massautosin
massauto

Anno 1°

venerdì, 20 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Staccata targa da ufficio, Benedetti fa esposto contro i Carc

martedì, 10 settembre 2019, 23:42

Erano in comune per una protesta contro l’assessore alle Politiche Sociali ed avevano esposto striscioni  e bandiere, ma quando il sit in di protesta è terminato e i manifestanti stavano uscendo dal palazzo comunale, qualcuno di loro ha divelto la targa posta sull’ufficio di Stefano Benedetti, presidente del consiglio comunale di Massa. E’ accaduto ieri mattina alle 11 dentro il comune di Massa e alla presenza di alcuni testimoni che hanno filmato la scena grazie alla quale, Benedetti, ha deciso di fare un esposto contro i Carc, autori della protesta.

“La ragazza che toglieva la targa faceva parte del gruppo di facinorosi ed aveva i capelli tinti di azzurro. – ha detto Benedetti -  E’ bene evidenziare che questo gruppo che invoca sempre a voce alta il senso di responsabilità e di giustizia  da parte dell’ amministrazione su problematiche legate al sociale, in realtà  con i propri comportamenti violenti  si mette sempre fuori dalle regole”. Benedetti ha infatti ricordato anche gli episodi della recente invasione  in sala di rappresentanza con l’interruzione del consiglio comunale, per la quale aveva  già presentato un esposto alla Procura, e dell’occupazione abusiva  dei locali di via Stradella che ha portato a un processo e di quella  di un immobile in via San Giuseppe Vecchio, trasformato in palestra Popolare.  “ L’arroganza e l’ impunità di questi signori  - ha proseguito Benedetti -  che ormai non ha più limiti, li ha portati il mese scorso  ad organizzare una festa popolare abusiva all’ interno del parco pubblico di Ricortola, causando lo sfratto dell’ associazione che lo gestiva.Cosa accaduta anche l’anno scorso al centro sportivo della Comasca, dove gli stessi militanti ed organizzatori si erano accampati abusivamente nel campo di tiro all’arco, utilizzando anche  i servizi igienici del comune. Il gesto di stamani non è  particolarmente dannoso dal punto di vista economico, ma sicuramente è brutto se si considera il ruolo istituzionale del presidente ed è  moralmente inaccettabile perché rappresenta una offesa per tutta la città. Senza considerare l’ arroganza e la violenza del gesto che non solo deve essere  condannato da tutti, ma anche perseguito penalmente.”. Benedetti ha invitato il prefetto di Massa Carrara ed il questore ad avviare le indagini per individuare l’autore del gesto perseguendolo penalmente per tutte le responsabilità che saranno accertate.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


venerdì, 20 settembre 2019, 14:38

Palazzetto dello sport, avviato un piano di calendarizzazione delle gare

A seguito della comunicazione inviata dal comune di Massa alle società sportive, tramite Coni, con cui si chiedeva che venissero precisate dagli interessati le rispettive esigenze di utilizzo del palazzetto dello sport, l’assessore Paolo Balloni ha avviato un piano di calendarizzazione delle gare


venerdì, 20 settembre 2019, 09:49

Marnica: “Scuola comunale di musica, inizio corsi previsto a metà ottobre come ogni anno”

E’ la risposta dell’assessore all’Istruzione Nadia Marnica proprio a seguito di alcune notizie erroneamente diffuse e di chiarimenti chiesti all’amministrazione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 20 settembre 2019, 09:21

Fabrizio Volpi lascia il Pd per seguire Renzi in "Italia Viva"

Non ha mai fatto mistero delle sue simpatie per l’ex leader del Partito Democratico ed ex presidente del consiglio, Matteo Renzi e questo non rende una sorpresa il fatto che Fabrizio Volpi abbia deciso di seguire Renzi anche nel percorso del nuovo partito appena iniziato


venerdì, 20 settembre 2019, 09:04

Lazzoni: “Completamente estranei agli eventuali accordi economici tra Accademia di Belle Arti e Associazione Via della Seta”

Bruno Lazzoni, presidente di Casa Betania smentisce le accuse di trattative commerciali parallele contenute nella mail privata pubblicata dal Tirreno


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


giovedì, 19 settembre 2019, 19:45

I Verdi lanciano un appello per la riduzione dell’uso di mezzi inquinanti

L’inizio della scuola coincide con il periodo in cui si intensificano le emissioni di smog e sostanze inquinanti nell’aria a causa dell’abitudine ormai consolidata di molti genitori di accompagnare i figli a scuola in auto. La denuncia arriva dal gruppo dei Verdi


giovedì, 19 settembre 2019, 15:49

Inciucio Pd-5stelle anche a livello di consiglio comunale: la Lega critica maggioranza e opposizione

Secondo la sua interpretazione sarebbe stato evidente l’allineamento delle due forze politiche, adesso diventate alleate di governo, anche attraverso i silenzi dati come risposta dall’amministrazione grillina alle interpellanze proposte dai consiglieri del Pd che a Carrara sono all’opposizione


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara