massautosin
massauto

Anno 1°

venerdì, 18 ottobre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Bernardi (Alternativa per Carrara): "Il sindaco contestato alla presentazione della Carrarese"

domenica, 18 agosto 2019, 19:25

Massimiliano Bernardi di "Alternativa per Carrara" interviene in merito alla presentazione della Carrarese prendendo di mir ail primo cittadino Francesco De Pasquale.

"Come Forrest Gump - esordisce - il sindaco Francesco De Pasquale accompagnato dallo spaesato Michele Palma, fischiato a raffica dai tifosi alla presentazione di una splendida Carrarese, corre via a gambe levate ed abbandona il palco. L'ennesima figuraccia e l' ennesima fuga del nostro primo cittadino di fronte ai problemi creati dai grillini alla squadra cittadina per le vicissitudini  dello Stadio dei Marmi. ll sindaco dei 5 Stelle Francesco De Pasquale dovrebbe coerentemente rassegnare le immediate dimissioni , per una sua dignità personale. Certamente il forte dissenso espresso ieri sera dai tifosi è ampiamente condiviso dall'opinione pubblica carrarina e la credibilità dei 5 Stelle azzerata. 

"Le fughe reiterate dal sindaco - incalza - forniscono la ragione netta ed indiscutibile per cui l' atto delle dimissioni dovrebbe essere conseguente. Avrebbero potuto presentare progetti alternativi per lo Stadio dei Marmi, concertando l'impegno con l'imprenditoria locale e con i rappresentanti della Società con i quali sensibilizzare il Prefetto ed autorizzare in deroga l'utilizzo dello Stadio, anziché sperare fino all'ultimo che non si facesse. Oppure si facesse con le idee stonate ed inconcludenti dell'assessore Raggi e mai concordate con nessuno. Avrebbero potuto essere più trasparenti con la popolazione, visto che c'è stato più di un incontro pubblico, anche se poco chiari e molto miseri di contenuti. Mentre la Giunta non stava lavorando ad una seria progettazione, infischiandosene sfacciatamente, la tifoseria e gli appassionato aspettavano mese dopo mese se sarebbe stato possibile trovare soluzioni.  Ma chi era al tavolo decisionale ha preferito la linea, purtroppo non ancora stoppata di attivare alcuni interventi spot e anche riusciti male".

"L'amministrazione del muro contro muro - attacca -, della rissa verbale con i più accesi contestatori e delle iniziative assurde e senza visione a 360 gradi, è stata perfino perfidamente capace di crogiolarsi nella parte di vittima incompresa perché " avevano trovato uno stadio inagibile per inadempienze degli amministratori precedenti". La troppa abitudine alla claque che li sosteneva negli anni dell'opposizione ha indebolito la capacità dei grillini di sostenere il confronto in maniera positiva con chi la pensa diversamente: non hanno spessore, passione, carattere, ma neanche competenza né dignità".

"Infatti - conclude - la figura meschina della fuga e il giocare a nascondino del sindaco De Pasquale, privo di personalità e di carattere, evidenzia che non aveva proprio colto il significato della "Festa della  Carrarese", perché se avesse avuto un minimo di dignità non avrebbe dovuto proprio partecipare. Una cosetta da nulla. Ale Carrarese!"


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


giovedì, 17 ottobre 2019, 20:27

Il Psi a fianco del popolo curdo

Manifestazione contro l’intervento militare della Turchia domani alle 17 sul Molo Pertini a Marina di Carrara


giovedì, 17 ottobre 2019, 19:17

È giunto al termine il progetto Barrier Free

È giunto al termine il progetto Barrier Free con la presentazione del logo che verrà consegnato alle attività commerciali carraresi che si doteranno di pedane per garantire l'accessibilità alle persone con disabilità motoria


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 17 ottobre 2019, 19:10

Palo della luce piegato in due da mesi in via Cavaiola

Palo della luce piegato in due da mesi in via Cavaiola: Baruzzo di FdI segnala l’incuria dell’amministrazione


mercoledì, 16 ottobre 2019, 19:28

Libri della biblioteca di Massa nel degrado: la critica di Benedetti

Logico che Benedetti non ci stia ad ascoltare le accuse rivolte all’attuale amministrazione dal consigliere piddino Stefano Alberti in merito alla responsabilità della giunta Persiani sui libri abbandonati e ora ormai destinati al macero


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


mercoledì, 16 ottobre 2019, 15:52

Crac nella lista civica Persiani Sindaco: il consigliere Antonio Cofrancesco se ne va ed entra nel gruppo misto

Improvvisa e inaspettata: così il sindaco di Massa Francesco Persiani ha definito la decisione del consigliere della sua stessa lista civica, Antonio Cofrancesco, di lasciare il gruppo di maggioranza e passare nel gruppo misto


mercoledì, 16 ottobre 2019, 15:46

IMM, bilancio in perdita di 850 mila euro annui, ma in commissione l’assessore alle partecipate Martinelli dà risposte vaghe e confuse: la critica di Bernardi

Nessuna risposta ai molti quesiti posti su la partecipata del comune e, in parte assai minore, della Regione, IMM. Nessuna risposta in consiglio comunale, nessuna risposta neppure nella commissione specifica sull’argomento che si è tenuta ieri. A dirlo è il consigliere dell’opposizione, Massimiliano Bernardi


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara