massautosin
massauto

Anno 1°

martedì, 7 aprile 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

GrIG: "E' stata rilasciata o no l'autorizzazione paesaggistica per il taglio dei pini in Viale Colombo?"

lunedì, 8 luglio 2019, 10:22

Su segnalazioni accorate di cittadini, l'associazione ecologista Gruppo d'Intervento Giuridico onlus aveva inoltrato (13 giugno) una specifica istanza al comune di Carrara e ai carabinieri forestali (informata anche la procura della repubblica presso il tribunale di Massa) per fermare il taglio di 17 esemplari di Pinuslungo il Viale Colombo, a Marina di Carrara.

"L'obiettivo dell'amministrazione comunale di Carrara - dichiara GrIG -, secondo informazioni stampa, sarebbe quello di sostituirli con esemplari di Palma messicana (Washingtonia Robusta), specie arborea decisamente fuori dal nòvero di quelle autoctone come i Pinus.

Nel periodo primaverile ed estivo sono vietati tutti gli interventi che possano disturbare la riproduzione dell'avifauna selvatica (art. 5 della direttiva n. 2009/147/CE sulla tutela dell'avifauna selvatica, esecutiva in Italia con la legge n. 157/1992 e s.m.i.,).

Tali divieti sono ripresi dall'art. 79, comma 2°, della legge regionale Toscana n. 30/2015 e s.m.i.

Il disturbo/danneggiamento/uccisione delle specie avifaunistiche in periodo della nidificazione può integrare eventuali estremi di reato, in particolare ai sensi dell'art. 544 ter cod. pen.

In seguito a ulteriori accertamenti è emerso che l'intera zona, compreso il Viale, è tutelata con specifici provvedimenti di individuazione ai fini del vincolo paesaggistico(D.M. 10 gennaio 1953, integrato con D.M. 3 febbraio 1969): l'intervento di taglio dei Pini non risulta, quindi, esentato dall'obbligo di autorizzazione paesaggistica (D.P.R. n. 31/2017, Allegato A, punto A 14).

E' stata rilasciata l'autorizzazione paesaggistica per il taglio dei Pini?

In caso negativo, si fermino le motoseghe e si adottino i provvedimenti di legge per la salvaguardia degli alberi". 

Per accertarlo il Gruppo d'Intervento Giuridico onlus ha inoltrato (8 luglio) una nuova istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione degli opportuni provvedimenti al ministero per i beni e attività culturali, alla soprintendenza per archeologia, belle arti e paesaggio di Lucca, al comune di Carrara e ai carabinieri forestali, informando anche la procura della repubblica presso il tribunale di Massa.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


lunedì, 6 aprile 2020, 17:08

Bernardi: “Mancano misure per aiutare i senza tetto e monitorare il diffondersi del contagio anche tra di loro”

Il contagio da coronavirus sicuramente non risparmia le persone senza fissa dimora presenti in città che, secondo il consigliere dell’opposizione Massimiliano Bernardi sarebbero state completamente dimenticate dal comune. Bernardi ha indirizzato la sua critica in particolar modo al settore sociale


lunedì, 6 aprile 2020, 17:06

Benedetti allontana la bandiera dell’Unione Europea da quella italiana: “Non mi riconosco più nell’UE”

Un video di un minuto e mezzo girato all’interno dell’ufficio della presidenza del consiglio comunale di Massa per esprimere, forte e chiaro, il suo dissenso nei confronti della posizione politica dell’Unione Europea verso l’Italia in seguito all’emergenza pandemia. Video


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


lunedì, 6 aprile 2020, 14:17

Rimuovere i presidenti delle partecipate per inadeguatezza: la richiesta di Italia Viva Carrara

Hanno annunciato la richiesta di una commissione di inchiesta sia sulla morte e sui casi positivi di coronavirus alle Casa di Riposo Regina Elena, sia sulla gestione Cassa integrazione da parte della Multiservizi Nausicaa 


domenica, 5 aprile 2020, 18:24

Persiani replica alla minoranza: "Consiglieri mai tenuti all'oscuro delle decisioni"

L'amministrazione comunale di Massa, guidata dal sindaco Francesco Persiani, replica all'opposizione e comunica la convocazione del consiglio comunale


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


domenica, 5 aprile 2020, 17:02

Stop alla consegna delle mascherine, Persiani: "Troppe polemiche"

L'amministrazione comunale di Massa, che nei giorni scorsi aveva iniziato un intenso servizio di distribuzione delle mascherine chirurgiche ai cittadini, si vede costretta a non proseguire l'opera. Una decisione, quella del sindaco di Massa Francesco Persiani, presa a malincuore, ma necessaria per garantire il benessere della comunità


domenica, 5 aprile 2020, 16:32

Allarma l’ipotesi di posti di terapia intensiva ricavati nel reparto di oculistica del Monoblocco

Le prime voci si erano diffuse due settimane fa quando era stata ufficializzata la decisione della Regione di adattare alcuni spazi chiusi del Monoblocco di Carrara e di riaprire dei reparti nell’ex ospedale di Massa per aumentare i posti letto di terapia intensiva in previsione di una possibile escalation dell’epidemia...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara