massautosin
massauto

Anno 1°

sabato, 8 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Il Tar boccia l’istanza di Aero Club che chiedeva la sospensione dell’ordinanza di sgombero

giovedì, 12 settembre 2019, 21:56

Il sindaco di Massa Francesco Persiani interviene con un comunicato sulla sentenza del Tar che ha bocciato il ricorso di Aero Club:

“Non sussistono i presupposti per accogliere l’istanza cautelare”. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana, accogliendo le ragioni del Comune di Massa, ha rigettato la richiesta di Aero Club Marina di Massa di sospensione del provvedimento di sgombero notificata dall’amministrazione in data 3 luglio 2019 per l’occupazione senza titolo dell'area aeroportuale. L’ordinanza non fa che confermare la bontà dei provvedimenti emessi dall’amministrazione del sindaco Francesco Persiani nei confronti del gestore che per anni ha proseguito le attività senza riconoscere il canone dovuto alle casse comunali oltre a disattendere le prescrizioni della autorità aeronautiche con relativi rischi per la sicurezza degli utenti e dei cittadini. Il Tar, con motivazione più che esaustiva, si è espresso in favore del comune specificando che l’ordinanza di sgombero è fondata sulla scadenza, al 31 dicembre 2015, del contratto di concessione e in considerazione del fatto che Aero Club ha continuato a detenere senza titolo l’immobile. “Accolgo con favore il fatto che nel giro di pochi giorni il Comune di Massa abbia ottenuto due importanti pronunce a proprio favore ossia il rigetto dell’istanza cautelare di sgombero e il rigetto dell’istanza di sospensione dell’ingiunzione di pagamento. A questo punto la posizione di Aero Club appare fortemente – se non del tutto – incrinata non avendo più argomentazioni per continuare ad occupare la struttura senza titolo e per giunta in situazione di conclamata morosità”, commenta il sindaco Francesco Persiani, “ora ci aspettiamo che sia rispettata l’ordinanza notificata due mesi fa, altrimenti non solo l’associazione continuerà a produrre un danno economico non pagando il canone di concessione, ed avendo già un debito da centinaia di migliaia di euro, ma impedirà anche all’amministrazione di procedere con una ristrutturazione, lo sviluppo ed una migliore gestione della struttura per noi strategica anche sotto il profilo turistico. Di fondamentale importanza anche il fatto che quell’area venga utilizzata per le attività di elisoccorso e di antincendio boschivo, attività da tutelare e potenziare nell’interesse dei cittadini e per la salvaguardia dell’ambiente”. Relativamente allo svolgimento dei servizi di elisoccorso e di antincendio boschivo, il Tar non lo ha ritenuto presupposto indispensabile alla permanenza di Aero Club. “La volontà dell’amministrazione è sempre stata quella di rafforzare la valenza turistica dell’area, ma anche di regolarizzare la situazione di illegittimità”.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota

prenota

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara

prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 8 agosto 2020, 09:38

Approvato il regolamento del Forum Giovani: la soddisfazione della Lega

Nel consiglio comunale di ieri abbiamo approvato il regolamento del Forum giovani, un organo partecipativo nel quale vengono discusse tematiche riguardanti il mondo scolastico e giovanile nei vari ambiti e settori della nostra società


sabato, 8 agosto 2020, 08:51

Esposto di Pieruccini contro il vicesindaco Martinelli

L’esposto porta la data del 7 agosto ed è stato depositato sia alla Procura della Repubblica sia alla Corte dei Conti e l’oggetto è il presunto uso improprio dell’avvocatura del comune da parte del vicesindaco Matteo Martinelli. A firmare l’esposto, Nicola Pieruccini, commissario della Lega Salvini Premier


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 agosto 2020, 17:04

Comitato: "Sanità apuana, ora si capisce meglio la dinamica del tour di Rossi"

Comitato che non ha potuto, ancora una volta, non mettere in evidenza come, da parte di Asl e Regione non ci sia stata alcuna ammissione degli errori fatti in passato né rispetto per le promesse fatte, ma solo un irricevibile aut aut imposto con arroganza


venerdì, 7 agosto 2020, 16:36

Bernardi spara a zero sulla delegazione Asl-Regione in visita al Monoblocco

Bernardi ha fatto notare la destrezza con la quale il presidente Enrico Rossi ha annunciato la visita a Carrara solo il giorno prima, per evitare contestazioni popolari che si erano sollevate già al primo annuncio dela stessa visita poi rinviata ed ha tacciato di arroganza la dirigente della Asl Nord...


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 7 agosto 2020, 14:25

L'urlo dei lavoratori precari: "Mai più sfruttamento stagionale"

Stamani sul pontile di Marina di Massa un gruppo di lavoratori precari del settore turistico, insieme ad USB- unione sindacale di base, hanno aderito alla giornata di mobilitazione nazionale del movimento "mai più sfruttamento stagionale", in contemporanea con Rimini, Pesaro, Bologna e altre città


venerdì, 7 agosto 2020, 12:39

Finanziato il progetto presentato dal Comune di Carrara nell'ambito del bando Toscanaincontemporanea 2020

Ha ottenuto un finanziamento pari a 15.000 euro il progetto presentato dal Comune di Carrara, nell'ambito del bando Toscanaincontemporanea 2020, dal titolo "Lo Stadio dei Marmi"


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara