massautosin
massauto

Anno 1°

martedì, 20 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Completata l'adozione dei Pabe, De Pasquale: "Atti concreti per aumentare la resilienza del territorio"

mercoledì, 17 luglio 2019, 14:18

«Lunedì il consiglio comunale ha approvato l'adozione dei Piani Attuativi dei Bacini Estrattivi (Pabe) per le schede 14 e 17: con il via libera arrivato a giugno per la scheda 15, quella che racchiude il maggior numero di cave, si completa così l'iter di questo strumento fondamentale per la pianificazione e la regolamentazione dell'attività estrattiva. Come ha detto giustamente l'assessore all'Urbanistica Maurizio Bruschi, si tratta di una "proposta coraggiosa per il futuro; i Pabe rappresentano un cambio di passo fondamentale". Sì perché questi piani miglioreranno la gestione dell'intero comparto lapideo, in termini ambientali, paesaggistici ed economici»: si apre così l'intervento del sindaco Francesco De Pasquale a commento del completamento dell'iter di adozione dei Pabe. 
«Grazie ai Pabe – prosegue il primo cittadino - la nostra città avrà finalmente una serie di strumenti per incrementare le ricadute positive dell'attività estrattiva anche attraverso misure  a sostegno dell'occupazione e con impatti positivi su settori quali commercio, turismo e cultura. Non solo: questo strumento interviene anche sul fronte della  sicurezza idraulica del territorio con atti concreti per aumentare la resilienza del territorio. I Pabe individuano infatti aree di immagazzinamento idrico, come ad esempio le cave a pozzo, dove è previsto il divieto di riempimento proprio nell'ottica di aumentare il rilascio controllato delle acque meteoriche, così importante per alleggerire la portata dei corsi d'acqua e in particolare del Carrione durante le piogge più intense. Inoltre questo strumento evidenzia e tutela le proprietà di quei ravaneti che svolgono una funzione positiva in termini di rallentamento e trattenimento delle acque e prevedono specifici studi su quei ravaneti che a oggi si trovano in condizioni di pericolosità geomorfologica elevata o molto elevata».
«Come abbiamo già avuto modo di dire – conclude De Pasquale - è stato fatto un lavoro imponente, per cui ringrazio gli assessori Matteo Martinelli, Maurizio Bruschi e Sarah Scaletti e tutti coloro che hanno collaborato alla redazione di questo strumento: i dirigenti e il personale del comune di Carrara e i professionisti esterni che ci hanno accompagnato in questo percorso».



Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


martedì, 20 agosto 2019, 06:43

Facebook oscura Alessandro Amorese: torna la dittatura del Pensiero Unico

Giovanni Donzelli di Fratelli d'Italia: "Il capogruppo in consiglio a Massa censurato da Facebook, metodi da regime". E se ne è accorto solo ora?


lunedì, 19 agosto 2019, 11:48

FdI: "Colonnata, vergognosa gestione del servizio navetta"

Fratelli d'Italia attraverso un comunicato stampa interviene in merito alla gestione del servizio navetta che collega il paese di Colonnata al piazzale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 18 agosto 2019, 23:59

Salvini fa il pieno: "M5S oggi al mare per decidere governo con Renzi e Boschi"

La festa della Lega è arrivata al suo culmine: la giornata in cui è previsto l'intervento del "vero capitano", come Susanna Ceccardi definirà Matteo Salvini quando il cielo è già scuro


domenica, 18 agosto 2019, 19:25

Bernardi (Alternativa per Carrara): "Il sindaco contestato alla presentazione della Carrarese"

Massimiliano Bernardi di "Alternativa per Carrara" interviene in merito alla presentazione della Carrarese prendendo di mir ail primo cittadino Francesco De Pasquale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 18 agosto 2019, 12:02

Comitato dei pini di viale Colombo, lettera aperta all'assessore Raggi

A nome del comitato difesa dei pini di viale Colombo pubblichiamo un testo contenente alcune domande cui l’assessore Raggi dovrebbe rispondere: Meglio, se all’interno del Consiglio Comunale o in un’Assemblea pubblica


sabato, 17 agosto 2019, 17:18

Pd, dura presa di posizione contro Nausicaa spa

Comunicato dai toni aspri quelli diffuso dal Pd nei confronti di Nausicaa SPA in merito alla gestione dei campus estivi e delle assunzioni promesse ad aprile dal presidente della Multiservizi 


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara