massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 30 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Facebook oscura Alessandro Amorese: torna la dittatura del Pensiero Unico

martedì, 20 agosto 2019, 06:43

"Esprimiamo la solidarietà al nostro Alessandro Amorese, responsabile nazionale editoria di Fratelli d'Italia e capogruppo in Consiglio comunale a Massa, che è stato inspiegabilmente oscurato da Facebook. E' gravissimo che un esponente politico con un ruolo del genere venga in questo modo censurato: se ha scritto o fatto qualcosa violando le regole, Facebook ne renda note le motivazioni. Assumere una decisione del genere senza spiegarne le ragioni è un metodo da regime". Lo afferma il deputato e responsabile organizzazione nazionale di Fratelli d'Italia Giovanni Donzelli.

"Abbiamo stabilito che non puoi usare Facebook": è l'incipit della comunicazione ricevuta questa mattina da Amorese. 

"Avevo un profilo con circa cinquemila contatti - spiega Amorese - per me che faccio politica è un danno importante. Facebook non solo ha chiuso il mio profilo ma stabilito che non posso aprirne un altro. Di fatto non posso più usare il social network, sul quale fino a ieri gestivo anche alcune pagine culturali dedicate a cultura anticonformista. Non ho idea delle motivazioni della cancellazione: ho chiesto spiegazioni a Facebook che però non me le ha fornite, chiarendo soltanto che si tratta di una decisione insindacabile. Qualche giorno fa avevo trasmesso sul mio profilo la diretta di un convegno organizzato da Fratelli d'Italia sugli abusi di Bibbiano - aggiunge Amorese - ma voglio sperare che questo non c'entri niente".

"Siamo di fronte ad un serio problema di democrazia - conclude Donzelli - Fratelli d'Italia continuerà a battersi perché le libertà di ciascuno siano garantite in ogni contesto e per questo lavoreremo presto ad una proposta di legge che impedisca ai social network di agire arbitrariamente: anche loro devono rispettare le leggi e le regole di uno Stato di diritto".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 30 maggio 2020, 17:47

Marcheschi in visita al ponte di Avenza: “Abbassare l’alveo o dimezzare i tempi dei lavori”

Su invito del coordinatore comunale di Fratelli d’Italia Lorenzo Baruzzo, è arrivato stamani ad Avenza il consigliere regionale Paolo Marcheschi per fare un sopralluogo sul ponte di Avenza, al centro di molte polemiche per l’annuncio dell’imminente partenza dei lavori di ristrutturazione voluti da Regione e comune


sabato, 30 maggio 2020, 15:23

De Pasquale: “Da oggi parchi e pinete a disposizione di associazioni e società sportive”

Proseguono le iniziative dell’amministrazione comunale a sostegno della ripresa dopo il fermo imposto dall’emergenza Covid-19. Venerdì il sindaco Francesco De Pasquale ha firmato un’ordinanza che consente l’utilizzo a titolo gratuito dele aree verdi del territorio comunale per la pratica di attività sportive all'aperto


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 30 maggio 2020, 14:38

M5S: "Auguri per il nuovo incarico al dottor Mattana"

Gli auguri del gruppo consiliare del MoVimento 5 Stelle al dottor Corrado Mattana, primo dirigente del commissariato di pubblica sicurezza della nostra città, per il nuovo importante incarico di questore vicario


sabato, 30 maggio 2020, 14:00

Crudeli (Pd): "Tagli inaccettabili all'organico scolastico della nostra provincia"

Roberta Crudeli, capogruppo Pd, interviene in merito ai tagli all'organico scolastico nella provincia di Massa-Carrara dopo l'emergenza sanitaria.


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 30 maggio 2020, 09:14

Il ringraziamento e il saluto di Fratelli d’Italia al dirigente del commissariato Mattana

Il coordinamento comunale di Fratelli d’Italia ha voluto esprimere pubblicamente il suo apprezzamento per il lavoro svolto dal capo del commissariato di polizia di Carrara, dottor Corrado Mattana, in procinto di trasferirsi nel comune di Crema in qualità di vicequestore. Ecco le parole di Lorenzo Baruzzo, coordinatore comunale di FdI


sabato, 30 maggio 2020, 09:08

Piedimonte (FI) denuncia lo stato in cui versano gli accessi al mare del litorale massese

Il coordinatore comunale di Forza Italia a Massa, Domenico Piedimonte, denuncia lo stato in cui versano gli accessi al mare del litorale massese e in un comunicato, illustra la situazione, anche alla luce delle imminenti aperture


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara