massautosin
massauto

Anno 1°

domenica, 26 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Politica

Staccata targa da ufficio, Benedetti fa esposto contro i Carc

martedì, 10 settembre 2019, 23:42

Erano in comune per una protesta contro l’assessore alle Politiche Sociali ed avevano esposto striscioni  e bandiere, ma quando il sit in di protesta è terminato e i manifestanti stavano uscendo dal palazzo comunale, qualcuno di loro ha divelto la targa posta sull’ufficio di Stefano Benedetti, presidente del consiglio comunale di Massa. E’ accaduto ieri mattina alle 11 dentro il comune di Massa e alla presenza di alcuni testimoni che hanno filmato la scena grazie alla quale, Benedetti, ha deciso di fare un esposto contro i Carc, autori della protesta.

“La ragazza che toglieva la targa faceva parte del gruppo di facinorosi ed aveva i capelli tinti di azzurro. – ha detto Benedetti -  E’ bene evidenziare che questo gruppo che invoca sempre a voce alta il senso di responsabilità e di giustizia  da parte dell’ amministrazione su problematiche legate al sociale, in realtà  con i propri comportamenti violenti  si mette sempre fuori dalle regole”. Benedetti ha infatti ricordato anche gli episodi della recente invasione  in sala di rappresentanza con l’interruzione del consiglio comunale, per la quale aveva  già presentato un esposto alla Procura, e dell’occupazione abusiva  dei locali di via Stradella che ha portato a un processo e di quella  di un immobile in via San Giuseppe Vecchio, trasformato in palestra Popolare.  “ L’arroganza e l’ impunità di questi signori  - ha proseguito Benedetti -  che ormai non ha più limiti, li ha portati il mese scorso  ad organizzare una festa popolare abusiva all’ interno del parco pubblico di Ricortola, causando lo sfratto dell’ associazione che lo gestiva.Cosa accaduta anche l’anno scorso al centro sportivo della Comasca, dove gli stessi militanti ed organizzatori si erano accampati abusivamente nel campo di tiro all’arco, utilizzando anche  i servizi igienici del comune. Il gesto di stamani non è  particolarmente dannoso dal punto di vista economico, ma sicuramente è brutto se si considera il ruolo istituzionale del presidente ed è  moralmente inaccettabile perché rappresenta una offesa per tutta la città. Senza considerare l’ arroganza e la violenza del gesto che non solo deve essere  condannato da tutti, ma anche perseguito penalmente.”. Benedetti ha invitato il prefetto di Massa Carrara ed il questore ad avviare le indagini per individuare l’autore del gesto perseguendolo penalmente per tutte le responsabilità che saranno accertate.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota


prenota


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


Altri articoli in Politica


lagazzetta spazio pubblicità


sabato, 25 gennaio 2020, 16:04

Crudeli: “Risposte incomplete e silenzi del settore sociale sul reddito di cittadinanza a Carrara"

Lo ha affermato, nello scorso consiglio comunale, la consigliera del Pd Roberta Crudeli che ha fatto un’interpellanza sui Progetti di Utilità alla Collettività previsti dalla fase due del reddito di cittadinanza e sui  “navigator“


sabato, 25 gennaio 2020, 14:41

Piano del Parco, al via il percorso di partecipazione

Via Vecchia Capaccola, a due passi dal centro storico. Una piccola strada dimenticata dal servizio di “spazzatura” che l’ASMIU dovrebbe garantire con continuità ed efficienza. Ma, nonostante le ripetute segnalazioni di alcuni residenti, nulla è stato fatto


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


sabato, 25 gennaio 2020, 14:18

Poc, Bruschi: “Superiamo i limiti imposti dal vigente regolamento urbanistico”

Proseguono i lavori della commissione urbanistica sul nuovo Piano operativo comunale (Poc): dopo la discussione, settimana scorsa, delle norme tecniche riferite al patrimonio edilizio esistente nelle aree urbanizzate, nell’ultima commissione di venerdì scorso, i tecnici hanno focalizzato l’attenzione sul territorio aperto


venerdì, 24 gennaio 2020, 16:26

Un incontro pubblico sullo stato della sanità locale: la richiesta di Fiorella Fambrini del Comitato Primo Soccorso e Urgenza Carrara

Ha preso la parola come cittadina e rappresentane del Comitato Primo Soccorso e Urgenza Carrara ed ha riepilogato tutte le fasi della vicenda monoblocco per giungere formulare precise richieste direttamente al sindaco De Pasquale. E’ stata Fiorella Fambrini, ex vicesindaco di Carrara


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara


venerdì, 24 gennaio 2020, 10:09

Si apre la campagna per le regionali: Giani al teatrino dei Fratelli Cristiani

Si apre ufficialmente la campagna elettorale per le Regionali. Oggi alle 18 al teatrino dei Fratelli Cristiani, in viale Chiesa, Eugenio Giani, presidente uscente del consiglio regionale e candidato presidente della Regione Toscana, terrà un incontro pubblico per presentare il suo programma per la Toscana dei prossimi anni


giovedì, 23 gennaio 2020, 20:26

"Asl e amministrazione grillina ancora reticenti sulla sanità": la denuncia di Lapucci

Asl e amministrazione grillina ancora reticenti sulla sanità nonostante le promesse di trasparenza e partecipazione: la denuncia di Lapucci di Forza Italia


prenota questo spazio su la gazzetta di massa e carrara