massautosin
massauto

Anno 1°

giovedì, 19 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Dall’Istituto Zaccagna di Carrara la solidarietà alla professoressa Dell’Aria

martedì, 21 maggio 2019, 12:30

Una mozione di solidarietà approvata dal collegio docenti dell’ I.I.S. “D.Zaccagna” e inviata al ministro dell’Istruzione Marco bussetti, per testimoniare la vicinanza alla collega palermitana Rosa Maria Dell’Aria, vittima di una repressione ideologica voluta dall’attuale governo Lega/5 Stelle. La professoressa Dell’Aria, da giorni al centro delle cronache di giornali e televisioni, insegnante dell’IIS “Vittorio Emanuele II” di Palermo, è stata sospesa dall’insegnamento per due settimane per non aver impedito agli studenti di rilevare analogie tra le leggi razziali del 1938 e il “decreto sicurezza” del Ministro dell’Interno, garantendo loro libertà di ricerca, informazione, espressione.

“L’ intera vicenda mortifica la dignità umana e professionale della collega e di tutti i docenti impegnati nella formazione di cittadini – hanno scritto gli insegnanti dello Zaccagna - consapevolmente partecipi della vita della comunità, in possesso degli strumenti culturali utili a comprendere e modificare la realtà. Il Collegio ribadisce che la scuola della Repubblica ha il suo cardine nella libertà di insegnamento, inviolabile e costituzionalmente garantita, e nel diritto degli studenti di apprendere e di rielaborare criticamente e creativamente le conoscenze. Il Collegio esprime pertanto la solidarietà alla collega Rosa Maria Dell’Aria, auspica l'annullamento dell'inaccettabile sanzione da lei subita e chiede al Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti di mettere in campo azioni concrete per tutelare le libertà democratiche dei docenti e degli studenti in tutte le scuole del Paese".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


mercoledì, 18 settembre 2019, 09:31

U.P.P.I.: "La casa e il settore immobiliare assenti dal programma del governo Conte-bis"

L’U.P.P.I.(Unione Piccoli Proprietari Immobiliari) Massa Carrara manifesta forte preoccupazione in merito al fatto che il presidente del consiglio Giuseppe Conte, nel lungo discorso alla Camere per la fiducia, non abbia fatto alcun accenno alla valorizzazione del settore immobiliare e ai problemi legati alla casa


mercoledì, 18 settembre 2019, 09:22

Baruzzo (FdI) propone al sindaco e al prefetto il progetto “Controllo del vicinato”

Il progetto “ Controllo del vicinato” proposto al sindaco di Carrara Francesco De Pasquale e al prefetto della provincia Paolo D’Attilio da Lorenzo Baruzzo, responsabile regionale del dipartimento “Sicurezza e immigrazione” di Fratelli d’Italia, si fonda principalmente sulla collaborazione tra abitanti dello stesso vicinato


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 16 settembre 2019, 17:28

Cani di nuovo ammessi in piazza D’Armi: per Bernardi un “inchino” a un gruppo di fedelissimi grillini proprietari di cani

L’ordinanza del sindaco De Pasquale che ha annullato la precedente – esistente dal 2009 – fatta dall’ex sindaco Zubbani sulla presenza dei cani in piazza D’Armi è datata solo tre giorni ma ha già sollevato un mare di polemiche e di scontento


domenica, 15 settembre 2019, 12:52

Inizia la scuola, il saluto del sindaco Persiani

In occasione dell'inizio dell'anno scolastico, ecco il messaggio del sindaco Francesco Persiani a studenti, insegnanti e ai collaboratori scolastici


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 14 settembre 2019, 11:29

Infezione da superbatterio negli ospedali toscani: Bergamini interroga il ministro Speranza

Trentuno morti in meno di un anno in Toscana, 708 ricoveri di soggetti portatori del ceppo batterico. E’ la fotografia fatta da Ars, Agenzia regionale sanità, della diffusione degli enterobatteri Ndm, New Dehli metallo beta lactamase, negli ospedali della Toscana


sabato, 14 settembre 2019, 10:40

“Giudizio del sindaco incoerente e inattendibile”: Volpi replica su sentenza Ex Apuafarma

Questa volta Fabrizio Volpi ha deciso di prendere la parola direttamente e di rispondere per le rime al sindaco e all’amministrazione 5 stelle. Ecco la risposta di Volpi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara