2019, 12:25

“Gli alberi non si tagliano in primavera”: Lipu chiarisce normativa sul verde urbano

Marco Dinetti, Responsabile Ecologia Urbana e i suoi colleghi della Lipu, Lega Italiana Protezione Uccelli conoscono bene sia l’avifauna sia le leggi che ne regolano la tutela


giovedì, 20 giugno 2019, 11:59

Nuovo Ospedale delle Apuane, Marcheschi (FdI): "La regione deve intervenire per risolvere la carenza di medici e infermieri nei reparti e al pronto soccorso"

Lo chiede il consigliere regionale Paolo Marcheschi (Fdi) con un'interrogazione alla giunta. Ripetute le segnalazioni da parte di Alessandro Amorese, capogruppo di Fratelli d'Italia in consiglio comunale a Massa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 20 giugno 2019, 11:58

“Marciapiedi impraticabili in molte parti della città”: l’invito di FdI all’assessore Raggi a fare verifiche

Di stamani la segnalazione fatta da Lorenzo Baruzzo, coordinatore di Fratelli d’Italia, che ha documentato con immagini lo stato di alcuni tratti di marciapiedi del viale Galilei, dove non ci sono i tanto colpevolizzati pini, ma platani, e alcuni scorci della scalinata di Torano invasa da erbacce alte e floride


giovedì, 20 giugno 2019, 09:37

“Il Politeama va messo in sicurezza”: la richiesta del Comitato in difesa del teatro storico

Gli auspici del sindaco De Pasquale sulla struttura del teatro  Verdi non hanno convinto il comitato per il Politeama, né lo hanno fatto le sue proteste di accoglimento del “grido di dolore e di allarme” avanzato dal comitato stesso, in relazione al destino del celebre ma ormai sfortunatissimo teatro


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 19 giugno 2019, 23:00

Incapacità a comprendere lo sport professionistico: la critica di Massa città in comune

Incapacità a comprendere lo sport professionistico: la critica di Massa città in comune alle scelte politiche dell’amministrazione Persiani sulla squadra di pallavolo massese Fonteviva


mercoledì, 19 giugno 2019, 12:57

“Deserto il bando dell’amministrazione massese per l’affido della gestione del parco nel Monte di Pasta”: la critica di Left

Il Monte di Pasta, cuore verde al centro della città di Massa, versa in condizioni di profondo degrado e il tentativo fatto dall’amministrazione Persiani di trovare una soluzione al problema, ha avuto un esito fallimentare. A segnalarlo sono Maurizio Bonugli, Andrea Biagioni  e Daniele Terzoni del gruppo Left, laboratorio politico...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara