massautosin
massauto

Anno 1°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Sostituzione Pini: Legambiente smentisce le affermazioni del vicesindaco Raggi

mercoledì, 12 giugno 2019, 12:24

Arriva l'ennesima smentita di Legambiente in merito alle ultime affermazioni dell'assessore Raggi: «Legambiente si è sempre detta favorevole al taglio dei pini e ha condiviso le ragioni dell'amministrazione».

L'associazione ambientalista spiega come all'inizio di marzo si sia effettivamente verificato un incontro tra le parti in cui l'amministrazione, nella persona del vice sindaco Raggi, chiedeva consiglio circa la sostituzione dei pini lungo alcune strade cittadine, oltre a manifestare l'intenzione di piantare le palme al posto dei pini  in viale Colombo. 

«Abbiamo preso atto di quanto dichiarato da Raggi, ritenendo che intendesse abbattere pini malati o pericolosi per la popolazione, cosa comprensibilissima, visto che il dissesto del manto stradale e dei marciapiedi causato dalle radici dei pini è un problema ben noto.

Abbiamo perciò dato la nostra disponibilità a suggerire piante adatte alle diverse situazioni esprimendo, invece, ferma contrarietà all'uso delle palme suggerendo all'assessore di avviare un confronto con i cittadini residenti per arrivare a scelte condivise»

Appare chiaro che la decisione di abbattere i pini era già stata presa prima dell'unico incontro da noi avuto con l'assessore e che l'affermazione «la decisione è stata presa dopo l'incontro con Legambiente» non è vera (era già stata presa prima) e, soprattutto, è tendenziosa poiché lascia intendere che sia stata concordata con Legambiente».

L'associazione conclude la smentita rinnovando la disponibilità a suggerire specie di piante adatte a sostituire i pini e non si risparmia una stoccata in punta di fioretto all'amministrazione «Ribadiamo che la via maestra per scelte che impattano con la vita quotidiana delle persone è sempre quella di un confronto preventivo tra chi amministra e la cittadinanza»


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 18 giugno 2019, 18:15

L'addio di Vullo, Nardi (Pd): "Miopia e provocazioni da parte del sindaco. Spero che l'amministrazione ci ripensi. Massa meritava di più"

Appello alle imprese del territorio: "Una squadra cittadina va sostenuta anche economicamente, come avviene nelle altre realtà locali"


martedì, 18 giugno 2019, 14:31

Taglio dei pini, la senatrice Laura Bottici: "Scelta non facile ma fatta nell'interesse e per la sicurezza dei cittadini"

"Sicuramente non sarà stata una scelta facile, ma sono certa che l'amministrazione del comune di Carrara ha valutato attentamente i pro e i contro di questa operazione, mettendo sempre al primo posto l'interesse e la sicurezza dei cittadini"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


martedì, 18 giugno 2019, 12:20

Martinelli: "Bernardi smemorato si faccia un bel ripasso"

Lo dice il vicesindaco Matteo Martinelli, titolare della delega alle partecipate, replicando al consigliere di opposizione


martedì, 18 giugno 2019, 12:11

Quattro scuole in area apuana in attesa di mutui, Marchetti (FI): "Tutto fermo e non si sa fino a quando. Lo ammette la Regione"

La notizia arriva dal capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti che la ha ricevuta direttamente dalla giunta regionale toscana che così ha risposto alla sua interrogazione in cui per l’appunto chiedeva a che punto fossero le operazioni di riqualificazione delle scuole toscane avviate con bando esattamente un anno fa


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 17 giugno 2019, 17:19

Preoccupazione per i dipendenti di CarrarFiere: il consigliere Bernardi chiede il bilancio 2018

Il 2017 ha lasciato un saldo negativo di quasi un milione di euro ed ha innescato un vero e proprio allarme lavoro per i 26 dipendenti di IMM, ai quali è giunta, oggi, la solidarietà del consigliere dell’opposizione Massimiliano Bernardi che ha annunciato a breve un’interpellanza proprio nel merito delle...


lunedì, 17 giugno 2019, 11:41

Gorlandi (FI): "Pronto a scendere in campo per sostenere Mallegni presidente"

Juri Gorlandi, coordinatore regionale di Forza Italia Giovani, lancia la candidatura di Massimo Mallegni alla presidenza della Toscana


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara